Come pescare una cernia

Tramite: O2O 14/04/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pesca è da sempre un'attività molto praticata sia da professionisti che da amanti di tale attività da praticare nel tempo libero. Esistono poi moltissime tipologie di pesca a seconda delle acque del luogo ma anche della tipologia di pesce. In particolare in questa breve ma utilissima guida vedremo insieme come pescare una cernia. Si tratta di un robusto e grosso pesce di mare di colore scuro e con un corpo ovale, dai denti aguzzissimi La sua carne però è pregiatissima e molto amata, motivo che spinge moltissimi pescatori ad adescarla attraverso il suo piatto preferito: il polpo. Ma vediamo insieme come fare nel dettaglio per pescarne una.

27

Occorrente

  • Strumentazione per pesca
37

La cernia si trova, come già detto, in prevalenza sulle scogliere, in particolare nei buchi o tane; ma vive anche sulla sabbia e in tanti altri posti, ed è proprio così che si differenziano i vari tipi perché dispone di una grandissima capacità di mimetizzazione, che varia in base all'ambiente che frequenta più frequentemente. Le tecniche di pesca usate per questo pesce sono o dalla barca o subacquee.

47

Per pescarla a "secco" si possono usare due metodi, uno si può usare anche dalla costa, la pesca a fondo, e l'altro dalla barca, la traina a fondo. L'esca può essere sia viva che morta, ma è sempre consigliabile usare esche vive, che attirano di più soprattutto questo pesce pigro. Le più adatte e consigliate sono i polpi, seppie, calamari e anche pesciolini, naturalmente di tutte queste esche esistono anche quelle finte, facilmente reperibili in qualsiasi negozio di pesca.

Continua la lettura
57

Per gli amanti della pesca subacquea, la cernia è spesso preda di sub, che adottano numerose escamotage per portarsela a casa. Basta disporre di un fucile, una maschera e polmoni ben allenati. È molto difficile vedere una cernia fuori dalla propria tana, perciò bisogna essere abili a vederla, magari mentre entra o in altra occasione, e cercare un modo per farla uscire per poi spararla. Si può aspettare che esca dal buco, o ritornare nei giorni seguenti, dato che è un animale sedentario, perciò rimarra lì finché non sarà qualcuno a cacciarla o a prenderla prima di voi. Ma per i meno pazienti, la si può attirare fuori mettendo del cibo all'entrata, come ad esempio un polpo, in modo tale che non appena spunterà fuori sarà possibile infiocinarla. Seguite quindi questi pochi consigli davvero utili, in quanto prendere iniziative sbagliate possono rivelarsi una perdita di tempo oltre che un rischio per la propria incolumità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenetevi sempre alle regole, quindi non praticate pesca in modo illegale, come per esempio la pesca con il fucile non in apnea.
  • Non abbiate fretta di catturarla, perché è un pesce molto pigro e potrebbero passare ore prima di rivederla spuntare fuori dalla propria tana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come pescare i crostacei

I crostacei sono tra i cibi più apprezzati e desiderati in tutto il pianeta. La loro particolarità e il gusto sopraffino ne fanno infatti una pietanza molto prelibata. Si tratta però di pesce abbastanza costoso, motivo per cui sempre più sono le persone...
Altri Sport

Come pescare dallo scoglio

L’arte della pesca ha origini antichissime, infatti le prime tipologie di pesca risalgono a milioni di anni fa. Ai giorni nostri esistono moltissime tecniche di pesca diversa, quella che andremo ad analizzare nel dettaglio oggi è la pesca dallo scoglio....
Altri Sport

Come pescare con le esche artificiali

La pesca è di certo un bellissimo e rilassante passatempo, ma per praticarla con un po' di buona professionalità è importante conoscere le sfaccettature e le caratteristiche di questo sport particolare. Nell'arte della pesca è possibile distinguere...
Altri Sport

Come pescare il persico reale

Siete degli appassionati della pesca, sempre in cerca di nuove tipologie di pesci da pescare? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Il pesce persico reale è un pesce che può facilmente raggiungere i 35...
Altri Sport

Come pescare al tocco in porto

Tra gli sport più amati e diffusi tra gli uomini, si colloca sicuramente la pesca. Si tratta di un'attività davvero molto amata; non occorrono particolari caratteristiche e prestazioni fisiche, dunque può essere svolta da tutti. Inoltre, la pesca viene...
Altri Sport

Come pescare trote in autunno

Come pescare trote in autunno? Ecco una guida pratica e veloce! La trota è una specie molto diffusa nelle acqua limpide e fresche delle zone costiere; la prelibatezza di questa specie ha portato a far sì che la trota diventasse oggetto di allevamenti...
Altri Sport

Come pescare la trota a spinning

La pesca è uno sport che richiede tanta tenacia e pazienza, ma che vi ricompenserà con tante giornate all'aria aperta, facendovi rilassare e dimenticare il solito fuggi fuggi della vostra giornata tipo. Fondamentale nella pesca poi è anche l'esperienza,...
Altri Sport

Come pescare nel lago

La pesca non è un hobby molto praticato, ma se amate trascorrere del tempo sulle sponde di un lago in santa pace a pescare, e magari non siete nemmeno tanto esperti, siete capitati nel posto giusto. In questa guida vi illustrerò con pochi semplici passi,...