Come migliorare la tecnica in curva nel fuoristrada

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per gli amanti delle quattro ruote, nulla è meglio di un lungo viaggio in fuoristrada. Se è vero che questo veicolo riesce a dare il massimo in città, è anche vero che il fuoristrada rivela il meglio di sé nelle strade di campagna, in periferia e durante le avventure nelle valli sperdute. Eppure, per poter guidare questo veicolo in tutta sicurezza, diventa essenziale imparare a gestire al meglio la tenuta di strada. Oggi, ci occuperemo di come migliorare la tecnica in curva nel fuoristrada, così da poter guidare sempre con il massimo della sicurezza, senza rinunciare all'emozione.

24

Per prima cosa, controlla lo stato delle tue gomme e dei freni. Ricorda che un veicolo dalle dimensioni non indifferenti, come il fuoristrada, ha bisogno di una continua manutenzione e necessita di gomme che riescano ad aderire al suolo senza alcun problema. Il consiglio è quindi di verificare che gli pneumatici non siano eccessivamente usurati: in caso contrario, anche la tecnica migliore sarebbe insufficiente per gestire la potenza del tuo fuoristrada.

34

Superato il primo step, sali sul tuo veicolo e dirigiti verso una zona in cui ci siano molte curve, come una strada di montagna. Ricorda che non occorre guidare a velocità sostenuta ma ti sarà sufficiente imparare a gestire i pedali, così da poter bloccare o rallentare il veicolo in ogni momento. La tecnica di cui ti parlerò sarà utile per effettuare una curva, partendo da fermo. Parti in accelerata: inserisci la prima marcia e aumenta immediatamente in seconda: esercita una pressione particolarmente decisa sulla frizione, lasciala e sposta il piede sul freno. Noterai che, a causa della sua mole, il fuoristrada non si bloccherà di botto ma tenderà a rallentare leggermente. Non si tratta di un punto a sfavore: in questo modo, il blocco sarà più confortevole sia per te che per i tuoi passeggeri.

Continua la lettura
44

Questo metodo, invece, è utile per chi voglia curvare durante un normale tragitto in autostrada o in una strada sterrata. Durante la percorrenza, scala dalla marcia in cui ti trovi a quella inferiore. Rallenta la tua velocità di percorrenza e inizia a sterzare già ad una distanza di 5 metri dal punto di curvatura effettivo: il tuo fuoristrada, infatti, ha un tempo di reazione differente da un'auto e necessità di attenzione. Quando ti trovi ad una distanza di 1 o 2 metri dal punto in cui devi curvare, scala ulteriormente e gira lo sterzo, assecondando il ritmo della curva e procedendo serenamente verso la fine della strada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Motori

Come derapare sui go kart

Provare un giro di pista a bordo di un kart è divertentissimo e anche molto stimolante. Ciò che più lo rende divertente però, non è tanto la velocità, ma è la possibilità di sorpassare gli altri "piloti", soprattutto in curva. In effetti, se la...
Motori

Come diventare pilota di moto da trial

La disciplina del Trial motociclistico, è nata in Inghilterra all'inizio del secolo, per poi apparire negli anni sessanta anche in Italia. Si presta particolarmente ad un agonismo a livello amatoriale, anche se vengono disputate competizioni con in palio...
Motori

Come guidare un quad

Il Quad, o All Terrain Vehicle, fa parte di una nuova generazione di veicoli che, pur avendo quattro ruote motrici e propulsori molto potenti, rientra nella categoria delle motociclette. Inizialmente fu pensato per il solo trasporto di persone e cose...
Motori

Come guidare una moto da cross

Il motocross viene sempre associato alla passione per le moto. Ma questa è una disciplina che va eseguita seguendo alcuni accorgimenti fondamentali. Oggi, questa vede gran parte del proprio successo realizzarsi tramite le gare amatoriali, dove anche...
Motori

Come guidare al meglio un Go-Kart

Sicuramente chi nutre una profonda passione per le auto, ha avuto almeno una volta nella vita il desiderio di avere un go-kart, o al limite di poterlo guidare! Chissà quanti di voi hanno immaginato un sorpasso in staccata a fine rettilineo, un'uscita...
Motori

Tecniche di guida sportiva

La guida sportiva è uno dei tanti possibili modi per guidare un'automobile; molti non ne conoscono i trucchi e le modalità, altri invece non hanno nemmeno idea di come si faccia. Quasi sempre però, bisogna possedere una macchina molto potente dal punto...
Motori

Come guidare la moto in montagna

La motocicletta per molti di noi è una vera passione! C'è chi la ama per le velocità che riesce a raggiungere, chi ama prendersene cura con se fosse una persona amata e fidata, chi passa le giornate a personalizzarla e lucidarla; ma tutti noi l'amiamo...
Motori

Come iniziare a praticare automobilismo

La Formula 1 appassiona da sempre grandi e piccoli. Si inizia a correre all'età di 15 anni. Per frequentare l'apposito corso è necessario avere l'autorizzazione dei genitori. La gavetta per iniziare a praticare automobilismo, richiede investimenti,...