Come scegliere i guanti da portiere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I guanti sono uno strumento indispensabile per il portiere di calcio, sia professionisti che dilettanti. È fondamentale, quindi, sceglierli con cura. I fattori da prendere in considerazione sono: il terreno di gioco, le condizioni meteorologiche, la necessità di proteggere le dita e la tipologia del palmo. Con questa guida spiegheremo come scegliere i guanti valutando gli effettivi bisogni.

24

Il primo fattore da tenere in considerazione per la scelta dei guanti è la superficie del terreno sul quale si giocherà. Una superficie dura (sintetici di vecchia generazione, terra battuta, parquet) richiede un guanto molto resistente. Per questo motivo i palmi devono essere in lattice duro e con profili ruvidi o sagomati. Questi tipi di guanti sono molto resistenti all'usura, ma di contro hanno, rispetto ai guanti più soffici, una minore aderenza con la palla.

34

Per una maggiore protezione delle dita, esistono guanti da portiere dotati di apposite stecche che riducono i rischi di infortuni e traumi alla mano. Naturalmente, la mobilità della mano è inferiore rispetto a quella garantita dai guanti tradizionali, ma si evita il rischio che le dita possano, a contatto con il pallone, piegarsi ed eventualmente subire fratture. Vi è, naturalmente, una minore sensibilità della mano in fase di presa. Infatti, sono ancora pochi i portieri professionisti ad usare questi guanti dotati di stecche protettive. Per scegliere la taglia adatta dei guanti, basta utilizzare un metro da sarta e misurare la larghezza del palmo della mano da un estremo all'altro, senza considerare il pollice.

Continua la lettura
44

Nel caso di terreni morbidi (erba naturale, sintetico di ultima generazione) sono più adatti guanti con materiale più soffici (in gergo sono chiamati palmi soft o supersoft). Questi tipi di guanti sono in grado di garantire una presa eccellente in tutte le condizioni meteorologiche. In virtù di questa presa eccellente, sono normalmente usati dai portieri professionisti. Questi tipi di guanti tendono a usurarsi in maniera rapida, ma di contro hanno un controllo praticamente perfetto del pallone. In condizioni di pioggia o in giornate particolarmente umide, sono consigliabili guanti con poco materiale tessile e vanno preferiti tessuti sintetici che tendono ad appesantirsi meno. Esistono anche lattici specifici, che a contatto con l'acqua garantiscono un'ottima presa della palla, impedendo alla palla di schizzare via (in gergo sono detti aqua, aquatech, aquasoft a seconda della casa produttrice).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come lavare i guanti da portiere

Spesso per mancanza di tempo, per dimenticanza o per trascuratezza, si sottovaluta l'importanza della cura, della pulizia e della manutenzione dei propri guanti da portiere. Un corretto trattamento di questo accessorio, con costanza nel tempo, ne consente...
Calcio

Come preservare il lattice dei guanti da portiere di calcio

Eccoti un metodo efficace per sapere come pulire e preservare al meglio i tuoi preziosi guanti, per farli durare il più possibile. Avere dei guanti nuovi ha sempre costituito un grosso problema per ogni portiere di calcio. Se non lavati nel modo corretto...
Calcio

Come essere un buon portiere di calcio

Nel gioco del calcio, il portiere riveste un ruolo decisivo, dal momento che difende la porta dagli attacchi avversari. Avere un portiere talentuoso e grintoso è molto importante. Non a caso, oltre ad essere determinante per la propria squadra e per...
Calcio

Come allenare un portiere di calcio

Sapere come allenare un portiere di calcio è un aspetto fondamentale per fare in modo che il portiere raggiunga delle buone prestazioni in partita. Tale allenamento deve puntare al miglioramento del portiere sia dal punto di vista atletico sia dal punto...
Calcio

Come essere un bravo portiere

Il portiere di calcio è senz'altro un ruolo particolare, nonché divertente di questo sport. Ovviamente questo ruolo può anche non piacere, visto che presenta caratteristiche nettamente differenti rispetto a difensori, centrocampisti ed attaccanti....
Calcio

Come spiazzare il portiere in un calcio di rigore

In una partita di calcio il rigore è un momento molto importante che può dare una svolta decisiva all'incontro. Quindi è fondamentale sfruttare questa opportunità in quanto è una ghiotta occasione per poter modificare il punteggio. Leggendo questo...
Calcio

Come calciare un rigore perfetto

Come si tira bene un rigore? Meglio una traiettoria precisa e dritta all'angolino oppure un calcio potentissimo centrale e sotto la traversa? Conviene tirare al centro o mirare esattamente sotto il sette? Come si può evitare di calciare fuori il rigore?...
Calcio

Come si fa un'uscita bassa nel calcio

L'uscita è un requisito tecnico importantissimo nel calcio attuale. La capacità di intervenire al di fuori della propria ''casa'', così come è sempre stata definita la porta e lo spazio immediatamente davanti ad essa, è diventata una prerogativa...