Come pescare le mormore con il pasturatore

Tramite: O2O 01/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel caso in cui tu fossi un amante della pesca in versione sportiva, e quindi anche del mare, la pesca delle mormore potrebbe interessarti. All'interno di questa guida, infatti, andremo a spiegare come pescare le mormore con il pasturatore. Si tratta di un'attività che con il tempo potrà darti delle grandi soddisfazioni. In questo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come effettuare nel migliore dei modi questo tipo di pesca. Si tratta indubbiamente di una tecnica non troppo complicata e che potrai apprendere con il tempo seguendo tutto ciò che ti verrà illustrato in questo interessante articolo.

27

Occorrente

  • canna da ledgering
  • mulinello taglia 2500
  • pasturatore 20 - 40 grammi
  • fluorocarbon 0,12 millimetri
  • nylon 0,16 millimetri
  • sarda tritata
  • bigattini
  • panchetto mobile
37

Per iniziare questo tipo di tecnica, devi prima di tutto cercare un arenile a sabbia fine e con fondale medio - alto, ovviamente in una zona di mare. Si tratta infatti del posto ideale per poter fare la pesca delle mormore e senza nessun tipo di problema. A tal fine, il mio suggerimento è quello di andare ad acquistare un panchetto di dimensioni ridotte, che abbia anche le ruote, e nel quale tu potrai riporre l'attrezzatura completa di cui necessiti per l'attività. In questo modo velocizzerai gli spostamenti tra una zona pescosa e l'altra.

47

Continuando a trattare il tema dell'attrezzatura da pesca, avrai necessariamente il bisogno di procurarti una canna appositamente specifica per ledgering, con vettini sensibili e allo steso tempo intercambiabili. La lunghezza ideale, va da circa 2,7 metri, fino a 3,3 metri. Abbina alla canna anche un mulinello che sia di taglia 2500, caricato con 150 metri di nylon abbastanza sottile, lo spessore consigliabile è pari a 0,16 millimetri.

Continua la lettura
57

A questo punto, provvedi a montare il pasturatore, collegandolo direttamente alla lenza madre. Fai in modo di legarlo, affinché sia scorrevole il più possibile e favorirne di conseguenza la mobilità durante la fase di recupero. Come terminale, dovrai assolutamente utilizzare uno spezzone di fluorocarbon, da 0,13 millimetri, il quale si innescato con amo da 16 centimetri. L'amo lo dovrai collegare alla lenza madre attraverso una girella numero 12. Prima di effettuare il lancio, abbi cura di riempire il pasturatore con la sarda tritata e, successivamente, prendi un paio di bigattini ed innnescali all'amo. Tieni presente che un trucco fondamentale per questo tipo di tecnica è quello di fare in modo di lanciare sempre nello stesso punto. Non mi resta che augurarti buona pesca. Sono sicuro che sin da subito, potrai ottenere degli ottimi risultati in fatto di pesca di mormore, utilizzando il pasturatore.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di un altro articolo, specifico su questo tema, che andrà ad implementare le informazioni già contenute all'interno di questa specifica guida, lungo i suoi tre passi. Ecco il link: http://www.surfcastingblog.com/lezioni/pesca-da-spiaggia-col-pasturatore/
Spero che questa guida su come pescare le mormore con il pasturatore sia stata utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • leggete la guida con attenzione

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare l'orata con il pasturatore

Siete degli appassionati della pesca, sempre in cerca di nuovi metodi da utilizzare per pescare varie specie di pesci? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Molte persone amano, per diletto, praticare...
Sport Acquatici

Come utilizzare il pasturatore

Siete grandi appassionati della pesca in mare e vi dedicate a questo hobby soprattutto nel periodo estivo? Avete mai sentito parlare di uno strumento molto utile ed efficace che consente senza alcuna difficoltà di attirare numerosi pesci nel momento...
Sport Acquatici

Come pescare pesci grossi in un lago artificiale

La pesca sportiva è un hobby molto rilassante e sano dal punto di vista della competitività. Chi lo pratica passa ore all'aria aperta con persone che hanno la stessa passione. Ci si ritrova così intorno a un lago artificiale adibito appositamente per...
Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare con le cozze

In questo articolo imparerete ad usare le cozze per pescare. Le cozze che successivamente attacherete all'amo sono facilmente reperibili in tutte le pescherie e nei supermercati (nelle pescherie il prezzo è più alto) a buon prezzo e sono considerate...