Come organizzare un allenamento di calcio per ragazzi

Tramite: O2O 20/07/2016
Difficoltà: media
14

Introduzione

Conosciamo quanta passione i ragazzi ci mettano quando si tratta di giocare e divertirsi; Il calcio ad esempio è uno sport che trasmette valori che trascendono dalla partita in sè, dal risultato e dall'aspetto puramente tecnico; è un importante mezzo per riunire i ragazzi e insegnargli a giocare in squadra, ad aiutarsi tra loro e a condividere gioie e dolori. La cosa dunque più importante quando dobbiamo organizzare un allenamento di calcio è quella di stimolare i ragazzi al gioco e alla condivisione ed è molto importante toccare quelle corde che i ragazzi amano e non tediarli con estenuanti sessioni fisiche o tecniche. Il ragazzo deve soprattutto divertirsi. Possiamo dividere la sessione in tre parti principali: Il riscaldamento e la coesione, l'allenamento con la palla e l'allenamento per reparti. Ecco a seguire alcuni consigli su come organizzare un allenamento di calcio per ragazzi.

24

La prima cosa da fare è quella di riunire i ragazzi e fargli subito comprendere l'importanza di essere parte di un gruppo e spiegare che si vince e si perde tutti insieme, e che siccome il calcio è uno sport di squadra si vince quando ci si aiuta e ognuno gioca per gli altri. Cominciare l'allenamento con una leggera corsa generale in cui l'allenatore spiega a tutta la squadra qualche nozione; è importante che durante questo riscaldamento si stia compatti e tutti insieme per fare crescere il senso di gruppo. Bisogna creare un senso di appartenenza dove l'allenatore spiega trucchi ed errori da correggere, stimolando i ragazzi a fare domande e a cercare chiarimenti.

34

Un altro momento fondamentale sarà quello di organizzare esercizi con il pallone a due a due: Il pallone è la cosa più importante e saperlo trattare è di fondamentale importanza: passaggi corti, passaggi lunghi e palleggi, per prendere confidenza con la reazione del compagno negli stop, nei passaggi ecc... Dopo alcuni minuti è bene cambiare partner in modo da mettere in contatto con più compagni possibile. In questo modo migliorerà l'intesa e la conoscenza dei compagni e migliorerà anche la tecnica personale. Il ragazzo con il pallone si diverte e verrà stimolato alla ricerca di nuovi colpi e nuove tecniche di base.

Continua la lettura
44

Un passaggio molto utile è quello poi di dividere la squadra per reparti: attaccanti divisi dai centrocampisti e difensori a fare esercizi specifici. Questo permette di migliorare l'intesa e cementificarla con i compagni di reparto, per comprendere alla perfezione sincronismi e dettagli e cercare di prevedere ogni singola mossa del compagno in modo da potersi poi coordinatore durante la partita. Durante la partita sarà semplice per il reparto muoversi compatto e come se fosse un tutt'uno. In questo modo si ridurrà l'errore al minimo e sarà più facile mettere in luce gli errori e la parti da migliorare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come insegnare il calcio ai bambini

Cari genitori, se avete dei bambini piccoli ed amate stare con loro all'aria aperta, ma non sapete a cosa giocare con loro, o siete degli allenatori di scuole calcio e desiderate allenare nuovi ragazzi, in questa nostra guida vi daremo delle dritte su...
Calcio

Come allenare un portiere di calcio

Sapere come allenare un portiere di calcio è un aspetto fondamentale per fare in modo che il portiere raggiunga delle buone prestazioni in partita. Tale allenamento deve puntare al miglioramento del portiere sia dal punto di vista atletico sia dal punto...
Calcio

Come battere i calci d'angolo nel calcio a 5

Uno dei segreti per avere successo nel calcio a 5 è sfruttare al meglio tutte le occasioni sui calci da fermo: sono situazioni in cui poter sfruttare con il massimo risultato gli schemi provati e riprovati in allenamento. Così rimesse laterali, calci...
Calcio

Come fare gli allenamenti per il calcio a casa

Il calcio è lo sport per eccellenza praticato nel nostro bel paese. Spesso i ragazzi si riuniscono nei campetti comunali ed organizzano partite tra amici per passare il loro tempo e divertirsi con il loro sport preferito, allenandosi per raggiungere...
Calcio

Come praticare il calcio freestyle

Capita spesso di vedere per strada o in spazi aperti alcuni ragazzi che si esibiscono in "numeri" incredibili palleggiando con un pallone da calcio e compiendo evoluzioni straordinarie. Qualcuno si sarà sicuramente chiesto, nel corso degli anni, chi...
Calcio

Come battere le rimesse laterali nel calcio a 5

Nel calcio a 5, viste le dimensioni ristrette del campo, è importante battere bene le rimesse laterali per poter creare delle potenziali azioni da gol e mettere in difficoltà il tuo avversario. Per poter far si che tutto ciò avvenga è importante conoscere...
Calcio

Come fondare una squadra di calcio

Il calcio è lo sport nazionale degli italiani, sono davvero poche le persone che nella loro vita non abbiano almeno una volta seguito una partita di calcio o fatto il tifo per i loro beniamini. Tanti sono i discorsi che si possono fare in tema calcistico,...
Calcio

Come preparare atleticamente i Giovanissimi di Calcio a 11

Tutti i ragazzi che iniziano a giocare a calcio dall'età di sei anni, vogliono essere già campioni! Questo sogno che a volte diventa realtà, li spinge a superare tante difficoltà. Non sono poche le storie di calciatori famosi che non avevano nulla...