Come pescare con i palamiti

Di: Giusy P.
Tramite: O2O 29/08/2014
Difficoltà: difficile
15
Introduzione

La pesca con il palamito è una delle tecniche più antiche e praticate anche al giorno d'oggi. Il palamito è uno strumento molto caratteristico, diffuso in tutto il Mediterraneo. Vi sono diversi tipi di palamiti ed ognuno adatta le caratteristiche di questo strumento alle proprie esigenze. La tecnica di pesca con il palamito consiste nel collegare dei terminali di circa un metro perpendicolarmente a un filo di nylon o di cordino lungo anche alcune miglia. Ecco la guida, allora, su come pescare con i palamiti.

25

Come primo passo dovrete scegliere il tipo di palamito da utilizzare. Se vorrete pescare prede di taglia notevole, è consigliabile utilizzare come trave principale un cordino di 1.50 mm di diametro. Il cordino vi faciliterà sia durante la preparazione del palamito sia durante l'operazione di salpaggio, in quanto eviterà l'eventualità che ti possa scivolare dalle mani.

35

Il trave di nylon è consigliabile per quando vorrete affrontare tipi di pesca più "leggeri". Un vantaggio di questo tipo di palamito è che potrete inserire lungo il trave dei piombi o dei galleggianti, in modo da conferire al palamito una forma a proprio piacimento. Con il nylon ricordati sempre di controllare le eventuali usure dovute allo sfregamento con gli scogli.

Continua la lettura
45

Come terzo passo ricordati che non potrai in nessun caso calare in mare più di duecento (200) ami per palamito. Ricordati, inoltre, che non potrai calare il palamito entro i 500 m da riva e dove indicato nei divieti locali. Sia per quando calerai che per quando salperai il palamito è vivamente consigliata la presenza di un amico che ti faciliterà le azioni.

55

Pescando con il palamito, vi sono essenzialmente due fasi: calata e salpaggio. La calata consiste, per l'appunto, nel calare il palamito in mare; il salpaggio, invece, consiste nel tirare su, con l'aiuto di una seconda persona, tutti gli ami. I pesci che si possono pescare con questa tecnica sono tutti ma quelli più adatti a questo tipo di pesca sono: nasello, pesce san Pietro, cernia, pesce lama, orata, spigole, pesce spada etc. Il palamito, in genere, viene calato la sera e salpato poi il mattino dato che alcune specie di pesci cercano il cibo con il buio; ma questa non è, comunque, una regola perché alcuni pesci vengono pescati anche durante il giorno, tutto varia a seconda della specie da catturare.
L'uso del palamito è consentito dalla legge se non supera i duecento ami. Il successo che si ottiene con questa tecnica di pesca è legata al numero elevato di ami utilizzati.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come pescare gli sgombri

Pescare è un passatempo molto rilassante, al tempo stesso è uno sport capace di offrire moltissime soddisfazioni, tutto dipende dalla preda che si decide di catturare. La pesca dello sgombro incuriosisce ed entusiasma tantissimi pescatori, data la grande...
Sport Acquatici

Come pescare i gamberi rossi

A differenza dei comuni gamberi di fiume, i gamberi rossi sono molto più saporiti e di dimensioni notevolmente più grande rispetto al gambero comune. Pescare questo crostaceo, è semplicissimo e non richiede nessuna attrezzatura costosa o specifica....
Sport Acquatici

Come pescare il pesce palamita

La palamita è un pesce di acqua salata, della stessa famiglia del tonno. Essa presenta un corpo allungato di colore blu intenso e delle linee longitudinali scure sul ventre; queste linee permettono di non confondere questo pesce con altri suoi simili,...
Sport Acquatici

Come pescare a mani nude

Nelle città di mare la pesca è un elemento molto importante.Si sta diffondendo un'attività particolare in tutto il mondo; questa attività si può considerare una moda del momento, ma anche una delle attività più antiche dell'uomo sulla terra: la...
Sport Acquatici

Come pescare con le cozze

In questo articolo imparerete ad usare le cozze per pescare. Le cozze che successivamente attacherete all'amo sono facilmente reperibili in tutte le pescherie e nei supermercati (nelle pescherie il prezzo è più alto) a buon prezzo e sono considerate...
Sport Acquatici

Come pescare il branzino con la tecnica del cucchiaino rotante

La pesca del branzino affascina sempre, ma alcune volte risulta estremamente difficoltosa mediante le altre tecniche che si utilizzano maggiormente. Il cucchiaino rotante, invece, possiede il grandissimo beneficio di provocare sull'acqua delle luci differenti...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo con la zampa di gallina

Per pescare il polpo, non serve sempre utilizzare una canna da pesca, oppure uscire in barca. C'è un metodo tanto antico quanto funzionale, che permette di pescare questo prelibato mollusco nelle zone di mare. Il metodo sicuramente più efficace e meno...
Sport Acquatici

Come pescare una tinca a fondo

La pesca è uno degli sport più amati dagli italiani, ma anche in altri paesi della Terra. La grande quantità di pesci che si trovano in mare, di grandi o piccole dimensioni, rendono questo sport emozionante, infatti pescare una pesce non è sempre...