Pallavolo: come diventare un buon libero

Tramite: O2O 13/02/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un ruolo molto particolare nella pallavolo moderna è quello svolto dal libero, questo giocatore è riconoscibilissimo all'interno del campo di gioco perché indossa una maglia di colore diverso rispetto a quella dei suoi compagni di squadra. Occupa una posizione di seconda linea, è quindi specializzati nella fase di ricezione e difesa, è invece escluso da altri fondamentali quali il servizio, il muro e l'attacco vero e proprio. Se avete intenzione di diventare degli ottimi liberi, non vi resta che allenarvi molto e seguire questa guida, attraverso i nostri consigli potrete esercitarvi al meglio e tentare questa nuova avventura pallavolista.

25

Un esercizio molto utile per migliorare nella ricezione e palleggio è quello del bagher a muro. Dovrete disegnare un quadrato di appena un metro e mezzo vicino al muro che avete intenzione di usare, quindi iniziare a palleggiare facendo sempre molta attenzione nel far finire il pallone nell'aria della zona che avete tracciato. Assumete la posizione tipica del bagher, gambe ben piegate sulle ginocchia pronte allo scatto, schiena piegata in avanti e mani unite tenendo i pollici vicini tra loro, i gomiti invece dovranno essere appena piegati. Il pallone va colpito con la parte di avambracci appena prima dei polsi. Dovrete effettuare cento ripetizioni portando in avanti la gamba destra, dopo altre cento con la mancina, è consigliabile usare un pallone da libero, ovvero uno più piccolo che migliori la precisione del vostro palleggio.

35

Un altro allenamento molto importante consiste nel farsi passare il pallone alla propria destra e sinistra, ovviamente per eseguirlo serve un compagno che possa assistervi. Si dovrà ricevere il pallone sempre di bagher spostandosi lateralmente in modo tale da avere questo sempre di fronte al corpo, le braccia dovranno quindi rimanere in posizione, inutili movimenti verso i lati degli arti superiori porterebbero solo ad un passaggio errato, molto movimento e concentrazione, soprattutto nella posizione di piedi e ginocchia, il resto del corpo dovrà sempre essere posizionato nel medesimo modo.

Continua la lettura
45

Utilissimo anche esercitarsi nella palla corta, sempre in presenza di un compagno di allenamento, per far pratica nel buttarsi e raccogliere la palla a mano singola o col classico bagher, prendere velocemente confidenza con il terreno, non aver paura di tuffarsi e fare molta attenzione al modo in cui si entra in contatto col suolo è basilare. La parola d'ordine è sempre perseverare, non abbandonate mai quello per cui state lottando, i risultati arriveranno col tempo e con il sudore, come in ogni sport del resto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate, provate e riprovate ancora. Non dovete mai arrendervi per raggiungere risultati, nella pallavolo come in qualsiasi altro sport.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon centrale

La pallavolo rappresenta ormai un'attività sportiva abbastanza praticata in campo nazionale e dove è possibile trovare dei campionati a livello agonistico davvero importanti e lottati: essa fa anche crescere dei grandi campioni di valore internazionale...
Altri Sport

Come diventare allenatori di pallavolo

Per diventare un allenatore di pallavolo a livello professionistico non basta solo grande passione, dedizione e pazienza; infatti per poter sedere in panchina come un vero allenatore e guidare una squadra durante il campionato è necessario frequentare...
Altri Sport

Pallavolo: come fare una schiacciata

La pallavolo nasce dalla fusione di tennis e pallacanestro. La pallavolo è uno sport che fa parte addirittura delle discipline olimpiche. La pallavolo è uno sport praticato e seguito in tutto il mondo. È bello giocare a pallavolo perché ogni giocatore...
Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era quello di permettere ai ragazzi delle scuole di praticare uno sport anche durante l’inverno, in un...
Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...
Altri Sport

Come utilizzare la palla medica nella pallavolo

Nella pallavolo, è spesso utilizzata la palla medica, che è utile per migliorare determinate tecniche in questo tipo di sport. In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come utilizzare nel migliore dei modi la palla medica...
Altri Sport

Come si batte in salto a pallavolo

La pallavolo è considerata uno degli sport più dinamici in assoluto, grazie alla velocità di gioco e alla potenza di battute, schiacciate e muri che si compiono nel giro di tre passaggi in ciascuna parte del campo. In particolare, nella pallavolo maschile...