Jeet Kune Do: come allenarsi

Tramite: O2O 17/06/2014
Difficoltà: media
18
Introduzione

Il Jeet Kune Do o Jun Fan Jeet Kune Do (JKD) è uno stile di lotta sviluppato da Bruce Lee, noto attore e laureato in filosofia, dedicato al pensiero taoista. Il JKD include e perfeziona tecniche di distinte arti marziali come scherma, box occidentale e wing chun. L?allenarsi include meccanismi corporali volti a sviluppare attributi fisici e mentali necessari all'auto difesa, soprattutto nella vita in strada. Con il JKD si arriva ad una auto-realizzazione di ciò che è integrato nella sopravvivenza in ogni scenario possibile, plasmando te ed il tuo corpo per sopravvivere ad uno scontro. JKD potenzia alcuni attributi come la velocità, la potenza, la resistenza, il corretto atteggiamento mentale nonché la flessibilità e la compostezza, caratteristiche indispensabili per una sopravvivenza nella vita di strada. Il JKD viene considerato come un iceberg dove la punta fa riferimento alla tecnica, mentre la massa sottostante la superficie del mare costituisce tutti quegli attributi sopra elencati.

28
Occorrente
  • divisa per praticare JKD
  • protezioni
  • guanti
  • nunchaku
38

Il JKD va a rinforzare tutte quelle parti del corpo che possono intervenire nel picchiare, afferrare, frenare o spingere. Le dita delle mani diventano una potente arma solo se vengono correttamente lavorate e rinforzate. A tal fine si impiegano una serie di esercizi dinamici (impugnare e stringere una palla da tennis o strumenti appositi) o isometrici, volti a sottomettere il muscolo ad una certa tensione senza che ci sia un movimento (flessioni con le braccia appoggiandosi con le dita e non con il palmo della mano).

48

Posiziona i pugni in modo che proteggano la linea centrale e le costole. Il tronco deve formare una linea retta con la gamba portante. Allenati con manovre evasive, salta e muoviti senza incrociare i piedi. Dalla posizione di guardia, fai scivolare il piede anteriore mezzo passo avanti e immediatamente quello posteriore, per recuperare l?orientamento della posizione di combattimento. Non lasciare mai che i piedi si uniscano o si allontanino troppo per non correre il rischio di finire immobile o sbilanciato. Prima muovi il piede più vicino alla direzione verso cui intendi spostarti: se ti muovi indietro, slitta prima il piede posteriore e fai che quello anteriore lo segua subito dopo; se ti muovi a sinistra, muovi prima il piede sinistro.

Continua la lettura
58

Per imparare a usare i fianchi per generare potenza, puoi usare la tecnica di Lee di appendere un foglio all?altezza del petto e posizionarti a 20 cm circa da quello mantenendo i piedi paralleli al foglio. Con le ginocchia leggermente flesse, ruota i fianchi giusto davanti alle spalle mentre giri a destra. Mentre giri, solleva i gomiti all?altezza delle spalle e colpisci il bianco. Il tuo peso muoverà il piede sinistro. Mantieni gli occhi sul foglio, esegui la tecnica opposta girando 180° a destra e colpendo con il gomito destro. Quando ti sentirai comodo con questo movimento, usa i pugni invece delle spalle.

68

I praticanti del JKD apprendono con questi esercizi ad essere esperti in ogni area del combattimento e a passare agevolmente de intervalli di esercizi come calci, pugni o lotta a terra. Ma non finisce qui. Il JKD richiede il conoscimento delle armi per l'allenamento e la difesa. Nato infatti come difesa nelle lotte di strada, il JKD ti prepara ad affrontare ogni scenario (un parcheggio, un campo di basket o un bar per esempio), dove sono presenti probabilmente vari attaccanti e soprattutto dove ogni strumento può convertirsi in un'arma (un bastone, una bottiglia, o nel migliore dei casi un coltello o una pistola). Quasi tutti gli assalti stradali comportano una qualche tipo di arma. Le lezioni di JKD prevedono quindi l'uso di bastone, pugnale singolo, doppio pugnale, macete o doppio macete, lancia e nunchaku (arma asiatica costituita da due corti bastoni uniti mediante una breve catena o corda).

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • "La conoscenza non è sufficiente, dobbiamo applicarla. La volontà non è abbastanza, dobbiamo agire" Bruce Lee
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come allenarsi a circuito misto con il tapis roulant

Con l'arrivo della stagione estiva, la voglia di mettersi in forma è sempre maggiore, si sa. In questo modo occorrerà rinunciare un po' al cibo tanto amato. Quindi, vi resta soltanto che fare un po' di attività fisica e, tutti quelli che non amano...
Altri Sport

Come allenarsi con la balance board

In un periodo sociale dove l'aspetto fisico e salutare è importante, fare sport divertendosi può essere una soluzione piacevole e fruttifera. Ci sono tante proposte sul mercato nel campo delle attrezzature sportive. Alcune molto efficaci per mantenere...
Altri Sport

Boxe: come allenarsi con la corda

La boxe è uno sport bellissimo da vedere, ma allo stesso tempo difficilissimo da praticare. La boxe è uno sport duro con regole ferree. Un ulteriore difficoltà è che questo è uno sport di combattimento, per cui se non siete ben allenati potete farvi...
Altri Sport

Come allenarsi per il trekking

Il trekking, che si potrebbe tradurre in italiano con il semplice termine di “escursionismo”, è una salutare attività sportiva adatta a tutti. Attività che si svolge all’aria aperta, spesso in collina o in montagna, su percorsi certamente non...
Altri Sport

Come allenarsi per la staffetta

Le staffette sono le uniche gare di squadra che ci sono nell'atletica leggere. Per poter essere eseguite, infatti, devono esserci quattro atleti. A livello olimpico vengono svolte solo le 4x100 metri e le 4x400 metri, mentre nelle manifestazioni ordinarie...
Altri Sport

Corsa: come allenarsi per i 100 metri

Quella della corsa è un'attività che appassiona milioni di italiani: i più la praticano solo per restare in forma, ma c'è anche chi vuole cimentarsi in questa disciplina a livello agonistico. Tuttavia, non ci si può improvvisare corridori e occorre...
Altri Sport

Come allenarsi per il salto in lungo

Il salto in lungo è una delle specialità dell’atletica leggera e rappresenta il più naturale dei salti in estensione; dal 1896 è disciplina olimpionica per gli uomini e 1948 per le donne. Esso si compone da quattro fasi: la rincorsa, lo stacco,...
Altri Sport

Come allenarsi per il lancio del peso

Siete degli appassionati del lancio del peso e volete imparare ad allenarvi per praticare questa bellissima disciplina sportiva? Se la risposta è si, allora questa guida farà sicuramente al vostro caso. Il lancio del peso è una disciplina dell'atletica...