Come scegliere l’abbigliamento per la boxe

Tramite: O2O 21/11/2015
Difficoltà: media
14
Introduzione

La boxe, o pugilato, è uno sport di combattimento ed una tecnica di autodifesa. La parola pugilato deriva dal latino pugilatus, che deriva da pugili che significa atleta, a sua colta derivante da pugnus che significa pugno. Essendo uno sport abbastanza violento, l'atleta che lo pratica necessita di protezioni particolari per alcune parti del corpo, nonché, allo stesso tempo, di libertà di movimento. Per le motivazioni appena elencate l'abbigliamento più adatto risulta essere quello orientato verso la leggerezza ed il confort, ma allo stesso tempo anche verso la protezione e la resistenza. In questa guida vedremo insieme come scegliere l'abbigliamento giusto per la pratica sportiva della boxe.

24

Un primo importante aspetto da valutare per analizzare l'abbigliamento del lottatore di boxeriguarda il bendaggio profondo; l'atleta infatti, prima di indossare i guantoni, deve avvolgere preventivamente le mani in bende elastiche. La benda va avvolta accuratamente, evitando di stringere troppo, in modo tale da permettere alla circolazione sanguigna di circolare agevolmente ed allo stesso tempo coprire, contenere e proteggere la parte della mano sottoposta ad urti violenti, in modo da attutirne gli effetti negativi. Un'altra porzione del corpo che necessita di particolare protezione è l'addome: in questo caso, la fascia elastica, ha la funzione di proteggere gli organi interni dai ripetuti traumi a cui è sottoposto l'organismo durante l'incontro. Altre due zone particolarmente fragili sono i genitali ed il capo: la zona dei genitali viene protetta tramite un sospensorio imbottito (visibile nella fotografia allegata); la testa invece è riparata da un casco di pelle imbottito con paraguarnizioni.

34

Una volta completato lo strato profondo, pensiamo agli strati superficiali. La "divisa da boxeur" è costituita da un paio di pantaloncini da combattimento a vita alta (di una lunghezza tale che raggiungano appena il ginocchio); una canotta (oppure una maglia) realizzata con tessuto traspirante ed elastico (in questo modo si uniscono comfort, libertà di movimento e possibilità di traspirazione, elemento importante per chi pratica sport); un paio di guanti in pelle della misura adatta; calzettoni in cotone elasticizzato ed infine stivaletti bassi, molto leggeri, morbidi ed agevoli, con suola di gomma antiscivolo per permettere all'atleta dimuoversi liberamente e con leggiadria sul ring da combattimento.

Continua la lettura
44

Oltre alla divisa da combattimento, l'atleta necessita anche di un accappatoio da indossare nel momento in cui finisce l'incontro per non raffreddarsi durante il tragitto dal ring agli spogliatoi. Per quanto concerne gli allenamenti, nel corredo di un vero sportivo, non possono mancare una tuta (felpa con pantalone lungo), pantaloncini e magliette da allenamento, canottiera, asciugamano, ed infine scarpe ginniche, diverse dagli stivaletti da combattimento. Quelli analizzati in questa guida sono i principali indumenti utilizzati nella boxe, necessari per tutti coloro che vogliano cimentarsi con questo meraviglioso sport. Buon allenamento a tutti!

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come appendere un sacco da boxe

La boxe è uno sport molto antico che associa la fatica e la passione. Tuttavia, oltre che a livello agonistico, dare due pugni ad un sacco, è divertente e scarica anche la tensione quindi avere a casa un bel sacco da boxe da riempire di pugni è un...
Altri Sport

Come fare gli allenamenti per la boxe a casa

La boxe è uno sport fra i più antichi, già praticato ampiamente nell'antica Grecia. Praticare questa disciplina comporta degli allenamenti costanti, che si devono svolgere giorno dopo giorno. La maggior parte dei pugili, che si tratti di professionisti...
Altri Sport

La giusta alimentazione per chi pratica la boxe

La boxe (termine francese, italianizzato in pugilato) è uno tra gli sport più antichi che si conoscano, e forse il più praticato tra quelli da combattimento. Ciò che conta nella boxe, è innanzitutto avere delle notevoli doti percettive, una buona...
Altri Sport

Come iniziare a praticare la boxe

Nonostante sia un'attività compessa la boxe è uno sport a cui chiunque può avvicinarsi, senza requisiti particolari. Come spesso accade, infatti, allenamento e costanza permetteranno di colmare le lacune iniziali. La boxe è senza alcun dubbio uno...
Altri Sport

Come colpire un sacco da boxe

Il sacco da boxe è tra i più tradizionali e semplici attrezzi da fitness, sebbene spesso venga soppiantato da complicate macchine elettroniche, rimane uno tra i metodi più efficaci per incentivare la resistenza, la concentrazione e la forza. Ovviamente...
Altri Sport

Boxe: come allenarsi con la corda

La boxe è uno sport bellissimo da vedere, ma allo stesso tempo difficilissimo da praticare. La boxe è uno sport duro con regole ferree. Un ulteriore difficoltà è che questo è uno sport di combattimento, per cui se non siete ben allenati potete farvi...
Altri Sport

Come pulire i guantoni da boxe

Come qualsiasi capo d'abbigliamento ed attrezzatura utilizzati per lo sport anche i guantoni da boxe dovranno essere puliti e disinfettati per evitare il proliferare di germi ed arginare l'insorgere di cattivi odori. Il sudore può causare una lunga lista...
Altri Sport

Come Eseguire La Schivata A Boxe

La boxe è da sempre conosciuto come la nobile arte. Esiste come disciplina di autodifesa fin dal diciottesimo secolo. Oggi è soprattuto uno sport, molto duro, che ha bisogno di una preparazione fisica e mentale assolutamente perfetta, per evitare incidenti...