Come organizzare una cassetta da pesca

Tramite: O2O 19/08/2016
Difficoltà: facile
16
Introduzione

La pesca è uno sport nel quali è molto importante avere le attrezzature stipate in modo organizzato. L'ordine si rivela essenziale per poter usufruire al meglio del materiale nel momento di necessità. All'inizio potrebbe risultare difficile mettere le cose al posto giusto e a volte potrebbe essere addirittura un lavoro noioso ma, col tempo e con l'esperienza, imparerete a capire quanto questo sia utile ai fini della buona riuscita di una battuta di pesca. Vediamo quindi insieme come organizzare una cassetta da pesca in pochi e semplici passaggi.

26
Occorrente
  • cassetta da pesca
36

Per cominciare bisogna curare acquisto della cassetta. Potete scegliere infatti di acquistare una cassetta specifica presso un negozio di caccia e pesca oppure, in alternativa, potete optare per un particolare tipo di cassetta per attrezzi da lavoro. Quest'ultimo genere è facilmente reperibile presso qualsiasi negozio di fai da te e bricolage. Le cassette da pesca nascono già ideate per tale attività e hanno quindi la struttura degli scomparti interni già ben organizzata. Una cassetta da lavoro, invece, non sempre possiede questa caratteristica quindi, prima dell'acquisto, è importante fare attenzione che quest'ultima sia molto spaziosa e che abbia, inoltre, una suddivisione in diversi scompartimenti al suo interno.

46

Per fare un ottimo lavoro bisogna partire sempre dal basso per salire poi verso l'alto.
In genere nella parte di fondo della cassetta vengono posizionati gli oggetti più ingombranti e che generalmente vengono utilizzati poco o per niente durante una battuta di pesca. Questo, quindi, è lo scomparto dedicato alle pinze, agli avvolgi filo vuoti, a ogni genere di scatola ingombrante e contenente le scorte di materiale e, infine, a tutte le bobine di lenza.

Continua la lettura
56

Man mano che si va verso l'alto, dovrete sistemare gli strumenti di uso più comune. Ad esempio, le scatolette di ami, gli stopper, i piombi, le girelle, i paracolpi, i galleggianti, le star light. Infine, nella parte più alta della cassetta potrete riporre le forbici, lo slamatore ed un panno di pulizia per le mani. Gli oggetti più piccoli è meglio metterli sugli scomparti in alto, nei quali è facile accedere.

66

Se avrete fatto un buonissimo lavoro e avrete acquistato un'ottima cassetta, noterebbe sicuramente che vi sarà rimasto dello spazio. Potrete sfruttarlo, allora, suddividendo in ordine di importanza e di utilizzo tutti gli strumenti più piccoli e minuti. Dedicate tutti gli scompartimenti ai vari oggetti nel modo che vi risulta più pratico possibile.
Alla fine avrete una cassetta ordinata e pronta ad essere utilizzata. Noterete sicuramente una differenza enorme nella praticità della vostra pescata. Per non rendere vano il lavoro appena svolto, infine, riordinate sempre la vostra cassetta appena terminata l'attività.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Le basi della pesca a traina

La pesca a traina è una delle più famose tecniche di pesca sportiva che molte volte fanno vedere anche in tv. Questo metodo sportivo di pesca consiste nel navigare trainando delle esche così da prendere pesci vivi in velocità mentre si naviga con...
Sport Acquatici

Come praticare la pesca in apnea

Salve a tutti in questa guida parleremo di come praticare la pesca in apnea. Vi rilascio nei vari passi passi di questa guida varie tecniche e trucchetti molto interessanti riguardanti proprio la pesca in apnea. C'è da sapere che proprio la pesca in...
Sport Acquatici

Come scegliere la canna da pesca adatta a te

Stare a contatto con la natura è una delle cose più belle che ci siano in quanto possiamo rilassarci, svuotare la mente e stare in pace con te stesso. Fare questo tipo di esperienze diventa ancora più bello soprattutto se la si fa coltivando una passione...
Sport Acquatici

Come usare i pasturatori per la pesca

La pesca è un hobby amato da moltissimi italiani. Oggi le tecniche di pesca specialmente quelle professionali si sono molto evolute specialmente nel campo dell'individuazione dei banchi di pesci. A livello amatoriale però si possono utilizzare degli...
Sport Acquatici

Pesca in fiume: tecniche

La pesca è un hobby che non passa mai di moda. Con i dovuti permessi è possibile pescare in fiumi che pullulano di pesci e ottenerne un bel 'bottino'. In questo ambito però vi sono diverse tecniche che permettono di rendere più proficua la 'resa'....
Sport Acquatici

Come lanciare una canna da pesca

Da sempre, la pesca è uno sport amato da moltissime persone. La pesca, è noto, è uno sport, ma anche un hobby che, per essere praticato, ha bisogno di molta pazienza e di molta attenzione. Infatti, non sempre i luoghi in cui si va a pesca sono particolarmente...
Sport Acquatici

Le principali tecniche di pesca in mare dalla barca

La pesca in barca è un passatempo molto apprezzato sopratutto dai pescatori che amano cimentarsi in nuove avventure. Infatti la pesca dalla costa può dare dei risultati meno fruttuosi rispetto alla pesca con la barca. Ma quali sono le tecniche da utilizzare?...
Sport Acquatici

Come scegliere una barca da pesca

La pesca e il mare, da sempre tra le passioni meglio coltivate dall' uomo. Si sa che grazie alla natura è possibile unire la passione per il mare a quella per la pesca. Come saprai, per pescare occorre in primiis una canna da pesca. Pescare, però nel...