Come pescare il pesce gatto

Tramite: O2O 30/05/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Da che mondo è mondo, la pesca è sempre stata una attività di grande importanza. Prima di tutto per il pescato stesso, in secondo luogo, per il piacere e il rilassamento che una bella giornata di pesca può dare se si tratta di un hobby piacevole. Ormai la pesca ha acquisito una grande importanza anche sotto il punto di vista sportivo. Gli appassionati si dedicano a questo sport con grande entusiasmo. Se siete ancora agli inizi e avete la necessità di qualche consiglio, ecco per voi una semplice guida. In questa breve e semplice guida daremo delle semplici direttive su come pescare il pesce gatto, e nello specifico ci occuperemo anche di dare alcuni consigli molto utili su quali strumenti adoperare e dove pescare. Leggete i passi seguenti se avete voglia di fare una bella pescata.

25

Il pesce gatto è un pesce che proviene dall'America settentrionale e si è diffuso largamente all'inizio del '900 nell'Italia del nord nel bacino del Po e in quella centrale; è un animale dal corpo cilindrico privo di squame, bruno/violaceo sul dorso, più chiaro e verdastro sui fianchi e dorato sul ventre.

35

Questo pesce molto particolare si presenta con una testa grossa e appiattita e la bocca, anch'essa di generose dimensioni, contornata da otto ?baffi? che gli hanno fatto meritare il caratteristico nome. Può arrivare ad essere lungo anche 50 o 60 centimetri e a pesare fino a 3 chili, ma difficilmente si pescheranno esemplari di oltre il mezzo chilo o giù di lì.

Continua la lettura
45

I pesci gatto vivono nelle acque con poca corrente o stagnanti, laghetti, torrenti e anche nei canali; si adattano molto e per questo motivo vengono anche allevati in stagni di pescicoltura. Vivono appostati sui fondi anche fangosi e si nascondono fra la vegetazione acquatica, amano le acque temperate anche se resistono agevolmente a temperature più basse. Il periodo migliore per la loro pesca è in estate, sono particolarmente attivi nelle ore serali intorno al tramonto e di notte.

55

La tecnica di pesca migliore per questo pesce è quella a fondo; si usano ami da 10 o 12 e come esca bigattini, ma anche lombrichi o pesciolini; si consiglia l'uso di una lenza dalle dimensioni generose, non inferiori a 0,20, perché il suo recupero, una volta allarmato, può essere assai impegnativo, per la sua forza ma anche per l'ambiente in cui vive che, come detto, è generalmente ricco di appigli e ostacoli. Sulle pinne ha degli aculei in grado di inoculare un veleno molto doloroso, quindi è necessaria la massima attenzione quando lo si recupera e lo si slama.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare il pesce siluro

Tra i pescatori, molti sono i pesci ambiti da pescare. Uno tra questi è sicuramente quello chiamato "siluro" perché per la sua robustezza e resistenza agli sforzi dei pescatori risulta molto difficile da pescare. Il suo nome deriva dal fatto che il...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce serra a fondo

Negli ultimi anni, sulle nostre coste è stato registrato un aumento vertiginoso della presenza del pesce serra Il cui nome scientifico è Pomatus Saltator); questo è un pesce predatore appartenente alla famiglia Pomatomidae. Esso è abbastanza simile...
Sport Acquatici

Come pescare a spinning il pesce serra

Il Pesce Serra è un famelico e vorace predatore che ci può regalare grandi emozioni e tanto divertimento nelle nostre battute di pesca a spinning. Grazie alla sua combattività ed alle sue evoluzioni mozzafiato, la sua cattura è sempre un vero e proprio...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce Palombo

Il Palombo (Mustelus mustelus) è un pesce cartilagineo, di medie dimensioni. Appartiene alla famiglia degli squali, ma non è pericoloso per l'uomo. È presente in tutto il Mediterraneo, nell'Atlantico orientale e nel Mar del Nord. È molto comune soprattutto...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce persico

Il pesce persico è una delle prede più ambite da ogni pescatore sia perché si può pescare in molti modi differenti sia perché è molto gustoso da mangiare. In diverse zone d'Italia si può praticare la pesca professionale di questo pesce con reti...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino con la tecnica del cucchiaino rotante

La pesca del branzino affascina sempre, ma alcune volte risulta estremamente difficoltosa mediante le altre tecniche che si utilizzano maggiormente. Il cucchiaino rotante, invece, possiede il grandissimo beneficio di provocare sull'acqua delle luci differenti...