Come pescare con la penna di pavone

Tramite: O2O 22/08/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La pesca a galleggiante con la penna di pavone è una tecnica facilmente utilizzabile in qualsiasi stagione dell'anno, la quale ci consente di pescare con uno stile sia statico che dinamico in qualsiasi situazione e qualsiasi pesce.
Tale tecnica, principalmente utilizzata per la ricerca della trota in lago, viene tuttavia ampiamente impiegata anche nella pesca in mare. La pesca con la penna di pavone, infatti, oltre a garantire una presa più che discreta, viene considerata molto divertente dagli esperti che la praticano.
Di seguito verranno elencati i pochi, semplici passi necessari per cimentarsi in questa tecnica e per spiegare a chi è interessato come pescare con la penna di pavone.

28

Occorrente

  • penna di pavone
  • ami
38

Pochi sono gli attrezzi di cui bisogna dotarsi per questo tipo di pesca. La prima cosa di cui abbiamo bisogno è un galleggiante con una penna di pavone. Si tratta di un attrezzo abbastanza comune, facilmente reperibile nei negozi di pesca più forniti, o nei negozi che vendono oggetti sportivi. Tale galleggiante è costruito, appunto, con una penna di pavone piombata, la quale assicura che esso mantenga la posizione verticale, una volta in acqua, non muovendosi e non cambiando posizione.
In commercio è possibile trovare delle penne di pavone spiombate, ma la loro gestione risulta più difficoltosa, bisogna fare molta più attenzione a maneggiarle.

48

Per quanto riguarda la canna da utilizzare, ottima scelta è sicuramente l'acquisto di una Bolognese da 4 metri in carbonio alto modulo, leggera e con azione semiparabolica, proprio come l' abbocco che usiamo. Per comodità, inoltre, può essere una buona idea decidere di acquistare un reggicanna, così da non doverla tenere in mano finché il pesce non abbocca, in modo da poter riposare.

Continua la lettura
58

L'ultima cosa da acquistare è un mulinello. La scelta migliore, in questo caso, è certamente un mulinello di taglia 3000 a frizione anteriore o posteriore; il mulinello servirà per tirare il filo sia quando lo dobbiamo lanciare sia quando dobbiamo ritirarlo.
Tutto ciò che a questo punto va fatto è caricare il mulinello con del buon nylon nello spessore di 0,20 mm. La montatura è molto semplice: basta Inserire la penna in modo scorrevole sulla lenza madre, assicurandosi di fermarla con uno stopper in gomma regolabile all'altezza desiderata.

68

A questo punto, il più grosso è fatto! Tutto ciò che ti resta da fare è Inserire una girella tripla a cui andrà collegato il terminale (il quale potrà essere costruito, ad esempio, con del fluorocarbon), la cui misura può variare a seconda dell'ambiente in cui si svolge la pescata. In mare va benissimo uno di 0,10 millimetri, mentre in lago la scelta può variare tra i 0,16 e i 0,18 millimetri, come già deto dipenderà da dove vi recate per pescare.
Allo stesso modo, anche la scelta dell'amo varia a seconda dell'ambiente di pesca: si va da un 18-20 per il mare fino ad un 6 per le acque interne. Se volete perciò praticare la pesca con un piuma di pavone vi basterà leggere questa guida per prepararvi al meglio.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferibilmente da usare in acque dolci

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare le trote nelle varie stagioni dell'anno

Esistono vari pesci in natura che sono molto apprezzati, grazie anche alle loro carni molto prelibate, tra questi c'è sicuramente la trota, essa riceve un allevamento intensivo ed è oggetto di pesca sportiva. Questo tipo di attività vede coinvolte...
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come pescare spigole e orate

Da sempre sentiamo dire che la dieta mediterranea è la migliore al mondo: olio extravergine d'oliva, prodotti di origine protetta e controllata e soprattutto il pesce dei nostri mari, tra i più pregiati e nutrienti al mondo. Un consumo di pesce almeno...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare con le cozze

In questo articolo imparerete ad usare le cozze per pescare. Le cozze che successivamente attacherete all'amo sono facilmente reperibili in tutte le pescherie e nei supermercati (nelle pescherie il prezzo è più alto) a buon prezzo e sono considerate...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino con la tecnica del cucchiaino rotante

La pesca del branzino affascina sempre, ma alcune volte risulta estremamente difficoltosa mediante le altre tecniche che si utilizzano maggiormente. Il cucchiaino rotante, invece, possiede il grandissimo beneficio di provocare sull'acqua delle luci differenti...