Quali pasture usare per la pesca alla trota

Tramite: O2O 27/06/2015
Difficoltà: media
14
Introduzione

La pesca alla trota rappresenta una delle più antiche tipologie di pesca, in cui sono essenziali la tecnica e la presenza di esche per ottenere successo. L?utilizzo della metodologia è abbastanza importante: la rotazione ed il movimento dell?esca stimola il pesce all'abboccata, e dev'essere parametrizzata in modo differente, secondo la profondità e la temperatura dell?acqua. Ma qual è l?esca migliore che è necessario impiegare per riuscire a pescare le trote?? Nella seguente pratica e dettagliata guida esposta nei passi successivi, vi farò scoprire quali pasture usare per non ritornare a casa con il cestino vuoto!

24

Certamente, la migliore pastura che è possibile trovare in circolazione è il bigattino, ovvero una piccola larva selezionata da molti pescatori sia per la sua vivacità (anche nell'acqua) sia per la propria appetibilità ed attrazione verso le trote, nonché per il suo basso costo d'acquisto. In determinati contesti di pesca, però, esso è stato vietato perché, se ingerito, potrebbe provocarne la morte bucando lo stomaco delle trote. Alternativamente, quindi, si può utilizzare con successo le uova di salmone di colore rosso, vendute nei negozi specializzati all'interno di comodi barattoli simili a quelli rintracciabili nei supermercati per l'impiego in cucina. Alcuni appassionati di pesca usano come pastura anche le stesse uova di trota presenti internamente al pescato, sempre con dei risultati interessanti.

34

Un'altra scuola di pensiero è rivolta al "fai da te totale", anche per le pasture da usare nella pesca alla trota: pertanto, nessuna esca acquistata presso i negozi, ma solamente quelle fatte e preparate in casa. Realizzare una pastura casalinga, infatti, è molto semplice e sono sufficienti pochi ingredienti: un po' di pastina (come le tempestine o le stelline); un pizzico di sale; alcune uova di trota; una piccola quantità di pasta d'acciughe. Le operazioni che dovrete compiere sono le seguenti: cuocere la pastina in acqua salata; unire le uova, la pasta d'acciughe ed il sale, finché non ottenere un composto omogeneo.

Continua la lettura
44

Un'ultima pastura, sempre creabile con il "fai da te" e che ha fornite dei riscontri positivi in termini di appetibilità sulle trote, è simile alla precedente, ma leggermente più ricercata. Precisamente, dovrete partire preparando la pastina in acqua ben salata, a cui bisognerà aggiungere un po' d'essenza di anice o vaniglia (durante la cottura). Dopodichè, quando essa si sarà impregnata totalmente dell'intenso profumo di una delle essenze, schiacciate alcune uova di salmone all'interno della pentola di cottura ed aggiungete una piccola quantità di colorante rosso.
Cosi facendo, il composto scolato ed amalgamato, assomiglierà alle uova di trota e sarà certamente un'esca di successo.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare la trota

Sei un pescatore? Ti vuoi accingere ad imparare la tecnica di pesca della trota? In questa guida verrà illustrato come fare, quali accorgimenti attuare e quali posti di pesca scegliere affinché la pescata sia propizia, soprattutto per chi è agli inizi....
Sport Acquatici

Come pescare la trota iridea con la tecnica a galleggiante

Conosciuta anche con il nome di trota arcobaleno, la trota iridea appartiene alla famiglia delle Salmonidae. La caratteristica di questa specie, è sicuramente molto singolare in quanto, pur vivendo per la maggior parte della sua vita in acque salate,...
Sport Acquatici

Come pescare la trota nel laghetto

La trota è un pesce molto vorace, è stata introdotta nei laghi dall'uomo e grazie alla sua straordinaria capacità di adattamento alle acque dolci, essa ha ben presto trovato nelle aree lacustri un habitat privilegiato. Per la squisitezza e prelibatezza...
Sport Acquatici

Come usare i pasturatori per la pesca

La pesca è un hobby amato da moltissimi italiani. Oggi le tecniche di pesca specialmente quelle professionali si sono molto evolute specialmente nel campo dell'individuazione dei banchi di pesci. A livello amatoriale però si possono utilizzare degli...
Sport Acquatici

Come Scegliere Le Esche Artificiali Per La Pesca

La pesca è una passione che accomuna molti italiani. Il Mediterraneo e il luogo ideale per i pescatori ma come approcciarsi a questo sport? Il primo passo da fare e quello di scoprire come scegliere le artificiali per la pesca. Le esche artificiali sono...
Sport Acquatici

Tecniche di pesca a spinning

La pesca a spinning è una delle tecniche di pesca sportiva più utilizzate per la cattura di pesci predatori, sia in mare (da terra o dalla barca) che nelle acque interne. Il suo nome deriva dall'inglese "to spin" che significa ruotare, riferito al movimento...
Sport Acquatici

Come costruire montature di pesca

In questa guida ti spiego in pochi rapidi passaggi come costruire una perfetta montatura a gallegiante per la pesca alla trota in lago o in fiume. Se seguirai attentamente i passaggi, anche se sei un principiante delle montature o se addirittura tocchi...
Sport Acquatici

Come innescare la sarda per la pesca a fondo

La pesca a fondo in mare è una tecnica che si può effettuare su svariate tipologie di fondali e durante tutti i mesi dell'anno con buoni risultati anche per i meno esperti. Si tratta di una tecnica selettiva perché ricerca il pesce grufolatore (cefalo,...