Come scegliere una maschera da sub: caratteristiche essenziali

Tramite: O2O 07/06/2016
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Per chi ama fare immersioni sott'acqua bisogna scegliere un'adeguata maschera da sub. I modelli in commercio sono tanti come quella a visiera, integrali, parziali. Dipende esattamente cosa si vuole fare e anche l'esperienza che ci porta a scegliere un modello adeguato. È importante tale scelta, cercando di conoscere quali siano le caratteristiche essenziali per poter affrontare un acquisto, soprattutto per chi è alle prime esperienze e vuole immergersi nel mondo subacqueo. Vediamo quindi come scegliere una maschera adeguata.

26

Sicuramente se si vuole intraprendere un'attività subacquea bisogna procedere all'acquisto di una maschera vicina a quelle professionali, evitando quelle economiche. È importante la qualità di ogni componente, poiché le fibie si possono rompere facilmente, il bordo della maschera non aderisce al viso facendo entrare l'acqua, e anche la qualità delle lenti deve essere ottimale, poiché possono appannarsi facilmente, o peggio ancora rompersi a causa della forte pressione dell'acqua.

36

La maschera deve essere ergonomica per garantirti prestazioni ottimali. È importante che il tuo naso sia racchiuso nel "corpo maschera", in modo che tu possa controbilanciare i cambiamenti di pressione in fase di immersione. Ecco come capire se la maschera è proporzionata al tuo viso: appoggiala sul volto senza utilizzare il cinghiolo. Inspira delicatamente dal naso. Ora abbassa la testa verso il basso come per guardare per terra. Se è quella giusta la maschera si "incollerà" al tuo volto senza il sostegno delle mani. Non presenterà perdite e resterà in posizione senza dover continuamente inspirare dal naso.

Continua la lettura
46

Le maschere possono avere due lenti oppure una unica. Le monolente sono le più consigliate, perché consentono una visione più ampia e libera. Le maschere con lenti in plastica sono altamente sconsigliate, perché tendono ad appannarsi più facilmente. Inoltre si graffiano e si opacizzano più rapidamente, compromettendo la visione. Scegli dunque maschere con vetro temperato perché il vetro normale, se accidentalmente si rompesse, sarebbe pericoloso. Molte maschere tendono ad appannarsi, anche se di ottima qualità. Prima di una immersione ricorda di pulire la lente con una soluzione antiappannante.

56

Bisogna scegliere la maschera in base alla propria forma del viso: almeno per la prima volta è consigliabile l'uso di maschera in silicone, soprattutto nella parte del bordo, poiché a discapito di quelle in plastica, queste sono in grado di adattarsi al meglio alla forma del viso, e creare un effetto più aderente che eviti la penetrazione dell'acqua.
Per quanto riguarda il cinghiolo, dovrà essere molto spesso, con fibbie a regolazione rapida affinché la maschera si regoli rapidamente, facilmente e resti a posto per tutta l'immersione.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se porti gli occhiali o le lenti a contatto sappi che esistono maschere con lenti graduate e correttive
  • Scegli un cinghiolo in neoprene se hai capelli lunghi e per i bambini
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come usare la maschera da sub e il boccaglio

Per molti il mare non è solo nuotare, ammirare le onde infrangersi sulla riva, fare giochi d'acqua, ma anche voglia di esplorare il mondo marino sommerso, di fare snorkeling e osservare il fondale. Moltissimi sono i corsi che insegnano a praticare le...
Sport Acquatici

Come evitare l'appannamento della maschera da sub

Inutile negarlo, ogni appassionato di subacquea, apnea o snorkeling, che abbia provato a mettere la testa sott'acqua, almeno una volta si è imbattuto nel problema dell'appannamento dei vetri della sua nuova maschera. Quegli odiosi aloni che appannano...
Sport Acquatici

Come risolvere i problemi della maschera durante un'immersione subacquea

L'appannamento della maschera, è un problema che da anni affligge molti subacquei, specialmente subito dopo l'acquisto di una nuova maschera in silicone. La metodologia di stampo delle parti in silicone, prevede che lo stampo stesso - che lavora ad alte...
Sport Acquatici

Tecnica di voga: caratteristiche

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò quelle che sono le caratteristiche in merito alla tecnica di voga. Si tratta infatti di un tipo di remata attuata tramite dei remi al di sopra di un'imbarcazione. Di voghe ce ne sono di diverse tipologie,...
Sport Acquatici

Come scegliere le pinne da snorkeling

La pratica dello snorkeling si è molto diffusa negli ultimi anni e continua a diffondersi tra le persone che rimangono incantate dalle bellezze del mondo marino viste attraverso il vetro di una maschera da sub. Organizzando uscite di gruppo con esperti...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo in apnea

In tutti i mari italiani si può trovare una gran quantità di polipi nei fondali sabbiosi e in quelli rocciosi. Il polpo è un mollusco cefalopode e risulta essere una specie molto furba ed intelligente perciò nonostante esistano diverse tecniche per...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare le iImmersioni subacquee

Per iniziare a praticare immersioni subacquee le regole d'oro da seguire sono fondamentalmente tre: superare un corso che permette di ottenere il brevetto da subacqueo, non immergersi mai se non si gode di ottima salute ed effettuare immersioni solamente...
Sport Acquatici

Come e dove pescare ricci di mare

Gli echinodermi, conosciuti come ricci di mare, sono considerati delle vere e proprie prelibatezze dagli amanti della buona cucina: queste delizie, infatti, possono essere utilizzate in cucina come condimenti per piatti tradizionali, come ingredienti...