Pallavolo: tutte le tecniche di difesa

Di: V. A.
Tramite: O2O 19/11/2015
Difficoltà: media
14

Introduzione

La pallavolo è uno sport di squadra che si gioca con la palla su un campo rettangolare, dalla superficie in parquet o in materiale sintetico, suddivisa in settori da linee bianche parallele ai lati più corti del campo. Il campo, sul lato lungo, è diviso a metà da una rete (alta 2,43 m per gli uomini, e 2,24 per le donne) sostenuta da due montanti laterali. Ognuna di queste metà è divisa, a sua volta, in due parti: la prima, più vicina alla rete, è lunga 3 m (area d?attacco); la seconda è lunga 6 m (area di difesa). Obbiettivo del gioco è far cadere a terra il pallone nell?area di gioco avversaria, facendolo passare sempre al di sopra della rete, oppure di mettere gli avversari in condizione di commettere errori, cioè di non riuscire a rimandare regolarmente il pallone nella metà campo avversaria. Ciascuna squadra dispone di massimo tre tocchi prima di rispedire la palla oltre la rete. Vediamo quali sono le tecniche di difesa della pallavolo
.

24

Esistono diversi moduli di difesa, il primo è il 2-0-4 cioè si intende 2 uomini a muro, cioè il mezzo di difesa per eccellenza che può essere offensivo, se risponde a una battuta della squadra avversaria, o difensivo, se risponde a una schiacciata. Gli altri quattro giocatori in difesa saranno disposti a formare una mezza luna senza copertura fissa del pallonetto.

34

Il modulo 3-1-2 consiste nello schierare tre atleti a muro, un uomo fisso in copertura nella postazione sei e gli ultimi due in difesa ma questa volta in direzione parallela e diagonale. La formazione 3-2-1 invece differisce dalla precedente perché schiera sempre tre uomini a muro ma questa volta due sono in difesa lunga alla parallela e diagonale e infine l'ultimo giocatore dietro al muro al posto uno o cinque ed è un posto che si alterna nella squadra durante la partita, per il pallonetto. Questi due schemi di gioco sono adatti quando durante la partita si eseguono molti pallonetti,.

Continua la lettura
44

Il modulo 3-3 invece è rappresentato da tre giocatori che difendono lunghi e gli altri tre di prima linea cercano di fare il muro a tre. Importante oltre alla difesa della squadra, e quindi all'applicazione dei vari moduli di gioco, è la difesa individuale, e cioè quale è il modo migliore per respingere una palla. In questo caso la miglior tecnica è quella del bagher, e cioè si uniscono le braccia in avanti, sovrapponendo il dorso della mano sinistra sul palmo della mano destra, chiudendo i pollici. In questo modo si respinge il pallone con la parte radiale o con la parte interna delle braccia colpendo in direzione frontale o laterale. Se la velocità della palla è intensa allora si una il bagher come piano di rimbalzo, stando immobili pronti a ricevere, se invece la palla ha una velocità moderata oltre a colpire la palla si flettono leggermente le ginocchia in modo tale da imprimergli una determinata forza nel respingerela. Il bagher si inserisce bene oltre che nella difesa anche nella ricezione della palla e in qualsiasi momento questa viene a trovarsi troppo bassa per essere respinta in un altra maniera.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come si gioca da libero nella pallavolo

Il ruolo di libero nella Pallavolo è sicuramente quello che meglio interpreta il nome che lo contraddistingue, libero. Questo ruolo non prevede la possibilità di battere e, se non in casi particolari, nemmeno quello di poter effettuare l'attacco. Previsto...
Altri Sport

Come fare il bagher a pallavolo

Vi è mai capitato di giocare a pallavolo e di non sapere fare il bagher? Se la risposta a questa domanda è si, questo è il tutorial che fa per voi! Prima di procedere con la spiegazione è oopurtuno dare una definizione tecnica: il bagher è uno dei...
Altri Sport

Tai Chi: mosse di difesa personale

Sapersi difendere è da sempre una delle esigenze dell'essere umano. Quando si è vittime di aggressione molto spesso non si è preparati ad una corretta reazione e alla gestione del panico e potrebbero accadere disgrazie. Sapersi difendere applicando...
Altri Sport

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era quello di permettere ai ragazzi delle scuole di praticare uno sport anche durante l’inverno, in un...
Altri Sport

Pallavolo: come fare una schiacciata

La pallavolo nasce dalla fusione di tennis e pallacanestro. La pallavolo è uno sport che fa parte addirittura delle discipline olimpiche. La pallavolo è uno sport praticato e seguito in tutto il mondo. È bello giocare a pallavolo perché ogni giocatore...
Altri Sport

Come Si Effettua La Veloce Avanti A Pallavolo

Senza ombra di dubbio, uno degli sport più spettacolari in assoluto risulta essere la pallavolo, nel quale, ad alti livelli, non c'è praticamente nulla di improvvisato. Detto sport riesce a coinvolgere molto gli spettatori in ciascuna partita. Va quindi...
Altri Sport

I fondamentali della pallavolo

La pallavolo è uno tra gli sport di squadra più amati e praticati. Nasce dalla mescolanza tra il tennis e la pallacanestro ad opera di un istruttore statunitense di nome William G. Morgan intorno alla fine del 1800. Col passare degli anni, grazie alla...
Altri Sport

Come utilizzare la palla medica nella pallavolo

Nella pallavolo, è spesso utilizzata la palla medica, che è utile per migliorare determinate tecniche in questo tipo di sport. In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come utilizzare nel migliore dei modi la palla medica...