Tiro con l'arco: guida alla scelta dell'arco

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'arco per la prima volta fu usato dall'uomo per andare a caccia, poi divenne strumento di guerra prima della nascita di Cristo. In seguito venne utilizzato dai faraoni e dai greci per mettere in risalto la loro potenza ed abilità. Nel corso degli anni è stato utilizzato dai militari in guerra, ma anche dai cacciatori per potersi procurare il cibo. Oggi il tiro con l'arco è diventato una disciplina olimpica; sono tantissime le persone che praticano questo sport. Questa guida ha l'obiettivo di dare delle informazioni semplici e corrette su come fare la scelta dell'arco giusto.

24

Praticamente esistono 3 tipi di arco; il primo è l'Arco Ricurvo che viene utilizzato in tutte le scuole di tiro con l'arco poiché per la sua struttura è leggerissima e flessibile. Esso può avere il tappetino reggi freccia tradizionale, il cosiddetto rest oppure il poggia freccia. Quest'ultimo può essere di tre tipi: modello base, plastica e flip rest che o è di metallo oppure ha il rest magnetico con un supporto per migliorare il posizionamento della freccia. Questo tipo può essere smontabile, è per antonomasia l'arco da caccia.

34

Il secondo tipo di arco è il Longbow più pesante del primo, ma molto pregiato. Esso ha un'unica curva e non possiede contro curvature tipiche dell'arco ricurvo. È una derivazione dell'arco da guerra medioevale, è simile a quello utilizzato dal legendario Robin Hood. Ha un solo tipo di rest, quello in pelo naturale. L'arco classico si può costruire con diversi tipi di legno: olmo e tasso. Le estremità possono essere di osso o in corno. I modelli più moderni invece sono stati costruiti con fiberglass o vetronite; essa è una fibra di vetro molto resistente ed al tempo stesso molto flessibile e leggera ed è ideale per questo tipo di arco.

Continua la lettura
44

Il terzo tipo è il Compound che è più professionale, ma è anche quello che costa di più. È un arco da caccia che sfruttando cavi e carrucole riesce a ridurre la trazione e lo sforzo quando viene eseguita questa manovra. Si può combinare con un mirino o con uno stabilizzatore; è fatto anch'esso con fiberglass, ma ne esistono alcuni in fibra d'acciaio. Il rest è di tipo magnetico per rendere migliore la resa del tiro. Ovviamente ogni tipo di arco ha le sue caratteristiche riguardo il caricamento, l'allungamento, la dinamica, la lunghezza, lo spessore e la larghezza dei flettenti. Si può decidere di farsi costruire il proprio arco secondo le proprie esigenze ed i propri gusti, ma i costi diventano molto alti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come tirare con l'arco a livello amatoriale

Lo sport del Tiro con L'arco ha avuto origine nella lontana preistoria quando gli uomini primitivi utilizzavano questo arnese per procurarsi il cibo. L'arco ha avuto un grande rilievo storico dal medio-evo sino ad oggi ed è riconosciuto dal Comitato...
Basket

5 consigli per tirare con precisione

Il tiro è una tecnica molto utile se perfezionata da applicare a moltissime attività. Sia che si tratti infatti di caccia, tiro con l'arco, pesca e tantissimo altro, la precisione vi darà sicuramente moltissime soddisfazioni. Vediamo quindi insieme...
Altri Sport

Come iniziare a praticare il tiro con l'arco

L'arco è stato uno dei primi strumenti di caccia, ha quindi origini veramente molto antiche e quindi non è difficile immaginare che anche l'utilizzo di tale oggetto per finalità sportive o ricreative ha alle spalle una storia piuttosto lunga. Le...
Altri Sport

Tiro con l'arco: tecniche di mira e di rilascio

Il tiro con l’arco è uno sport di nicchia che appassiona una discreta parte della popolazione, poiché i costi dell’attrezzatura non sono sempre abbordabili ma principalmente perché richiede grande tecnica e concentrazione. In questa semplicissima...
Altri Sport

Come aqllenarsi per il tiro con il giavellotto

Il tiro del giavellotto, impropriamente definito lancio del giavellotto, è una specialità dell'atletica leggera. Lo sportivo, sia di sesso femminile che maschile, deve scagliare il più lontano possibile un attrezzo dalla forma affusolata in metallo...
Calcio

Come calciare il pallone nel calcio a 5

In questa breve guida ti spiegherò come riuscire a calciare correttamente il pallone nel calcio a 5, cosiddetto calcetto ma più correttamente detto "futsal": il termine deriva dall'unione della parola fútbol (calcio) e salón ("salone") cioè una...
Basket

Come allenare il tiro libero a basket

Il tiro libero è uno dei fondamentali principali dello sport del basket. È uno strumento importante, che permette molto spesso di far propendere da una parte, piuttosto che da un'altra, il finale della partita, dal momento in cui nella fase terminale...
Calcio

Come fare il tiro a cucchiaio

Francesco Totti è uno dei più grandi giocatori mai apparsi sui campi italiani, ma è famoso in tutto il mondo grazie al suo famoso tiro a cucchiaio: fingendo un tiro violento, riesce spesso a mandare fuori tempo il portiere avversario e a segnare reti...