Come montare una rete da Pallavolo per il mare

Tramite: O2O 31/03/2015
Difficoltà: media
16
Introduzione

Intorno al 1900, gli appassionati della pallavolo cominciarono ad intraprendere questo bellissimo sport nelle spiagge delle Hawaii, e fu proprio per questo specifico motivo, che da allora nacquero numerosissimi campi da Beach Volley.
Se vi capita quindi di essere in qualche spiaggia, ma in essa non è presente alcuna rete per potervi giocare, e non avete idea di come montare una rete, ecco a voi in questa guida degli utili consigli su come montare una rete da pallavolo per il mare. Buona lettura.

26
Occorrente
  • Rete regolamentare. 2 pali di alluminio o ferro. 2 tiranti. 2 picchetti.
36

La prima cosa da fare è ovviamente acquistare una rete da beach volley regolamentare, in polipropilene ht, resistente ai raggi Uva. Riguardo alle dimensioni dovrà invece essere lunga 9,50 m larga 1 m. Se volete invece acquistare una rete più professionale, dovrete prenderla con le bordature gialle sia superiori, sia inferiori.

46

Per montare una rete, sono necessari i pali, i quali devono essere alti 2,80 m con un diametro di circa 8/9 cm. Sarà rilevante fare ciò perché la rete dovrà essere montata ad un'altezza di almeno 2,24 m.
È consigliabile utilizzare i pali in alluminio, i quali possono essere regolabili a diverse altezze, nei pali solitamente, sono presenti i tiranti, ritenuti importanti per tendere la rete una volta agganciata. I tiranti non sono difficili da utilizzare, sono parecchio utili per ottenere una rete stabile e abbastanza resistente. Possono essere di diverso modello come a cricchetto, a cinghia, a manovella, solitamente però si trovano all'interno della confezione del kit di montaggio della rete.
È di estrema rilevanza lasciare un metro di distanza tra il palo e la linea del campo, in modo da garantire una giusta sicurezza durante il corso delle partite. I tubi di sostegno da pallavolo hanno due bussolotti a croce, sul fondo, all'interno dei quali si possono inserire un paio di bastoni da sotterrare, per ottenere un maggiore equilibrio.

Continua la lettura
56

Una volta che i due pali sono stati sotterrati per bene nella sabbia, prendete un'estremità della rete e fissatela con estrema cura ad uno dei due tiranti. Per completare il tutto, dovrete poi fare la stessa cosa con l'altra estremità. Fatto ciò tirate per bene la rete fino ad ottenere la tensione ottimale, ad un'altezza di 2.30 m. Nel caso in cui, nel kit di montaggio non dovreste trovare i tiranti, utilizzate dei semplicissimi picchetti per fissare a terra la corda ai lati della rete. La rete da pallavolo è finalmente pronta per essere messa alla prova. Se seguirete infatti i consigli appena letti, montarne una sarà davvero un gioco da ragazzi. Buon divertimento!

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Lasciare un metro di distanza tra i pali e la linea del campo. Interrare bene i pali di sostegno.
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Pallavolo: come fare una schiacciata

La pallavolo nasce dalla fusione di tennis e pallacanestro. La pallavolo è uno sport che fa parte addirittura delle discipline olimpiche. La pallavolo è uno sport praticato e seguito in tutto il mondo. È bello giocare a pallavolo perché ogni giocatore...
Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

Come si batte in salto a pallavolo

La pallavolo è considerata uno degli sport più dinamici in assoluto, grazie alla velocità di gioco e alla potenza di battute, schiacciate e muri che si compiono nel giro di tre passaggi in ciascuna parte del campo. In particolare, nella pallavolo maschile...
Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...
Altri Sport

Pallavolo: infrazioni e violazioni

La pallavolo è uno sport che da diversi anni a questa parte ha cominciato a riscontrare un notevole successo, grazie anche ai nostri campioni che ogni volta, durante le partite o i tornei internazionali, riescono a darci sempre grandissime emozioni....
Altri Sport

Come si gioca da libero nella pallavolo

Il ruolo di libero nella Pallavolo è sicuramente quello che meglio interpreta il nome che lo contraddistingue, libero. Questo ruolo non prevede la possibilità di battere e, se non in casi particolari, nemmeno quello di poter effettuare l'attacco. Previsto...
Altri Sport

Come utilizzare la palla medica nella pallavolo

Nella pallavolo, è spesso utilizzata la palla medica, che è utile per migliorare determinate tecniche in questo tipo di sport. In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come utilizzare nel migliore dei modi la palla medica...
Altri Sport

I fondamentali della pallavolo

La pallavolo è uno tra gli sport di squadra più amati e praticati. Nasce dalla mescolanza tra il tennis e la pallacanestro ad opera di un istruttore statunitense di nome William G. Morgan intorno alla fine del 1800. Col passare degli anni, grazie alla...