Come scegliere lo sport adatto a se stessi

Tramite: O2O 29/09/2014
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo sport fa bene, ma non tutte le discipline sportive vanno bene per tutti. Oltre al risultato che si vuole ottenere, bisogna considerare lo stato del proprio allenamento, le condizioni fisiche in cui ci si trova e le età. Senza dimenticare che l'attività fisica è un piacere, e non un dovere. Se si ha una passione specifica, la scelta è facile e scontata; quindi, chi va matto per il tennis o è fan della bicicletta non avrà dubbi: continuare a praticare o riprendere l'attività fisica che ha sempre svolto. Ma per quanto riguarda tutti gli altri, qualunque sia lo sport scelto, è fondamentale, per trarre i massimi benefici, tenere presente alcune semplici avvertenze. I fattori da considerare sono tre: età, condizioni fisiche e il tipo di sforzo richiesto dallo sport. Per esempio, gli sport che richiedono uno sforzo breve ma intenso sono indicati per chi deve potenziare la muscolatura. Ecco come scegliere lo sport adatto a se stessi.

26

Occorrente

  • Attrezzatura sportiva in base all'attività scelta
  • Borsa da palestra
  • Acqua o bevande energetiche a base di sali minerali
36

Metterci la passione. Lo sport è qualcosa che va preso sul serio, con impegno e costanza, quindi il primo vero passo è quello di essere decisi e sicuri di volerlo fare. Iniziare con il fare una lista di motivazioni per cui è importante o necessario per te fare attività fisica; per la salute, per dimagrire, per correggere qualche difetto osseo, per tonificare la muscolatura, per divertimento. Le motivazioni possono essere veramente tante.

46

Le proprie esigenze e le proprie capacità. Prima di scegliere devi purtroppo tener conto che hai dei limiti probabilmente, degli impegni, delle determinate esigenze; in base a questi canoni c'è un primo orientamento verso una disciplina sportiva. Cerca di capire quali sono i tuoi orari e giorni da dedicare allo sport, poi cerca le palestre nella tua zona o le associazioni sportive e informati su che corsi tengono e in quali giorni. Già così, se hai poca disponibilità, inizierai a fare una cernita. Altra cosa importante sono le tue capacità, i tuoi limiti fisici. Se sei di statura bassa e piuttosto magro non puoi pretendere di fare sollevamento pesi, sia perché metteresti troppo sotto sforzo il tuo corpo, sia perché un allenamento simile a lungo andare potrebbe accorciare ulteriormente la tua altezza.

Continua la lettura
56

Realizzare ciò che piace. Naturalmente a questo punto non devi mettere da parte le tue preferenze, ciò che ti piacerebbe fare. Scegli prima di tutto se vuoi fare uno sport di squadra (pallavolo, basket, calcio) o uno sport singolo (nuoto, corsa), o se vuoi seguire un corso (danza, aerobica, fit box, arti marziali). In questo passo tieni presente solo e soltanto le tue preferenze; inoltre ricorda che non esistono sport maschili o femminili, se sei donna puoi fare tranquillamente sia calcio, sia arti marziali, e sei uomo puoi scegliere la danza senza problemi.

66

Cominciare. Una volta selezionato in base ai canoni seguiti sopra lo sport o il corso adatto a te stesso, puoi cominciare. Ricorda che hai preso un impegno ora, devi portarlo avanti con costanza, ma senza dimenticare mai che lo fai perché ti piace. E se iniziando noti che non è adatto a te, se dovesse essere uno sport che non fa al caso tuo, diverso da come avevi immaginato, beh, puoi sempre cambiare e provare un'altra cosa.  

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come affrontare una sconfitta nello sport

Spesso perdere una partita, un incontro o semplicemente non ottenere un risultato sperato e tanto agognato nello sport, quanto nella vita, può portare a forti abbattimenti di umore, e creare un forte disagio interiore. Per questo motivo con questa guida...
Altri Sport

I migliori sport estremi in Italia

Sono sempre di più gli appassionati dello sport, un numero in aumento soprattutto tra i più giovani. Fare sport non è solo un modo per divertirsi e liberare la mente dai cattivi pensieri, ma è un buon modo per tenersi in forma e stare in buona salute....
Altri Sport

5 vantaggi dello sport di squadra

Tra i vari sport esistenti, una buona parte fa parte degli sport di squadra, cioè quegli sport in cui più persone dello stesso gruppo agiscono contemporaneamente. Di solito, gli sport di gruppo si incentrano nello scontro fra due squadre, e una di...
Altri Sport

10 motivi per evitare gli sport estremi

Gli sport estremi, nella loro accezione richiamano quegli sport che mettono a rischio la nostra sicurezza. Gli sport estremi spingono l'individuo nella continua ricerca di superare i propri limiti, sottovalutando i rischi ed affidandosi semplicemente...
Altri Sport

10 buoni motivi per andare in palestra e fare sport

Quante volte avete sentito ripetere dai medici di ogni paese che fare sport è molto importante? Lo sport è un'attività che va fatta fare ai bambini fin dalla tenera età non solo perché esso permette di socializzare e di impegnarsi in qualcosa, ma...
Altri Sport

I 10 sport più praticati al mondo

Lo sport consiste in una serie di attività eseguite per migliorare le condizioni fisiche e mentali dell'uomo. Si può praticare a livello individuale oppure in squadra. Unisce un gran numero di persone diverse tra di loro, sia persone che lo praticano...
Altri Sport

Come scegliere lo sport più adatto

Sicuramente ognuno di noi ha una passione sportiva che vorrebbe realizzare ma questo dipende molto dalla nostra struttura corporea. Ovviamente fare determinati tipi di sport consentono di sviluppare meglio alcune parti del nostro corpo che in particolar...
Altri Sport

I 5 migliori sport da combattimento

Nell'Italia del Novecento, lo sport da combattimento per antonomasia è sempre stata la Boxe, un arte considerata "nobile". Ad alimentare il mito di questa pratica nel nostro Paese è stato il pugile italiano Primo Carnera, che negli anni trenta riuscì...