Tai Chi: mosse di difesa personale

Tramite: O2O 25/11/2015
Difficoltà: difficile
17
Introduzione

Sapersi difendere è da sempre una delle esigenze dell'essere umano. Quando si è vittime di aggressione molto spesso non si è preparati ad una corretta reazione e alla gestione del panico e potrebbero accadere disgrazie. Sapersi difendere applicando qualche disciplina marziale non solo abbassa il rischio di tragedie, ma ci prepara ad affrontare al meglio delle situazioni rischiose, applicando la giusta strategia. Attualmente sono presenti sul mercato una vasta gamma di discipline sportive in grado di soddisfare le più disparate esigenze. Ciò che è interessante notare è come la sfera di queste, si stia sempre di più indirizzando anche verso gli sport che prevedono la difesa personale.
Una disciplina molto in voga è sicuramente il Tai Chi, che grazie alle sue modalità e mosse risulta di facile accesso a qualsiasi età. In questa guida analizzeremo alcune mosse di difesa personale attraverso la pratica del Tai Chi. Vediamo quali sono.

27

Dal cinese "Chan" - boxe, lotta e "Thai Chi" - principio supremo. La parola composta sta ad indicare un vero e proprio modo di pensare ed in una seconda fase di agire. Ecco perché non dobbiamo dimenticare che forse tra le varie arti marziali utili alla difesa personale, il Tai Chi risulta essere quella meno adatta se si cerca un corso essenziale di pura difesa.

37

Dopo uno sforzo iniziale caratterizzato dall'apprendimento delle dettagliate regole però, con la costante pratica; il vantaggio psico-fisico è assicurato. Le linee guida della tecnica consistono nell'agilità delle mosse tale per cui si riesca a sorprendere l'avversario senza l'uso eccessivo della violenza. Il concetto è proprio di far agire prima la mente poi il corpo.

Continua la lettura
47

Come dicevo all'inizio, quando si parla di questa disciplina però non è corretto trattarne come di pura arte marziale volta al solo scopo della protezione di se stessi verso le aggressioni, in quanto sarebbe davvero riduttivo. Chi vi si avvicina deve essere cosciente di riuscire alla fine ad acquisire un vero e proprio atteggiamento mentale volto al raggiungimento dell'equilibrio.

57

Ciò significa pertanto, che di fronte ad un'aggressione l'allievo saprà anche reagire ed agire nei modi migliori a propria difesa, utilizzando però la psicologia e l'atteggiamento appresi a discapito del malvivente; mettendoli in pratica anche a livello fisico. Il risultato è quello di un altro corso di difesa personale ma con un apprendimento più vasto e che riguarda più sfere della persona.

67

Consiglierei vivamente un corso del genere. In particolare alle donne che vogliano unire esercizio fisico - mentale e tecniche di difesa personale; il tutto con un costo non troppo elevato.
Inoltre, ormai parecchie palestre e centri ricreativi comunali nelle nostre città presentano questo tipo di corsi.
Le attrezzature non sono troppo costose nè obbligatorie, Inizialmente puoi cavartela con una tuta, o comunque con un abbigliamento comodo già in tuo possesso.
L'ideale sarebbe scovare una palestra dal clima che definirei "raccolto", dove il rapporto con l'insegnante può essere più confidenziale, al fine di avere la massima tranquillità d'esecuzione degli esercizi.
Imparare un'arte marziale richiede disciplina e dedizione, elementi fondamentali per poter superare alcune situazioni piuttosto tragiche e difficili, come magari un'aggressione. Non mi resta quindi che augurarvi buona fortuna e anche buon divertimento.
Alla prossima.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se puoi mettiti vicino all'insegnante, almeno per le prime lezioni. Ciò ti aiuterà a sentirti più sicuro e insomma, basta guardare e replicare i movimenti.
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...
Altri Sport

La giusta alimentazione per chi pratica la boxe

La boxe (termine francese, italianizzato in pugilato) è uno tra gli sport più antichi che si conoscano, e forse il più praticato tra quelli da combattimento. Ciò che conta nella boxe, è innanzitutto avere delle notevoli doti percettive, una buona...
Altri Sport

I migliori sport per chi soffre di scoliosi

Fare esercizio fisico si sa, è di fondamentale importanza per l'organismo. E infatti da alcuni anni a questa parte è sempre più indicato da nutrizionisti e dietologi per i tanti benefici che apporta all'organismo a livello metabolico. Ancor più se...
Altri Sport

La dieta ideale per chi si allena ad una gara di triathlon

Il triathlon è uno sport individuale multidisciplinare che raggruppa tre discipline: nuoto, ciclismo e corsa, che si svolgono in immediata successione. Il triathlon è uno degli sport con la più alta concentrazione di sforzo aerobico. Per iniziare a...
Altri Sport

Come scegliere le arti marziali

Le arti marziali aiutano a scaricare lo stress, facilitando l'equilibrio tra corpo e mente. Si possono iniziare a praticare dai 6 anni ma, in questo caso, sono gli adulti a scegliere. Per sapere come selezionare la più adatta, partiamo dal fatto che...
Altri Sport

Come colpire un sacco da boxe

Il sacco da boxe è tra i più tradizionali e semplici attrezzi da fitness, sebbene spesso venga soppiantato da complicate macchine elettroniche, rimane uno tra i metodi più efficaci per incentivare la resistenza, la concentrazione e la forza. Ovviamente...
Altri Sport

Guida alle discipline dell'atletica pesante

Le discipline che compongono il mondo dell’atletica possono essere suddivise in due grandi famiglie: l’atletica leggera e l’atletica pesante. L’atletica leggera comprende la corsa, il lancio del peso, del giavellotto e del disco e i salti. L’atletica...
Altri Sport

Arti marziali giapponesi: stili di combattimento

L'origine delle arti marziali giapponesi risale all'epoca dei primi Samurai, i famosi guerrieri appartenenti alle caste più nobili, che a partire dall'epoca feudale hanno servito l'imperatore nello stabilire l'ordine pubblico e nel regolare le lotte...