Come pescare la leccia stella

Tramite: O2O 29/05/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a occuparci di pesca. Infatti, come avrete già letto nel titolo di questa guida, ci dedicheremo ad argomentare su come pescare la leccia stella. La guida sarà composta da una parte breve di carattere introduttivo, e da una seconda parte divisa in quattro passi, che entrerà nel particolare.
La leccia stellata è un predatore aggressivo e molto vorace, che si avvicina alle nostre coste sopratutto in Estate. A dispetto delle dimensioni non gigantesche, è un pesce molto ricercato dai pescatori sportivi, che la insidiano specialmente per le sue doti di combattività e per le sue abboccate spettacolari. Pescare le leccie può essere un passatempo molto divertente e non particolarmente difficile una volta appresa la tecnica.

27

Occorrente

  • canna 4.5 metri 30-60 gr
  • mulinello 4000
  • nylon 0.26
  • fluorocarbon 0.16
  • ami 12 gambo lungo
37

Come abbiamo appena spiegato lungo il passo introduttivo di questa guida, ora ci occuperemo di spiegare come pescare una leccia stella. Non perdiamo assolutamente del tempo utile e cominciamo immediatamente tutta una serie di argomentazioni, che risulteranno utili al fine dalla comprensione delle problematiche.
Spesso le leccie si imbrancano molto lontano da riva, stazionando nelle fasce d' acqua più superficiali. Per raggiungerle si avrà quindi bisogno di una canna lunga dai quattro metri in su, capace di lanciare bombarde del peso superiore ai trenta grammi a basso indice di affondabilità, per insidiare pesci che pinneggiano a galla. La canna deve essere adeguata a sopportare le violente fughe della leccia. I mulinelli saranno della misura compresa tra tremila e cinquemila, a frizione posteriore, caricati con nailon dello 0,25. Gli ami, tra il dieci e il dodici per bigattini e coreani, del quattro per il pesce vivo, dovranno per forza essere robusti. Teniamo presente che il bigattino garantisce più catture, il pesciolino attira gli esemplari più grossi.

47

Andremo a costruire una sorta di montatura attraverso l'inserimento iniziale di una bombarda variabile tra i 30 e i 60 g. Successivamente porremo una perla piccolo o un gommino salva nodo. Annoderemo poi una girella tripla, che impedisce alla rotazione dell' esca di torcere il filo. Il terminale migliore è composto di monofluorocarbon di 0,16 millimetri di sezione e lungo un metro e venti centimetri, a cui legheremo un amo proporzionato all' esca che andremo ad usare.

Continua la lettura
57

Arrivati sul posto cercheremo di individuare, magari con l' ausilio di occhiali a lenti polarizzanti, il branco di leccie, che manifestano la loro presenza con salti, scodate, e inseguimenti a galla di piccole prede. Ora possiamo passare all'ultimo passo relativo a questa guida su come pescare la leccia stella.

67

L' azione di pesca si svolgerà lanciando il più possibile vicino al branco e recuperando l' esca. Il recupero deve essere molto veloce, per mantenere l' esca a pelo d' acqua e stimolare l' aggressività delle leccie. Se tutto è stato fatto per bene l' abboccata non tarderà ad arrivare. Questa si manifesta con un violento strattone sulla canna. Lasciamo il tempo alla leccia di ingoiare, quando la trazione sul cimino diventerà costante sarà il momento di ferrare con decisione e dar inizio al combattimento.
La leccia tende a riunirsi in banchi piuttosto numerosi, caratteristica che permette diverse catture. Sta alla sensibilità del singolo individuo non trattenere più pesci del necessario, rilasciando gli esemplari di taglia troppo piccola.
Vi consiglio, inoltre, la lettura di questa specifica guida che vi offrirà ulteriori informazioni sulla tematica, oltre quelle contenute e sviluppate nei passi precedenti: http://pescaalmare.altervista.org/pesci/leccia-stella.php.
Spero che questa guida su come pescare la leccia stella sia utile.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare con le cozze

In questo articolo imparerete ad usare le cozze per pescare. Le cozze che successivamente attacherete all'amo sono facilmente reperibili in tutte le pescherie e nei supermercati (nelle pescherie il prezzo è più alto) a buon prezzo e sono considerate...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino con la tecnica del cucchiaino rotante

La pesca del branzino affascina sempre, ma alcune volte risulta estremamente difficoltosa mediante le altre tecniche che si utilizzano maggiormente. Il cucchiaino rotante, invece, possiede il grandissimo beneficio di provocare sull'acqua delle luci differenti...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo con la zampa di gallina

Per pescare il polpo, non serve sempre utilizzare una canna da pesca, oppure uscire in barca. C'è un metodo tanto antico quanto funzionale, che permette di pescare questo prelibato mollusco nelle zone di mare. Il metodo sicuramente più efficace e meno...
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...