Come pescare dalla barca

Tramite: O2O 27/07/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mare ha da sempre affascinato l'uomo sia per la sua immensità e bellezza, sia per i suoi "frutti" prelibati. Negli anni le tecniche di pesca hanno avuto dei miglioramenti, ma essenzialmente questa attività può essere effettuata o da terra o tramite un natante. Nella seguente guida ti spiegherò come pescare dalla barca, elencandoti le varie tecniche in uso al giorno d'oggi.

27

Occorrente

  • natante
  • canna da pesca
  • gamberetti
  • alici
  • sugarello
37

Basta una piccola imbarcazione, come un fuoribordo, per poter mettere in pratica la maggior parte delle metodologie di pesca conosciute.
Anzitutto puoi sfruttare la tecnica del "traino" utilizzando sia la canna da pesca che una semplice lenza, basta che la barca mantenga un'andatura lenta. Ogni tanto è bene dare dei piccoli colpi sul filo di nylon in modo da rendere il movimento dell'esca più realistico; con questo sistema potrai pescare, a seconda della profondità del mare, piccoli tonni e pesci spada (fai attenzione alla lunghezza e se sono troppo piccoli lasciali andare), palamiti e ricciole di piccola taglia, sgombri e lampughe.

47

Se è una giornata serena ed il mare è piatto come una tavola, puoi spegnere il motore, prendere le lenze, infilare sugli ami dei pezzetti di alici o gamberetti e buttare in acqua. Con questa tecnica si può riuscire a pescare (in gran quantità e molto velocemente) il pesce pettine tipico delle nostre acque e non è raro che tale specie ittica venga accompagnata da sogliole e tracine (velenose). Nel caso notassi una forte corrente è indispensabile gettare l'ancora infatti questa tipologia di pesca prevede molti spostamenti, quindi anche un semplice movimento di 10-20 metri dal posto in cui ci troviamo consente di unire l'utile (lo spostamento per "evitare" la corrente) al dilettevole (pescare).

Continua la lettura
57

Un'altra tecnica, molto suggestiva, è quella che si pratica nelle notti d'estate per pescare i totani. Dato che è un sistema abbastanza "semplice" da mettere in pratica dovrai munirti di una lampada di profondità (elemento essenziale) e di una semplice lenza o canna da pesca. I totani sono molto attratti dalla luce e non dovrai attendere molto prima di riuscire a scorgere e a prenderne qualcuno. L'esca ideale è un sugarello in quanto ha delle scaglie molto lucide, che riflettono la luce della lampada attirando ancor di più i cefalopodi.
Oltre a quelle appena menzionate ci sono molte altre tecniche che variano a seconda del tipo di imbarcazione e di attrezzatura che possediamo, alle condizioni climatiche, alla profondità in cui peschiamo ed al pesce che vogliamo insediare.

67

La pesca è un passatempo molto rilassante che permette di stare in mezzo alla natura e di ascoltare il rumore di tutto ciò che ci circonda senza la frenesia della vita quotidiana.
Mentre stai pescando ti accorgerai di quanto il tempo scorra più lentamente infatti ti renderai conto del trascorrere delle ore solo quando vedrai il tramonto davanti ai tuoi occhi; in quell'istante ti renderai conto di aver trascorso un'intera giornata senza neppure aver preso coscienza che questa sia già terminata. Pescare favorisce anche la concentrazione, lo sviluppo dei riflessi e lo spirito d'osservazione; tutti molto importanti per ottenere un buon risultato.
Nel caso tu voglia utilizzare una barchetta da pescatori non sottovalutare il rischio di cadere in acqua; stai bene attento ai movimenti che compi sull'imbarcazione specialmente in caso di correnti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • stai sempre attento

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare le seppie

La pesca delle seppie non è così difficile come forse si può pensare, basta applicare dei validi accorgimenti ed essere muniti di una barca e niente sarà impossibile. Tramite questo mezzo si potranno raggiungere i fondali sabbiosi, ovvero l'habitat...
Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare le aguglie

La aguglia, o belone belone, è un pesce che fa parte del gruppo del pesce azzurro.È riconoscibile dalla forma affusolata delle sue mascelle e la possiamo trovare nella maggior parte dei mari che toccano il continente europeo.La carne dell'aguglia è...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come Fare La Pastura E Come Pasturare Dalla Barca

Pescare in mare aperto, garantisce una situazione di pesca ottimale, non solo per il numero di catture, ma anche per le diverse tipologie di pesci insidiabili. Una buona battuta di pesca è spesso associata ad una perfetta pasturazione, che in mare aperto...
Sport Acquatici

Come restaurare una barca

Oggi giorno per molti avere una barca è un lusso da non concedersi, ma in realtà avere una propria imbarcazione costa molto meno di quanto si possa immaginare. Il prezzo può variare sia in base alle dimensioni sia in base alla condizioni strutturale...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo con la zampa di gallina

Per pescare il polpo, non serve sempre utilizzare una canna da pesca, oppure uscire in barca. C'è un metodo tanto antico quanto funzionale, che permette di pescare questo prelibato mollusco nelle zone di mare. Il metodo sicuramente più efficace e meno...
Sport Acquatici

Pericoli da evitare durante una gita in barca a vela

Pensate alla sensazione unica che si prova quando cavalcate le onde sospinti da vento su una barca a vela che si muove sul mare come avesse vita propria.La barca a vela è di certo un'esperienza memorabile, ma è bene prestare attenzione a delle accortezze...