Come pescare il branzino

Tramite: O2O 04/09/2014
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il branzino, conosciuto comunemente come spigola, è un pesce di mare gustoso e molto apprezzato. Offre vari tipi di cottura che vanno, dalla semplice grigliata a preparazioni più elaborate, come la cottura nel forno assieme ai contorni. Il carattere di tipo astuto, furbo e veloce; inoltre, può raggiungere perfino i quindici chili di peso. Le tecniche più efficaci per pescare questo pesce sono 4: surf casting, spinning, pesca da barca e pesca a mosca.

27

Occorrente

  • Canna da pesca
  • Mulinello
  • Starligt
  • Esche vive
  • Esche finte
  • Coda Salwater da 6 a 8 cm
37

La spigola mira alle acque pulite e basse. La si può trovare nei pressi della costa, in genere nella vicinanza di anfratti rocciosi. Si tratta di un pesce vorace, un pesce predatore molto attivo soprattutto di notte. Trattandosi di una specie che vive nell'acqua poco profonda la si pesca direttamente dalla riva. La migliore fascia d'orario per iniziare a pescarla va dal tramonto, prolungandosi poi per tutta la notte, fino alle 04:00 più o meno. Una canna lunga cinque o sei metri è sufficiente, un mulinello adatto e un amo consistente giacché c'è l'opportunità di incappare anche in un grande esemplare. Durante la notte, a causa della scarsa visibilità, sono indispensabili porta canne e starlight che ti permetteranno di tenere sotto controllo la lenza.

47

La tecnica più adatta è il "Surf Casting": aspettiamo che il mare sia molto mosso. Pescando dalla riva i tipi di esche da scegliere sono varie: puoi adoperare un pesciolino vivo oppure innescare gamberi o mazzancolle. L'esca più efficace è però il verme Americano che produce risultati molto apprezzabili.

Continua la lettura
57

Contando sulla voracità tipica della spigola, un altro tipo di pesca che dà buoni risultati è lo "Spinning". Il mare mosso è sempre una buona prerogativa, ma tentare comunque non costa nulla. Non c'è infatti bisogno di attrezzarsi con esche e quant'altro, basterà montare all'amo un pesciolino finto molto colorato e provare ad eseguire dei lanci continui recuperando l'esca con movimenti veloci e decisi. In questo modo viene attirata l'attenzione della spigola.

67

Altra tecnica è quella di eseguire la pesca dalla barca. Non allontanandosi troppo dalla riva potrai provare a pescare a fondo. La soluzione migliore è comunque quella di provare a fare traina legando all'amo un pesce finto o, meglio ancora, vivo, come può essere ad esempio un calamaro o una seppia. Se non altro, in questo caso, servono ami grossi perché l'obiettivo che si prefigge la traina è proprio quello di catturare grandi prede.

77

Nella tecnica della pesca a mosca, la spigola mostra un reale interesse alla vista di una mosca artificiale che simula un organismo in movimento nelle acque salse. L?azione di pesca più efficace consiste nell'eseguire un recupero irregolare dell?artificiale, in modo da rappresentare il suddetto movimento sulla superficie dell?acqua per attirare l?attenzione della spigola. Infine, ci vuole tanta pazienza!  

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare con le cozze

In questo articolo imparerete ad usare le cozze per pescare. Le cozze che successivamente attacherete all'amo sono facilmente reperibili in tutte le pescherie e nei supermercati (nelle pescherie il prezzo è più alto) a buon prezzo e sono considerate...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo con la zampa di gallina

Per pescare il polpo, non serve sempre utilizzare una canna da pesca, oppure uscire in barca. C'è un metodo tanto antico quanto funzionale, che permette di pescare questo prelibato mollusco nelle zone di mare. Il metodo sicuramente più efficace e meno...
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...
Sport Acquatici

Come pescare la leccia stella

All'interno di questa guida andremo a occuparci di pesca. Infatti, come avrete già letto nel titolo di questa guida, ci dedicheremo ad argomentare su come pescare la leccia stella. La guida sarà composta da una parte breve di carattere introduttivo,...