Come smontare i pedali della bici

Tramite: O2O 13/06/2014
Difficoltà: difficile
15
Introduzione

Smontare i pedali della bicicletta per poterli riparare, lubrificare o sostituire, potrebbe sembrare un'impresa piuttosto semplice. In realtà si tratta di un lavoro abbastanza difficoltoso che richiede non solo l'impiego di tempo, ma anche dimestichezza e molta attenzione nell'usare le chiavi adatte. Vediamo la procedura nel dettaglio.

25
Occorrente
  • chiavi a brugola
  • chiave a cricchetto
  • liquido sbloccante (tipo Svitol)
35

Innanzitutto per poter smontare i pedali devi disporre degli strumenti adeguati. Se non li hai è bene non eseguire il lavoro perché potresti farti male o rischiare di danneggiare il mezzo. Ricordati che per riuscire a stringere adeguatamente gli organi di fissaggio è necessaria una certa forza e, con l'impiego di chiavi specifiche per pedali che hanno un braccio di leva molto lungo, potrai essere facilitato nell'operazione. Presta anche attenzione a non fartele scappare di mano perché, se non sei pratico, rischi di farti molto male!!! Indossa sempre un paio di guanti e fai attenzione ai denti della corona esterna perché, in caso di urto, possono diventare molto taglienti. È sempre meglio quindi mettere la catena sulla corona esterna di modo da evitare spiacevoli lesioni.

45

In genere, indipendentemente dal modello, i pedali sono avvitati allo stesso modo. Quello destro ha la filettatura normale grazie alla quale lo avviti in senso orario e lo sviti in senso antiorario. Viceversa per quello sinistro. Quindi se posizioni la bici in piedi e non la capovolgi nel momento in cui giri la chiave verso la ruota anteriore stringi e se giri verso la ruota posteriore allenti, indipendentemente dal lato in cui ti sei posizionato rispetto al mezzo.

Continua la lettura
55

Inizia mettendo la bicicletta in piedi, sulla tua destra, appoggiandola al muro in modo da riuscire a bloccarla assicurandoti che non si muova. Fatto questo porta la pedivella sinistra in avanti e inserisci una chiave a brugola da 6 oppure 8 mm. Deve essere dritta in orizzontale puntata verso di te. Contemporaneamente con l'altra mano tieni ferma la pedivella destra, sempre in orizzontale. In questo modo sfrutti la naturale leva che si viene a creare con l'opposizione dei due pedali. Fai girare la chiave verso il basso e vedrai che il pedale si smonterà. Se hai difficoltà nonostante la forza impiegata, probabilmente il pedale è bloccato. In questo caso ti suggerisco di spruzzare del liquido sbloccante. Passato qualche minuto, se hai ancora problemi, spruzza nuovamente il prodotto e lascialo agire anche per tutta una notte. Vedrai che così il giorno seguente riuscirai a portare a termine l' operazione. Ricorda che lubrificare dadi e perni quando si eseguono lavori di questo genere si rivela sempre molto utile. È bene non solo farlo alla fine del lavoro, ma anche prima e durante in modo da rendere più facile lavorare sulle parti interessate ed inoltre è un valido aiuto per la cura della tua bici e ti eviterà di avere problemi con la pedalata, che sarà sempre fluida.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ciclismo

Come iniziare con la bici da corsa

Ecco una guida a tutti i principianti che si apprestano per la prima volta all'acquisto e all'allenamento e divertimento su due ruote con una bici da corsa. Risulta necessario fare una premessa in quanto chi si appresta ad acquistare una bici da corsa...
Ciclismo

Come allenarsi con la bici ellittica

Se il nostro desiderio è di perdere peso in fretta, e stiamo cercando una soluzione rapida ed efficace, questa guida fa al caso nostro. Parliamo di uno degli attrezzi più diffusi nel campo del fitness e che sta riscuotendo sempre più successo. Vediamo...
Ciclismo

Come sverniciare una bici

La nostra bici da corsa è vecchia e arrugginita. Ma ci dispiace buttarla via perché ce l'hanno regalata. Abbiamo dei bellissimi ricordi passati in sella alla nostra bike! In compagnia di amici, si andava a fare piccole gite fuori porta. Ogni volta che...
Ciclismo

5 vantaggi della bici a scatto fisso

La passione per la bici accomuna adulti e giovani, e spesso si tramanda da padre in figlio. Molti amano andare in bici da soli, altri anche in compagnia, soprattutto per percorrere lunghi tratti di strada. Una semplice pedalata in bici può diventare...
Ciclismo

Bici: come decorare il telaio

Quando acquistiamo una nuova bici, la cosa che più attira l'attenzione è il colore del telaio. Esso infatti, con le sue decorazioni ed i suoi di segni dona vivacità alla bici e le rende diverse l'una dall'altra. Col passare del tempo i colori però,...
Ciclismo

Bici a scatto fisso: come frenare

La maggior parte delle biciclette a scatto fisso non sono fornite di impianto frenante, e nemmeno di un cambio. Tuttavia, con questa tipologia di bici, si possono effettuare frenate all'insegna del massimo della sicurezza e senza correre alcun tipo di...
Ciclismo

Come impugnare il manubrio di una bici da corsa

Anche se la bella stagione ormai è finita la bici è sicuramente uno dei mezzi di trasporto preferiti. Come sport rappresenta uno degli esercizi più completi. Forse una delle cose principali per poterlo svolgere è infatti quella di avere una vera e...
Ciclismo

Come sostituire i tubolari ad una bici da corsa

Per le bici da corsa si utilizza un particolare pneumatico che ha migliori prestazioni. Ecco come sostituire i tubolari ad una bici da corsa. Le caratteristiche sono che ha meno rischi di foratura e scorre in modo migliore rispetto ai normali copertoni....