Le regole del football australiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il football australiano è lo sport più seguito d'Australia. Nasce nel 1858 ma codificato per la prima volta l'anno successivo. È molto simile al rugby e al calcio gaelico. Viene praticato anche in alcune zone dell'Oceania e purtroppo ha avuto poco seguito in occidente. Ecco le regole fondamentali del football australiano.

26


Lo scopo del football australiano è fare goal facendo in modo che il pallone passi attraversi i pali posti all'estremità del campo. I pali in questione sono quattro. Se la palla passa attraverso i due centrali verranno assegnati sei punti, tra quelli laterali uno solo e in questo caso viene chiamato behind. Il behind inoltre viene sempre assegnato se un giocatore lancia con le mani la palla, la porta direttamente in porta, o se viene toccata da un altro giocatore.

36

Il pallone ha ancora le misure di quello utilizzato agli albori di questo sport. Ovale e più pesante di quello utilizzato nel rugby. Ne viene solitamente utilizzato uno solo durante tutto l'incontro. Viene cambiato solo dopo un gol se tarda ad essere recuperato. Di giorno se ne usa uno di colore rosso, di sera uno giallo.

Continua la lettura
46

Ogni squadra ha a disposizione in campo dai 14 ai 18 giocatori, più 4 in panchina. Le sostituzioni sono infinite. Il campo è ovale è può avere una lunghezza che va dai 135 ai 185 metri e una larghezza da un minimo di 110 a un massimo di 155. Vengono utilizzati i campi da cricket che non hanno misure standard. Dalla base dei pali centrali abbiamo un rettangolo dal quale avviene la rimessa. Mentre un arco di cinquanta metri sta davanti alle porte con lo scopo di stabilirne semplicemente la distanza. I goal segnati oltre questo spazio valgono nove punti invece che sei nelle fasi iniziali del campionato. Al centro abbiamo un altro rettangolo con all'interno due cerchi uno dentro l'altro. Da qui avviene la rimessa all'inizio di ogni tempo. Ogni gara dura ottanta minuti ed è divisa da quattro tempi da venti minuti.

56

Altre regole: la palla viene passata tra giocatori con un calcio o con la mano. Quest'ultimo tipo di passaggio deve essere compiuto tenendo la palla con una mano e colpendola con un pugno dell'altra. Ci si può disporre come meglio si crede e senza uno schema regolamentato. Quando la palla viene afferrata dopo un passaggio da almeno quindici metri si ha diritto a un minimo di tempo per decidere la prossima mossa senza che nessuno possa placcare. Per più di quindici metri non si può tenere il pallone, se non toccandolo con la punta del piede o facendolo rimbalzare.

66

Nel 1857, Tom Wills, uno dei fondatori di calcio australiana, è tornato in Australia dopo la scuola in Inghilterra, dove è stato capitano di calcio di Rugby School e un brillante giocatore di cricket. Inizialmente, ha sostenuto il gioco del calcio come un modo per mantenere i giocatori di cricket in forma durante la off-season. Il Melbourne Football Club è stata costituito in data di 7 agosto 1858 - anno della prima partita registrata del codice tra Scotch College e Grammar School di Melbourne. Il gioco ha rapidamente sbocciato. Il Geelong Football Club è stato costituito nel 1859 e nel 1866 con un set aggiornato di regole e la concorrenza ha iniziato. The Victorian Football League è stata fondata nel 1896 e l'anno successivo primi giochi della Lega sono state giocate tra i club di fondazione. Nel 1925, la Footscray (ora il Bulldogs occidentale), Hawthorn e North Melbourne si sono uniti al VFL.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come calciare una palla da football americano

Il football americano è lo sport più popolare negli Stati Uniti. Ha in comune con il Rugby l'uso della palla ovale, in dimensioni più ridotte, ma le regole di gioco sono diverse. Si gioca in 11 contro 11 e le partite hanno la durata di un'ora. La filosofia...
Altri Sport

Come lanciare una palla da football americano

Al giorno d'oggi esistono una moltitudine di sport in cui un individuo può decidere di cimentarsi. Dalle attività più "soft" a quelle più dure, le possibilità sono molteplici. Tra gli sport più seguiti in America che man mano sta prendendo piede...
Altri Sport

Come effettuare uno snap nel Football

Lo snap nel football rappresenta lo scatto su cui si basa una partita. Tra le manovre specifiche del football, lo snap riveste un ruolo importantissimo sull'esito della partita. Il successo dipende direttamente dalla tecnica di presa del giocatore. Tale...
Calcio

Gli stadi più grandi d'America

L'America, soprattutto quella del Nord, è la patria del baseball e del football, che sono i due sport più seguiti negli Stati Uniti e in Canada, mentre dal Messico in giù regna incontrastato il calcio.Un numero così grande di appassionati richiede...
Rugby

5 falsi miti sul rugby

Il Rugby è uno sport molto tecnico e difficile, che però ha un pubblico vastissimo. La famosa palla ovale è il simbolo di questo sport che comunque non riesce ad avere il seguito che merita, almeno in Italia. Questo perché vi sono una serie di luoghi...
Altri Sport

Football: come lanciare una spirale

Tra i termini noti del football americano, vi è il famoso detto ''lanciare una spirale'', per chi non se ne intende ed è inesperto in materia si chiederà cosa significa; ebbene vuol sostanzialmente significare di lanciare la palla come per farle avere...
Altri Sport

I 10 sport più strani del mondo

Con il termine "sport", si intendono tutte le attività effettuate per allenare il corpo e stimolare la mente. Una definizione piuttosto ampia, che non include solo le discipline che conosciamo meglio, come il calcio, il basket e la pallavolo, ma lascia...
Basket

I 5 stadi più grandi in America

Lo stadio è sinonimo di allegria, emozioni forti, gioia, palpitazioni, divertimento, urla ma anche delusioni, lacrime, rabbia. Lo sanno bene le tifoserie di tutto il mondo, ma in particolar modo quelle che affollano i 5 stadi più grandi in America....