Le basi di tiro con l'arco

Tramite: O2O 11/09/2015
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il tiro con l'arco è uno sport che in passato era sottovalutato ma attualmente è stato rivalutato.
ub">Nel passato il tiro con l'arco veniva utilizzato per cacciare e per procurarsi le provvigioni di sopravvivenza, basta pensare alle varie epoche del passato come la preistoria.
Adesso il tiro con l'arco viene considerato uno sport a tutti gli effetti, e ogni anno si tengono delle gare regionali e delle gare nazionali.
Il tiro con l'arco può sembrare uno sport semplice ma in realtà è uno sport complesso, a causa della sua grande quantità di regole e di varianti, sia per il numero di regole da rispettare per effettuare un'esecuzione in regola.
In questo articolo vi illustrerò le basi di tiro con l'arco.

25

Il primo aspetto da considerare è nel tiro con l'arco esistono diverse varianti, sia nell'esecuzione del tiro e sia delle varianti degli archi utilizzati.
Nel tiro con l'arco esistono diversi tipi di tiri e diversi tipi di archi.
Esistono degli archi con una gittata più ampia, l'arco ricurvo che possiede maggior leggerezza, l'arco compound che possiede maggior precisione, l'arco long bow con fabbricazione con sistema lamellare che possiede maggiore flessibilità.
Gli archi ricurvi si suddividono a loro volta in archi monolitici e in archi take down.
Per quanto riguarda l'esecuzione del tiro è possibile determinare la velocità del tiro tramite il rapporto riser e flettenti; ad esempio un riser più corto con i flettenti più lunghi offrirà una bassa velocità alla freccia.

35

Il secondo aspetto da considerare è la posizione di base.
Il tiro con l'arco è uno sport in cui bisogna rispettare determinate posizioni e determinate regole di tiro.
La posizione di base del tiro con l'arco è la seguente: bisogna impugnare l'arco con la mano sinistra; bisogna posizionare il corpo trasversalmente al bersaglio da colpire; bisogna poi spostare l'arco sul fianco sinistro; successivamente bisogna incoccare la freccia nella corda, solitamente in un punto ben preciso segnato nella corda con due anellini vicini.
La freccia possiede tre piume, due sono delle stesso colore e una diversa.
La piuma del colore diverso deve essere posizionata nella direzione dell'arciere stesso.

Continua la lettura
45

Il terzo aspetto da considerare la mira.
Nel tiro con l'arco esistono due tipi differenti di mire, e queste mire si differenziano proprio per la diversità dell'arco.
Tutti gli archi permettono di effettuare una mira istintiva.
Nell'arco compound possiede un apposito mirino che permette di effettuare una mira più accurata.
Se si effettua la mira istintiva bisogna chiudere l'occhio sinistro, guardare la punta della freccia e mirare al centro del bersaglio.

55

Il quarto aspetto da considerare è sulle vere e proprie regole da seguire sul tiro vero a proprio.
Bisogna posizionare la mano sul riser, poi bisogna posizionare le tre dita al di sotto dell'incocco e bisogna avviare una pre-trazione, bisogna poi sollevare l'arco con il braccio all'altezza del viso e avviare la trazione totale della corda portando la mano destra accanto al viso, e infine si può scoccare la freccia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Tiro con l'arco: come mirare

Il tiro con l'arco è una delle discipline più antiche del mondo; l'uomo ha imparato questa attività prima per sopravvivenza e poi per difesa. Il tiro con l'arco è stato praticato la prima volta come disciplina sportiva durante le Olimpiadi di Parigi...
Altri Sport

Tiro con l'arco: tecniche di mira e di rilascio

Il tiro con l’arco è uno sport di nicchia che appassiona una discreta parte della popolazione, poiché i costi dell’attrezzatura non sono sempre abbordabili ma principalmente perché richiede grande tecnica e concentrazione. In questa semplicissima...
Altri Sport

Come creare un bersaglio per il tiro con l'arco

Il tiro con l'arco è una disciplina molto antica che viene praticata sin dalla Preistoria. Inizialmente le finalità di questa attività erano quelle della ricerca del cibo, successivamente l'arco divenne una indispensabile arma in guerra. Nell'epoca...
Altri Sport

Come tirare con l'arco a livello amatoriale

Lo sport del Tiro con L'arco ha avuto origine nella lontana preistoria quando gli uomini primitivi utilizzavano questo arnese per procurarsi il cibo. L'arco ha avuto un grande rilievo storico dal medio-evo sino ad oggi ed è riconosciuto dal Comitato...
Altri Sport

Come iniziare il tiro al piattello

Il tiro al piattello è da sempre uno degli sport olimpici che ha regalato più soddisfazioni agli atleti azzurri e a tutta l'Italia. Questa disciplina trae le sue origini dalla pratica militare: infatti le prime competizioni di tiro al volo (solo successivamente...
Altri Sport

Come aqllenarsi per il tiro con il giavellotto

Il tiro del giavellotto, impropriamente definito lancio del giavellotto, è una specialità dell'atletica leggera. Lo sportivo, sia di sesso femminile che maschile, deve scagliare il più lontano possibile un attrezzo dalla forma affusolata in metallo...
Altri Sport

Come mirare al tiro a volo

Il tiro al volo è uno sport sempre più amato. Anche in Italia sta prendendo sempre più piede, coinvolgendo numerose persone che vogliono cimentarsi nell'attività a livello amatoriale ed agonistico. Ci sono però alcuni aspetti da dover considerare...
Altri Sport

Come imparare le basi del karate

Le arti marziali sono il modo migliore per sapersi difendere e anche per imparare un po' di disciplina e rispetto per il proprio avversario. Praticare uno sport da combattimento non è cosa da tutti, c'è bisogno di molto allenamento e di molta pratica...