Come pescare pesci grossi in un lago artificiale

Tramite: O2O 23/04/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

La pesca sportiva è un hobby molto rilassante e sano dal punto di vista della competitività. Chi lo pratica passa ore all'aria aperta con persone che hanno la stessa passione. Ci si ritrova così intorno a un lago artificiale adibito appositamente per questo scopo. Spesso si può partecipare a gare di pesca, dove vince chi avrà preso pesci più grossi degli altri. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario ragionare molto bene sulla tecnica. In questa guida vi spiegheremo come fare per pescare pesci grossi in un lago artificiale.

26
Occorrente
  • Pasturatore
  • Pastura
  • Bigattini
  • Canna da pesca
36

Un lago artificiale è un bacino creato appositamente per pescare. Questo tipo di laghi è generalmente pieno di pesci di acqua dolce di ogni specie. I più comuni sono i persici, le alborelle, le trote e le carpe. Periodicamente, il gestore rifornisce il lago di ulteriori esemplari, per avere sempre una grande disponibilità. Ma per avere risultati ottimali e pescare pesci grossi, è opportuno adottare qualche accorgimento particolare. Questa tecnica potrebbe però non funzionare con tutte le specie, ma tentar non nuoce!

46

Rechiamoci presso un negozio di articoli per caccia e pesca ed acquistiamo della pastura per breme. La brema è un pesce di acqua dolce dalle notevoli dimensioni. Mischiamo a questa pastura anche dei comuni bigattini, che si acquistano sempre presso i negozi specializzati di articoli per la pesca. Ora è il momento di recarci sulla riva del lago. Posizioniamo la nostra canna da pesca su un reggicanne dopo aver tirato a largo. Rimaniamo in attesa che i pesci facciano muovere la punta della nostra canna. Conviene recarsi a pescare presso un lago artificiale il mattino presto, oppure il primo pomeriggio. Sono preferibili quei momenti in cui non ci sia vento né pioggia. In queste situazioni troveremo il lago in una condizione di calma e le acque saranno abbastanza basse da permetterci facilmente di pescare.

Continua la lettura
56

Il segreto per un'ottima pesca è l'esca. Se vogliamo pescare pesci grossi, dovremo puntare tutto sul mangime che useremo da attaccare all'amo della nostra canna da pesca. Anche se non possiamo avere la certezza assoluta di catture solo pesci grossi, in questo modo sarà più probabile rispetto a condizioni normali. Infatti pescare con esca di qualità scadente non farà altro che peggiorare la situazione. Per realizzare una miscela ideale, procuriamoci per prima cosa un pasturatore. Ci aiuterà a far fuoriuscire il mangime in piccole parti, in modo che i pesci affolleranno il fondo del lago artificiale.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Non rechiamoci a pescare in giornate ventose!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare i pesci di acqua dolce

Quella della pesca è una vera e propria arte, alla quale milioni di italiani sono appassionati. Tuttavia, non basta acquistare una canna da pesca per diventare pescatori: occorre imparare un sacco di nozioni a riguardo, come ad esempio le varie tipologie...
Sport Acquatici

Come pescare dalla spiaggia

Che siate giovani o meno giovani, uno degli hobby e dei passatempi più amati da tutti è la pesca. Chi di voi non si è mai dilettato a prendere un bel pescione da una barca, con un retino o magari a mani nude nel mare? La pesca affascina grandi e piccini...
Sport Acquatici

Le migliori esche per pesci d'acqua dolce

I pesci d'acqua dolce rappresentano praticamente l'altra faccia della famiglia dei pesci, ma essi, anche se meno saporiti, sono comunque commestibili. Essi possono essere trovati in fumi, laghi, torrenti o ruscelli, insomma, in ogni corso d'acqua derivato...
Sport Acquatici

Come pescare la spigola surfcasting

Come pescare la spigola surfcasting, in questa guida vediamo una delle tecniche migliori per fare grosse catture. La prima condizione essenziale per il surfcasting è ci sia il mare adatto, cioè abbastanza mosso da rimescolare il fondo, in maniera che...
Sport Acquatici

Come pescare le trote nelle varie stagioni dell'anno

Esistono vari pesci in natura che sono molto apprezzati, grazie anche alle loro carni molto prelibate, tra questi c'è sicuramente la trota, essa riceve un allevamento intensivo ed è oggetto di pesca sportiva. Questo tipo di attività vede coinvolte...
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...
Sport Acquatici

Come pescare il dentice a rockfishing

Il dentice è uno dei pesci più pregiati e conosciuti da tutti coloro che praticano la pesca. Vive in acque costiere con fondali rocciosi che possono essere profondi dai 15 ai 50 metri o in fondali sabbiosi vicino alle coste. Pescare il dentice con il...
Sport Acquatici

Come pescare il tombarello

Il gustoso pesce di mare chiamato tombarello è parente del più famoso tonno ed è possibile trovarlo facilmente, anche a pochissima distanza dalla costa, in numerosi gruppi che vanno a caccia delle acciughe e delle sardine (soprattutto durante la Primavera...