Come pescare la spigola surfcasting

Di: Al Rey
Tramite: O2O 30/08/2016
Difficoltà: media
18
Introduzione

Come pescare la spigola surfcasting, in questa guida vediamo una delle tecniche migliori per fare grosse catture. La prima condizione essenziale per il surfcasting è ci sia il mare adatto, cioè abbastanza mosso da rimescolare il fondo, in maniera che vengano alla luce i molluschi che costituiscono il cibo preferito delle spigole. Il momento più adatto è dopo una mareggiata che abbia rimescolato bene la sabbia, in modo che il fondo sia pieno di animaletti che attireranno grossi branchi di spigole.

28
Occorrente
  • Attrezzatura da surfcasting
38

La spigola è uno dei pesci più gustosi che ci siano e si può pescare in molti modi, a seconda della stagione e delle condizioni meteorologiche. È un pesce predatore che vive nei porti e lungo le coste di rocce e di sabbia. Dalla spiaggia si pesca preferibilmente di notte, con l'artificiale, il verme o il pesciolino vivo. L'attrezzatura necessaria consiste in una canna robusta abbinata ad un grosso mulinello a bobina rotante, munito di guida lenza e freno che favorisca il lancio impedendo l'arruffamento della lenza. La pesca alle spigole si può classificare come surf casting medio, dato che le catture si aggirano al massimo intorno ai 10 chili di peso.

48

La spigola è un pesce abbastanza comune, predatore voraci di molluschi, crostacei, vermi ed altri pesci. Le dimensioni massime possono superare il metro di lunghezza e i 15 chili di peso, ma sono catture rare tramite surfcasting e più probabili mediante la traina. La stagione migliore per pescare le spigole è l'inverno e particolarmente durante le ore notturne in acqua salata o salmastra; una delle zone più frequentate dalle spigole sono le foci dei fiumi. Quando se ne cattura una si può rimanere fermi in quel posto, perché generalmente si muovono in branco; in caso di mancanza di toccate è inutile insistere e conviene spostarsi.

Continua la lettura
58

Pescare le spigole di notte dalle sponde erbose della foce dei fiumi, o dalla spiaggia con il mare giusto, darà le maggiori soddisfazioni e con l'attrezzatura e l'esca adatte le prede sono garantite. La canna da lancio dovrà essere lunga almeno 6 o 7 metri, con una lenza di almeno lo 0,25 ed una piombatura proporzionale all'esca. Con il gamberetto non ci vorrà la zavorra, perché è un'esca che deve arrivare a mezz'acqua, mentre con la piccola anguilla o il verme bisognerà aggiungere una spirale di piombo da 2 o 3 grammi di peso 50 cm sopra l'amo. In questo modo l'anguilla striscerà sul fondo muovendosi e attirando così le grosse spigole.

68

Usando i gamberetti, l?amo dovrà essere del numero 10 mentre con le anguille del 5 o 6. Da giugno a novembre l'esca migliore sono i gamberetti, innescati dal ventre verso il dorso; vanno bene anche le piccole anguille o le ceche, infilate vive per la pelle del dorso in maniera che si muovano. Durante la pesca è bene muovere ogni tanto la canna, in modo da scuotere l'esca sommersa che attirerà il pesce predatore. È utile munirsi di un guadino, perché in caso di grosse catture c'è il rischio che si strappi tutta l'attrezzatura.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Mesi invernali e di notte
  • Acqua salmastra
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare la spigola in porto

Per chi praticala pesca sportiva in mare, il pesce più ambito e la spigola (o branzino). È possibile trovare la spigola in svariati ambienti, dalla scogliera alla spiaggia. Tuttavia, l'interno dei porti costituisce spesso un habitat molto particolari...
Sport Acquatici

Come Scegliere L'attrezzatura Per Insidiare La Spigola A Spinning

Molti pescatori che praticano la pesca a livello sportivo, ultimamente usano una tecnica nuova: lo spinning. Si fa' uso di esche in legno e artificiali. Tuttavia si trovano anche in plastica e metallo. Come scegliere l'attrezzatura per insidiare la spigola...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino

Il branzino, conosciuto comunemente come spigola, è un pesce di mare gustoso e molto apprezzato. Offre vari tipi di cottura che vanno, dalla semplice grigliata a preparazioni più elaborate, come la cottura nel forno assieme ai contorni. Il carattere...
Sport Acquatici

Come pescare spigole e orate

Da sempre sentiamo dire che la dieta mediterranea è la migliore al mondo: olio extravergine d'oliva, prodotti di origine protetta e controllata e soprattutto il pesce dei nostri mari, tra i più pregiati e nutrienti al mondo. Un consumo di pesce almeno...
Sport Acquatici

Come pescare dalla spiaggia

Che siate giovani o meno giovani, uno degli hobby e dei passatempi più amati da tutti è la pesca. Chi di voi non si è mai dilettato a prendere un bel pescione da una barca, con un retino o magari a mani nude nel mare? La pesca affascina grandi e piccini...
Sport Acquatici

Come pescare con l'americano

La pesca è uno sport molto diffuso che viene praticato a qualsiasi età. Sia il bambino, sia l'anziano, mostrano entusiasmo nel cimentarsi in questo sport, all'apparenza semplice, ma che all'occorrenza necessita di molta teoria ma soprattutto pratica,...
Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce serra a fondo

Negli ultimi anni, sulle nostre coste è stato registrato un aumento vertiginoso della presenza del pesce serra Il cui nome scientifico è Pomatus Saltator); questo è un pesce predatore appartenente alla famiglia Pomatomidae. Esso è abbastanza simile...