Come pescare il pesce palamita

Tramite: O2O 24/09/2014
Difficoltà: media
17

Introduzione

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili, come il tonno comune. La palamita vive principalmente nel mar Mediterraneo, vicino le coste del Nord Africa, ma è molto presente anche vicino le nostre coste del sud, fino alla regione Lazio. La palamita si può pescare facilmente tutto l'anno, anche se in inverno è difficile la sua cattura, poiché essa si inabissa maggiormente per trovare cibo. È un pesce predatore, carnivoro e migratore. Ama cibarsi specialmente di sarde e pesce azzurro. La palamita è oggetto di una pesca molto intensa ed è estremamente combattiva, come il tonno. Ora non ci resta che vedere insieme come pescare il pesce palamita.

27

Occorrente

  • Barca; rete; tutto l'occorrente per pescare.
37

La palamita si può pescare con apposite reti, dette appunto palamitare e al traino. Questo pesce può essere pescato con esche vive, morte e artificiali. Nei mesi caldi estivi, la lenza andrà più in superficie, mentre in quelli invernali e primaverili andrà mandata più in profondità. Essa verrà rinforzata con del filo di acciaio, per evitare che si laceri con i denti aguzzi del pesce. La giusta velocità della barca dovrà essere tra i quatto e i cinque nodi.

47

Un ottimo metodo per capire se si può pescare stando in superficie è quello di osservare se nei paraggi sono presenti dei gabbiani. I gabbiani pescano in superficie e sono indice se si è in un tratto di mare pescoso. Questo pesce è provvisto di denti molto forti, disposti su un'unica fila ed è per questo che il terminale dovrà essere di filo di acciaio, come scritto in precedenza. La lenza è bene sia di nylon. Una volta presa all'amo, la palamita ingaggia una lotta furiosa, dapprima in superficie, per poi inabissarsi disperata. È proprio in questo frangente che si vedrà l'abilità del pescatore. State leggendo come pescare il pesce palamita.

Continua la lettura
57

Questo pesce può raggiungere anche i dieci chilogrammi di peso e ottanta centimetri di lunghezza; la taglia minima da poter pescare è di venticinque centimetri di lunghezza. Essa si può anche pescare con un'esca fatta di pasta di sarde, sue abituali prede.

67

Il gusto della carne grigiastra della palamita non risulta particolarmente ricercato ed apprezzato, tuttavia questo può migliorarsi con l'uso di spezie e aromi. La palamita è molto buona al cartoccio e preparata in modo ricercato. A differenza di altri tipi di pesce dal gusto più delicato che possono esaltarsi con ricette semplici, la palamita verrà cucinata più elaboratamente. Dedicarsi alla pesca della palamita sarà sicuramente un'esperienza intensa, data la sua combattività e certamente vi darà soddisfazione portarne a casa una. Grazie per aver letto come pescare il pesce palamita. Ulteriori informazioni disponibili suhttp://pescaalmare.altervista.org/pesci/palamita.php
.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare andare la barca a non più di 4-5 nodi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare a spinning il pesce serra

Il Pesce Serra è un famelico e vorace predatore che ci può regalare grandi emozioni e tanto divertimento nelle nostre battute di pesca a spinning. Grazie alla sua combattività ed alle sue evoluzioni mozzafiato, la sua cattura è sempre un vero e proprio...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce Palombo

Il Palombo (Mustelus mustelus) è un pesce cartilagineo, di medie dimensioni. Appartiene alla famiglia degli squali, ma non è pericoloso per l'uomo. È presente in tutto il Mediterraneo, nell'Atlantico orientale e nel Mar del Nord. È molto comune soprattutto...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce siluro

Tra i pescatori, molti sono i pesci ambiti da pescare. Uno tra questi è sicuramente quello chiamato "siluro" perché per la sua robustezza e resistenza agli sforzi dei pescatori risulta molto difficile da pescare. Il suo nome deriva dal fatto che il...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce persico

Il pesce persico è una delle prede più ambite da ogni pescatore sia perché si può pescare in molti modi differenti sia perché è molto gustoso da mangiare. In diverse zone d'Italia si può praticare la pesca professionale di questo pesce con reti...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce gatto

Da che mondo è mondo, la pesca è sempre stata una attività di grande importanza. Prima di tutto per il pescato stesso, in secondo luogo, per il piacere e il rilassamento che una bella giornata di pesca può dare se si tratta di un hobby piacevole....
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino con la tecnica del cucchiaino rotante

La pesca del branzino affascina sempre, ma alcune volte risulta estremamente difficoltosa mediante le altre tecniche che si utilizzano maggiormente. Il cucchiaino rotante, invece, possiede il grandissimo beneficio di provocare sull'acqua delle luci differenti...
Sport Acquatici

Come pescare gli scorfani

Potreste trovarvi in presenza di uno scorfano, quando scambierete erroneamente un pesce per una pietra marina, una specie pericolosa che non si trova in abbondanza nei nostri mari, ma il cui aspetto sgradevole è divenuto metafora e simbolo per eccellenza...