Come pescare con la bombarda in lago

Di: Lucia C.
Tramite: O2O 31/08/2014
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La pesca è uno sport acquatico affascinante e rilassante; una delle tecniche per pescare è quella con bombarda, un galleggiante piombato dal peso variabile posizionato lungo la lenza, utilizzata soprattutto in laghi di ampie dimensioni. Può essere definita "galleggiante", "semi affondante" o "affondante" (fino a raggiungere i 7 metri di profondità), a seconda del peso. Vediamo allora insieme come appassionarsi a pescare con la bombarda in lago.

25

Occorrente

  • canna da pesca
  • bombarde di vario tipo
35

Innanzitutto è buona norma che ogni pescatore, anche principiante, abbia con sé una cassetta da pesca ben fornita, con galleggianti, piombi, bombarde, ballerine, ecc. Non tutte le battute di pesca sono uguali e magari quel giorno il tipo di pesca che vogliamo fare può non farci ottenere i risultati sperati; è perciò molto utile essere preparati per cambiare metodo. In particolare, nel caso di pesca con bombarda, è importante averne di vari tipi, contrassegnati dalla lettera G seguita da un numero da 0 a 8, a seconda del grado di affondabilità (crescente al crescere dei numeri).

45

Le bombarde, a vedersi, sembrano dei galleggianti, ma in realtà sono strumenti che servono per pescare a recupero. Ogni bombarda ha dunque delle caratteristiche di galleggiabilità e di peso, e lavorerà ad una certa profondità; ad esempio la G0 resta in superficie, la G3 raggiunge il metro e mezzo di profondità, la G8 i sei o sette metri. L'uso della bombarda permette al pescatore di utilizzare al meglio le proprie tecniche di pesca, compresa la propria capacità di andare a stuzzicare le trote pigre. Come montiamo la bombarda? La bombarda va infilata nella lenza madre lasciando la parte più pesante verso il basso e l'asticellina dove passa il filo verso la punta della canna. La fisseremo infine con una girellina.

Continua la lettura
55

Una volta fissata, dalla parte opposta legheremo il terminale, che è consigliabile fare sempre più lungo piuttosto che troppo corto. La misura migliore di solito si attesta dal metro e ottanta ai due metri. Per questo tipo di pesca occorre una canna dall'azione potente, possibilmente in carbonio. Una volta messo l'amo saremo pronti per iniziare la battuta di pesca. Lanciamo con decisione e prima di chiudere subito l'archetto aspettiamo qualche secondo. I primi lanci servono al pescatore per capire a quale profondità è il pesce, e la loro reattività. Una volta preso il primo sarà più semplice comprendere esattamente quale sia la strategia migliore da utilizzare. Per conoscere meglio questa tecnica possiamo visionare questo sito.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare con la bombarda sbirulino

Quando il meteo migliora e si riscalda, la pesca da terra diventa uno sport molto praticate, a volte da famiglia intere. Pescare, come molte persone pensano, non è affatto noioso ed ha tantissimi estimatori che si rifugiano nella pesca per lavoro o per...
Sport Acquatici

Come pescare con bombarda e falcetto

Oggi andremo a parlare di come si può utilizzare una specifica tecnica di pesca : "la tecnica di pesca con la bombarda e con il falcetto di gomma". Questa tipologia o questo modello di pesca, come voi preferito chiamarlo, è molto ma molto conosciuta...
Sport Acquatici

Come pescare pesci grossi in un lago artificiale

La pesca sportiva è un hobby molto rilassante e sano dal punto di vista della competitività. Chi lo pratica passa ore all'aria aperta con persone che hanno la stessa passione. Ci si ritrova così intorno a un lago artificiale adibito appositamente per...
Sport Acquatici

Come pescare le trote nelle varie stagioni dell'anno

Esistono vari pesci in natura che sono molto apprezzati, grazie anche alle loro carni molto prelibate, tra questi c'è sicuramente la trota, essa riceve un allevamento intensivo ed è oggetto di pesca sportiva. Questo tipo di attività vede coinvolte...
Sport Acquatici

Come pescare a striscio

Quello della pesca è un passatempo molto diffuso tra la gente di ogni età, proprio perché è un'ottima occasione di stare all'aria aperta e a contatto con la natura. C'è chi preferisce usare la canna e chi, invece la rete, c'è poi gente che ama stare...
Sport Acquatici

Come pescare con la penna di pavone

La pesca a galleggiante con la penna di pavone è una tecnica facilmente utilizzabile in qualsiasi stagione dell'anno, la quale ci consente di pescare con uno stile sia statico che dinamico in qualsiasi situazione e qualsiasi pesce.Tale tecnica, principalmente...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare la leccia stella

All'interno di questa guida andremo a occuparci di pesca. Infatti, come avrete già letto nel titolo di questa guida, ci dedicheremo ad argomentare su come pescare la leccia stella. La guida sarà composta da una parte breve di carattere introduttivo,...