Come ottenere la licenza di caccia

Tramite: O2O 21/07/2016
Difficoltà: facile
15
Introduzione

In questa utile guida ci andremo ad occupare di un argomento oggetto di forti dibattiti in Italia e nel mondo: la caccia, in particolare dell'ottenimento della licenza di caccia. Come è noto, nei paesi industrializzati la caccia non è un'attività finalizzata ad approvvigionamento di cibo, pelli ed affini.

25
Occorrente
  • domanda
  • documenti da allegare
  • tasse e versamenti
  • prova scritta
  • prova pratica
  • prova orale
35

L'attività venatoria viene pertanto esercitata unicamente a scopo ricreativo ed è severamente regolamentata da leggi comunitarie, nazionali, regionali e sentenze atte ad evitare lo sconfinamento nel bracconaggio.
L'abilitazione all'esercizio venatorio, sia in caso di primo rilascio che in caso di revoca della licenza, viene rilasciata in seguito al sostenimento di esami pubblici davanti ad una commissione nominata dalle singole Regioni. Il superamento degli esami, che vertono su materie quali la legislazione, il pronto soccorso e la tutela della natura, è propedeutico alla richiesta della licenza di porto di fucile per uso caccia.

45

La licenza di porto di fucile per uso caccia vale sei anni e non si rinnova automaticamente, bensì inoltrando il modulo di richiesta disponibile presso la Questura, il Commissariato di Pubblica Sicurezza o la stazione dei Carabinieri. Al modulo va allegata l'apposita documentazione medica di idoneità rilasciata da organismo dello Stato.

Continua la lettura
55

La documentazione, inoltrabile per posta raccomandata con avviso di ricevimento o per via telematica, deve essere corredata da: due contrassegni telematici da euro 16,00 da applicare sulla richiesta e sulla licenza; - la certificazione comprovante l'idoneità psico-fisica, rilasciata dall'A. S. L. Di residenza ovvero dagli Uffici medico-legali e dalle strutture sanitarie militari e della Polizia di Stato; - una dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante l'abilitazione all'attività venatoria; - la ricevuta di pagamento della tassa di concessioni governative di Euro 168,00 più un'addizionale di Euro 5.16 (come previsto dall'art.24 della legge nr. 157 dell'11 febbraio 1992); - la ricevuta di pagamento della tassa di concessione regionale, fissata ogni anno dalle singole regioni; - la ricevuta di versamento di Euro 1,27 per il costo del libretto valido 6 anni, da pagarsi per il primo rilascio e alla scadenza dei sei anni, richiedendo all'Ufficio presso il quale si intende inoltrare la richiesta (Polizia- Carabinieri) gli estremi del conto corrente della corrispondente Tesoreria Provinciale dello Stato (il costo del libretto è di Euro 1,50 per la versione bilingue); - due foto recenti, formato tessera, a capo scoperto e a mezzo busto; - la documentazione o autocertificazione relativa al servizio prestato nelle Forze Armate o nelle Forze di Polizia o certificato di idoneità al maneggio delle armi rilasciato da una Sezione di Tiro a Segno Nazionale; - una dichiarazione sostitutiva in cui l'interessato attesti: di non trovarsi nelle condizioni ostative previste dalla legge; le generalità delle persone conviventi; o di non essere stato riconosciuto "obiettore di coscienza" ai sensi della legge n. 230 dell'8 luglio 1998, oppure di aver presentato istanza di revoca dello status di obiettore presso l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (Organo della presidenza del consiglio dei ministri), ai sensi della legge n. 130 del 2 agosto 2007.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come correre nel campionato C.I.V.

C. I. V. Sta per Campionato Italiano Velocità. È il più importante campionato motociclistico italiano per motociclette da asfalto. Il primo campionato italiano motociclistico su strada, risale al 1911 a cura del Moto Club d'Italia. Da questo primo...
Altri Sport

Come iniziare a praticare il tiro con l'arco

L'arco è stato uno dei primi strumenti di caccia, ha quindi origini veramente molto antiche e quindi non è difficile immaginare che anche l'utilizzo di tale oggetto per finalità sportive o ricreative ha alle spalle una storia piuttosto lunga. Le...
Altri Sport

Come costruire e lanciare un boomerang

Il boomerang fin dall'antichità veniva usato dai aborigeni australiani per la caccia e per la guerra. Adesso, in età moderna il boomerang viene usato pure per scopi sportivi, ed a diverse forme, quella tradizionale cioè a V, quella a Y e quella a X....
Altri Sport

Le esche migliori per la pesca in mare

La pesca è un hobby che richiede molta pazienza e soprattutto passione. Per avere successo in questa attività ci vogliono tante cose: il mare pescoso, la canna da pesca più adatta e soprattutto l'esca. Per quanto riguarda quest'ultimo aspetto, ci sono...
Altri Sport

Guida all'attrezzatura da motocross

Il motocross è una disciplina molto apprezzata soprattutto dai giovani motociclisti. In linea teorica, chiunque potrebbe praticare questo sport fino ad arrivare a gareggiare in vere e proprie gare su pista, ma chi ha visto l’elevata spettacolarità...
Altri Sport

Paracadutismo: regole di sicurezza

Il desiderio di volare è per l'uomo una costanza radicata nella storia. Moltissimi aneddoti, miti e testimonianze scientifiche ci raccontano i tentativi che l'essere umano ha sempre fatto per riuscire ad impadronirsi del cielo diventando capace di librarsi...
Altri Sport

Come pescare una cernia

La pesca è da sempre un'attività molto praticata sia da professionisti che da amanti di tale attività da praticare nel tempo libero. Esistono poi moltissime tipologie di pesca a seconda delle acque del luogo ma anche della tipologia di pesce. In particolare...
Altri Sport

Come pescare un pesce spada

Il pesce spada vive in zone temperate come il Mar Mediterraneo, ma anche in zone tropicali e sub tropicali. I pesci spada hanno carni molto pregiate e perciò vengono cacciati da pescatori sia per diletto, che amano pescare, sia per professione, perché...