Come scegliere una maglia termica

Tramite: O2O 17/10/2014
Difficoltà: facile
14
Introduzione

Quando si pratica un'attività sportiva, magari in montagna per un'escursione nel bel mezzo della natura, o in un campo di calcio, è importante indossare gli indumenti adatti, comodi e adatti alle temperature e allo sforzo fisico che deve essere sostenuto dal corpo in una situazione di stress. Uno dei capi tecnici essenziali è la maglia termica, che favorisce anche nella stagione invernale una perfetta traspirazione attribuendo al corpo una sensazione positiva di calore e morbidezza. Vi spiego come scegliere il modello più adatto attraverso una descrizione delle caratteristiche principali.

24

Vi sono numerose tipologie di maglia termica: a maniche corte, lunghe, a collo alto, con cuciture laterali, per ogni temperatura. Differenti sono le tecnologie sulle quali si basa questo capo di abbigliamento, che variano in base allo sport che si pratica. La maglia termica ha lo scopo principale di evacuare la traspirazione lasciando la pelle al calco. Per avere una certa efficacia, deve essere piuttosto attillata - anche se non troppo per non rendere i movimenti complicati - e presentare una sorta di rete che riesca a dirigere la sudorazione verso l'ambiente esterno, mantenendo il corpo asciutto e al caldo. Se si seleziona la giusta maglia termica, essa non provoca cattivi odori, mantiene riscaldati e resta sempre asciutta, condizione indispensabile dato che quando ci si bagna si sente maggiormente freddo. Una scelta da effettuare è tra la maglia termica composta da materiali sintetici, tra i quali poliammide, poliestere, elastan e polipropilene, e quella costituita dalla lana Merinos, componente nobile di elevata qualità.

34

La maglia termica in materiale sintetico ha numerosi vantaggi. Innanzitutto, mantiene bene al caldo, è resistente e non si rompe agli strappi, specie nelle composizioni di poliestere ed elastan, oltre ad asciugarsi rapidamente subito dopo essere stata lavata. Inoltre, essa è molto leggera e versatile, sottile e comoda da mettere sotto ogni tipo di divisa sportiva. È ideale per chi pratica sport all'aperto e per chi adora il jogging mattutino. Si tratta di un capo abbastanza economico, soprattutto se acquistato nei negozi di abbigliamento sportivo. Bisogna comunque anche ricordare gli svantaggi delle fibre ultratecnologiche. Il primo è rappresentato dalla poca adattabilità dei tessuti al corpo umano, che può provocare un sudore eccessivo con inconvenienti relativi alla puzza e ad un possibile affaticamento. Infatti, il sintetico non attenua i cattivi odori, anche se nuove ricerche stanno cercando di risolvere questa problematica.

Continua la lettura
44

Ma ora, occupiamoci della maglia termina in lana Merinos. Essa viene adoperata da numerosi sportivi, soprattutto gli appassionati della mountain bike e dell'escursionismo d'alta quota. Non gratta come la lana tradizionale, sa gestire il calore e non fa sudare se il tempo è bello e non freddo. Tutto ciò perché la loro struttura interna contiene un'elevata quantità d'aria, mentre i materiali sintetici possono riuscire a mantenerla solo negli interstizi tra le fibre. Con una maglia termina in lana Merinos non si sentono odori poco piacevoli, anche dopo sforzi prolungati e un'elevata sudorazione, ed è estremamente leggera. Gli svantaggi? Il prezzo troppo elevato, essendo un prodotto di lusso per chi fa sport. Inoltre, si consuma molto rapidamente. L'ideale sarebbe comprarne una e usarla solo quando se ne ha davvero bisogno, utilizzano negli altri casi una maglia termina sintetica fatta al 100% di poliammide. Vi sono anche maglie termiche che coniugano materiali sintetici e lana Merinos, che rappresentano una soluzione ottimale ma estremamente costosa.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come armare una rete da pesca

La prima cosa da sapere per poter armare efficacemente una rete da pesca è il tipo di pesca alla quale ci si vuole dedicare. Per esempio, per i palamiti (dei pesci abbastanza grandi dai 700g in poi) è necessaria una rete a maglia numero 7; invece, per...
Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon libero

Un ruolo molto particolare nella pallavolo moderna è quello svolto dal libero, questo giocatore è riconoscibilissimo all'interno del campo di gioco perché indossa una maglia di colore diverso rispetto a quella dei suoi compagni di squadra. Occupa una...
Altri Sport

Come pulire l'abbigliamento sportivo

Fare sport è divertente e salutare. Purtroppo non è tutto oro quel che luccica: uno dei lati negativi più fastidiosi dell'attività sportiva è quello immediatamente successivo alla performance. Abiti sudati, scarpe sporche e asciugamani bagnati dall'odoro...
Altri Sport

Come scegliere l'abbigliamento per la palestra

Come scegliere l'abbigliamento giusto per la palestra? Gli abiti da indossare in palestra non devono rispondere tanto ai dettami della moda o solo ai propri gusti personali, ma devono piuttosto rispecchiare alcuni parametri che consentano di stare comodi...
Altri Sport

Come scegliere l’abbigliamento per la boxe

La boxe, o pugilato, è uno sport di combattimento ed una tecnica di autodifesa. La parola pugilato deriva dal latino pugilatus, che deriva da pugili che significa atleta, a sua colta derivante da pugnus che significa pugno. Essendo uno sport abbastanza...
Altri Sport

Come scegliere l'abbigliamento da spinning

Lo sport è molto importante per la salute e il benessere di ognuno di noi. Di sport ne esistono tantissimi ma scegliere quello adatto ad ognuno di noi non è sempre semplicissimo. Per questo bisogna provarne diversi e vedere qual è più adatto. Negli...
Altri Sport

La dieta ideale per chi si allena ad una gara di triathlon

Il triathlon è uno sport individuale multidisciplinare che raggruppa tre discipline: nuoto, ciclismo e corsa, che si svolgono in immediata successione. Il triathlon è uno degli sport con la più alta concentrazione di sforzo aerobico. Per iniziare a...
Altri Sport

Come realizzare una rete da pallavolo

Oggi la pallavolo è il secondo sport più praticato in Italia. Una delle ragioni della sua enorme diffusione, oltre alla bellezza ed al divertimento di questo gioco, è il fatto che per organizzare una partita è sufficiente poco. Precisamente, serve...