Come tornare a giocare dopo un infortunio

Tramite: O2O 26/11/2015
Difficoltà: facile
14
Introduzione

Come tornare a giocare dopo un infortunio? Quanto tempo dovrò stare fermo? Queste sono le domande che subito dopo un infortunio in qualsiasi sport ci facciamo. Purtroppo sono tanti a pensare di potere riprendere gli allenamenti ancora da infortunati. Infatti una ripresa anticipata degli allenamenti porterà conseguenze ben più gravi.

24

Possiamo definire 5 gradi di infortunio. Il primo grado è per uno stop non superiore a 4 giorni dove i problemi non esistono. Infatti 4 giorni non sono sufficienti a fare andare a monte il lavoro fatto fino ad allora, per cui dopo il breve infortunio si riprende esattamente da dove avevamo interrotto. Il secondo grado riguarda gli infortuni che vanno dai 5 ai 10 giorni di stop. Anche qui il processo di decadimento dell'atleta è veramente minimo per cui si può riprendere con dei primi allenamenti leggermente meno intensi per i primi 2 o 3 giorni. Tanto basta per ritornare subito a livelli ottimali. Il terzo grado riguarda gli infortuni che vanno dagli 11 ai 28 giorni di stop. Qui le cose cominciano a farsi serie.

34

Il quinto grado di infortunio va oltre i 60 giorni. In questo caso la ripresa sarà praticamente da zero ed i tempi di ripresa saranno da valutare di volta in volta dopo ogni singola sessione di allenamento. Il consiglio in questo caso è di riprendere molto lentamente gli allenamenti e cercare di perdere il peso acquisito durante il periodo di stop forzato. Non bisogna sovraccaricare troppo le parti del corpo che non sono più abituate. L'unico sport che possiamo prendere in considerazione per aiutare la ripresa dall'infortunio è il ciclismo con sedute che non siano al di sotto dell'ora. In questo modo potremo riprendere più rapidamente la forma ottimale.

Continua la lettura
44

Dopo il rientro infatti è bene prendersi una settimana di allenamento molto leggero e praticare esercizi di ginnastica per riabilitare la zona del corpo lesa. Non vanno mai tralasciati riscaldamento e stretching oltre che fare un po' di potenziamento. Queste pratiche possono aiutare in qualche modo i tempi di ripresa. In questo caso si può anche alternare una seduta in palestra con una seduta sul campo. Questo periodo dura circa una dozzina di giorni; dopo questo periodo si riprende come dal secondo grado. Andiamo a vedere il quarto ed il quinto grado di infortunio. Il quarto grado di infortunio va dai 29 ad i 60 giorni di stop. In questo caso sono necessarie 4 settimane di lavoro base per riprendere bene le funzionalità e tornare in forma. Il lavoro sarà simile a quello di un novizio ma alla fine avremo risparmiato al nostro corpo la possibilità di un riacutizzarsi dell'infortunio.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come Giocare A "Palla La Bandiera"

Siete un bel gruppo di persone/ bambini/ ragazzi e siete stanchi di giocare sempre ai soliti sport? Ecco qui un nuovo gioco di movimento che prende spunto dal gioco della pallacanestro ma alla portata anche dei più piccolini. In questa guida vi spiegherò...
Calcio

Calcio a 5: come giocare in difesa

La più grande passione degli italiani è sicuramente il calcio. Non ci si limita però solo a guardarlo in tv o allo stadio, ma lo si pratica anche sotto forma della sua variante più nota: il calcio a 5. Tantissimi appassionati, infatti, dopo lavoro...
Calcio

Calcio a 5: come giocare in attacco

Uno dei momenti più attesi della settimana, l'appuntamento per cui molti uomini come noi, rinuncerebbero a tutto, o quasi: è questo che rappresenta ormai in Italia il calcio a 5! Un momento di svago, di divertimento in condivisione con gli amici di...
Calcio

Come vestirsi per giocare a calcio

Quando si pratica uno sport, qualunque esso sia, è necessario procurarsi l'abbigliamento e gli accessori adeguati. È anche grazie a questi, infatti, che è possibile praticare uno sport nel migliore dei modi: l'abbigliamento tecnico consente di proteggere...
Calcio

Come allenarsi correttamente per giocare a calcio

La preparazione atletica per un calciatore, è il momento più importante, prima dell'inizio di una stagione calcistica, e ai fini di una performance positiva, durante il prosieguo della stessa. E allora come allenarsi per giocare a calcio? Un corretto...
Calcio

Come giocare al gioco dei versi animali a carte

State cercando un gioco semplice e divertente da poter fare con gli amici in casa durante una festa? Volete far divertire i vostri figli coi loro amichetti? Ecco che in questo tutorial vi presenteremo una delle varie soluzioni "home-made" per fare, in...
Calcio

Come Giocare A Palla Al Re

Quando si è tra ragazzini, ma anche tra adulti, molti sono i giochi che si possono fare con una palla e passare così il tempo quando magari ci si annoia. Sicuramente, al giorno d'oggi, grazie all'avvento della nuova tecnologia sono stati messi da parte...
Calcio

I 10 migliori portieri della Nazionale Italiana

La nazionale italiana ha legato spesso le sue fortune a difese solide e coriacee, guidate da autentici portieroni - saracinesca. Stilare una classifica dei più forti è impresa ardua, ma indicare in ordine sparso quali sono stati i 10 migliori portieri...