Come smontare e manutenere un mozzo shimano di bicicletta

Tramite: O2O 01/06/2016
Difficoltà: media
18
Introduzione

Una costante e attenta manutenzione del mozzo ci permetterà di mantenere sempre alte le prestazioni della nostra bicicletta. La mancata lubrificazione del mozzo o il danneggiamento dei cuscinetti contenuti al proprio interno, infatti, possono provocare la perdita di scorrevolezza della ruota. Smontare e manutenere un mozzo è un operazione molto semplice da eseguire, occorrono però gli attrezzi giusti, un po' di manualità e tanta pazienza. In questo caso le istruzioni che troverai in questo articolo si riferiscono ad un mozzo Shimano. Andiamo dunque a vedere, passo dopo passo, come smontare e manutenere un mozzo shimano di bicicletta.

28
Occorrente
  • brugola 14mm
  • brugola 7mm
  • bussola per levare cassetta pignoni
  • chiave per smontare dischi center lock
  • grasso per cuscinetti
  • chiave 17mm cone spanner
  • chiave dinanometrica
  • cacciavite piccolo a taglio
  • vaschetta o contenitore di plastica
  • petrolio bianco
  • bussola da 14mm
  • chiave cilindrica esagonale da 14mm
38

La prima cosa che devi fare è verificare se la bicicletta che devi manutenere possiede il freno a disco, e se il mozzo che devi smontare è quello di una ruota posteriore di una bicicletta con il cambio. In questo caso, per poter operare nella maniera corretta dovrai rimuovere sia il freno a disco che i pignoni del cambio. Successivamente, mediante l'utilizzo di una brugola da 5 mm, dovrai andare a svitare la ghiera di bloccaggio o, per capirci meglio, il dado più esterno. Per farlo aiutati tenendo bloccato il cono con una chiave da 17 mm, tenendo presente che il cono non è altro che la parte metallica sulla quale il dado è avvitato.

48

Adesso arriva la parte più delicata da eseguire. Quando avrai svitato la ghiera di bloccaggio potrai andare a sfilare il mozzo, ricordandoti di stare molto attento a non far cadere i cuscinetti, in quanto potrebbero danneggiarsi. Il consiglio è sicuramente quello di girare la ruota in posizione orizzontale, in maniera tale da non far cadere le sfere a cuscinetto presenti all'interno del meccanismo rotatorio. A questo punto, con l'aiuto di una calamita oppure, ancora meglio, di un cacciavite con la punta calamitata, dovrai procedere col rimuovere, una alla volta, tutte le sferette circolari, in modo tale da poter controllare il loro stato di lubrificazione e l'effettiva sfericità. Per pulirle ti consiglio di utilizzare una soluzione a base di petrolio bianco, mentre per lubrificarle potrai usare un olio adatto proprio per la lubrificazione dei motori meccanici. Per effettuare una manutenzione ancora più completa e precisa, puoi rimuovere anche l'anello che tiene ferme le varie sferette e, ovviamente, una volta che avrai pulito per bene anche questo, abbi cura di riposizionarlo correttamente all'interno del meccanismo.

Continua la lettura
58

Ora procediamo alla rimozione e alla manutenzione della ruota libera, ovvero della parte interna del mozzo che contiene l'albero, quindi che abbiamo appena sfilato. Anche per quanto riguarda queste componenti dovrai andare a verificare l'integrità e, solo successivamente, potrai procedere con un'attenta e accurata pulizia, quindi dovrai lubrificare il tutto con dell'olio apposito. Per facilitare l'operazione di rimozione della ruota libera ti consiglio di utilizzare un piccolo cacciavite a taglio che fungerà da leva. Ricordati, inoltre, di pulire per bene e lubrificare anche la sede nella quale dovrai riposizionare la ruota libera.

68

La fase di rimontaggio del mozzo dovrà seguire tutta una serie predefinita di passaggi. Per prima cosa, andate a riposizionare la parte interna del mozzo, o ruota libera e, per fissarla, utilizzate una brugola da 14 mm. Successivamente rimettete, prestando molta precisione, le sferette metalliche nel loro spazio originario, quindi rimontate l'anello che le tiene ferme. Ovviamente, ricordatevi che l'operazione va eseguita per entrambi i lati della ruota. A questo punto, potete inserire nuovamente il mozzo centrale, o albero, e fissarlo stringendo per bene la ghiera di bloccaggio con un giro di brugola, che dovrà lasciare un minimo gioco in modo tale da far girare meglio tutta la ruota. Come avrai notato, la procedura non è molto complicata da eseguire autonomamente, ma richiede una buona precisione, per questo motivo, qualora non te la sentissi, puoi sempre rivolgerti a un esperto.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • non esagerare con il serraggio dei dadi
  • non inserire troppo grasso tra sfere e seal ring
  • inserisci tutte le sfere e se ne hai persa qualcuna devi comprarle
  • cerca di levare i seal ring senza applicare troppa forza per non danneggiarli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ciclismo

Come lubrificare i cuscinetti della ruota della bicicletta

Se siete appassionati ciclisti sicuramente amerete la vostra bicicletta quasi più della vostra auto! Macinare molti chilometri a settimana è un ottimo allenamento per gambe e cuore: la pedalata ad alto ritmo infatti aiuta a restare informa e tonifica...
Ciclismo

Come cambiare un raggio rotto nella ruota della bicicletta

Quando la ruota della vostra bicicletta presenta un raggio rotto, dovete provvedere immediatamente a sostituirlo. Infatti, non bisogna mai lasciare sulla ruota un raggio rotto, perché può essere pericoloso e provocare una deformazione della ruota stessa....
Ciclismo

Come smontare i pedali della bici

Smontare i pedali della bicicletta per poterli riparare, lubrificare o sostituire, potrebbe sembrare un'impresa piuttosto semplice. In realtà si tratta di un lavoro abbastanza difficoltoso che richiede non solo l'impiego di tempo, ma anche dimestichezza...
Ciclismo

Come realizzare un carrello bicicletta

Quando arriva la stagione autunnale, i giorni diventano maggiormente corti e tetri, per cui la noia si fa avanti: un meraviglioso lavoro di bricolage che si potrà realizzare in questo momento dell'anno è il carrello bicicletta e il come bisogna procedere...
Ciclismo

Come Montare I Freni A Disco Sulla Bicicletta

Negli ultimi anni si sta sempre più diffondendo l'uso del freno a disco sulle mountain bike, specialmente su quelle da down-hill. I freni da disco per mountain bike sono essenziali per la sicurezza del biker siccome essi permettono di frenare prontamente...
Ciclismo

Come sostituire il cavo del cambio in una bicicletta

All'interno di questo articolo, andremo a parlare di biciclette. Nello specifico, andremo a rispondere a questa frequente domanda: come si sostituisce il cavo di una bicicletta? Buona lettura. La maggior parte delle biciclette moderne sono dotate di un...
Ciclismo

Come personalizzare la bicicletta

Se la vostra bicicletta vi appare anonima e poco graziosa è ora di personalizzarla per renderla davvero unica! Per fare ciò, dovreste servirvi di tantissima creatività e di un pizzico di manualità per poterla trasformare in un pezzo inconfondibile....
Ciclismo

Come scegliere una bicicletta per bambini

Volete fare un regalo a vostro figlio e avete pensato a una bella bicicletta, per consentirgli di fare un po’ di movimento in città, in campagna o  sulla pista ciclabile della vostra città? Questa guida vi sarà per scegliere la bicicletta adatta...