Come migliorare il tiro nella pallanuoto

Tramite: O2O 16/05/2015
Difficoltà: media
17
Introduzione

La pallanuoto è uno degli sport più faticosi. Gli appassionati sono sia maschi che femmine. Innanzitutto per praticarla bisogna imparare a nuotare bene. Essendo uno sport d'acqua, bisogna riuscire a galleggiare. Come in altri campi per migliorare le potenzialità del tiro, c'è bisogno di un allenamento serio.

27
Occorrente
  • Cuffia.
  • Costume.
  • Paradenti.
  • Palla che scivola sull'acqua.
37

Il ruolo dell'attaccante è il "centroboa". Importante quanto quello del portiere. Ma tutti i giocatori devo sapersi muovere in piscina con destrezza. Eseguire movimenti con la palla e senza. È fondamentale instaurare un buon clima con i componenti della propria squadra.

47

In questo gioco esistono varie tipologie di tiro. Quello a "sciarpa", il tiro a "schizzo" e a "colonnello". Il più difficile da eseguire è quello a "palombella". Gli esercizi servono ad aumentare la forza, la resistenza e la potenza nel lancio. Bisogna allenare costantemente i bicipiti. La palla deve riuscire a sorpassare la linea di porta avversaria e superare il portiere. Come nel karate, la "power breathing" migliora la respirazione e il senso di affaticamento. Quando si lancia il pallone stringiamo bene gli addominali e alziamoci sulle gambe. Perfezioniamo la fase di trazione con il polso fermo.

Continua la lettura
57

Il giocatore che avanza verso la porta, impugna la sfera da sotto e carica il tiro. Fa' perno su un braccio soltanto ed effettua la rotazione del busto. In questo modo muove l'altro arto portandolo in alto. La tecnica migliora con gli esercizi. Lanciando la palla da fermi, in corsa, al centro e in modo laterale. Il tiro a schizzo è quello meno forte. Il punto si concede quando la palla arriva oltre la linea di porta. Quindi è bene esercitarsi ad effettuare, un attacco verticale o in contro fuga. Quest'ultimo si sviluppa con un solo giocatore. Oppure con un numero maggiore che arriva in zona tiro. Il portiere è l'unico della squadra che tocca la palla con entrambe le mani. È lui che designa il giocatore che ha il compito di bloccare tutti i colpi in rete. Il centroboa è quello più vicino alla porta avversaria. Deve riuscire ad effettuare un tiro classico e a eseguire la rovesciata, quando è necessario. L'allenamento tiene conto delle due fasi principali: la trazione e il tiro. In palestra oltre ad aumentare i muscoli delle braccia, svolgiamo in maniera regolare la cyclette. Se abbiamo deciso di migliorare le capacità, facciamoci seguire da un bravo allenatore. Evitiamo lo stress imparando le tecniche di rilassamento. È importante affrontare le competizioni con lo spirito giusto.

67
Guarda il video
77
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Pallanuoto: come fare uno schema di attacco

Nella guida che seguirà andremo a parlare di sport. Nello specifico, ci dedicheremo ad uno sport di squadra: la pallanuoto. Andremo a dedicarci a come fare uno schema d'attacco. Lo faremo passo dopo passo, dedicandoci a tutti gli aspetti possibili che...
Sport Acquatici

Esercizi di pallanuoto per bambini

Fare attività sportiva sin da bambini e molto importante per un corretto sviluppo fisico e per imparare a stare in una squadra, confrontandosi con gli altri, collaborando con loro per imparare ad affrontare nuove ed entusiasmanti sfide. Di tutti gli...
Sport Acquatici

Pallanuoto maschile: regole fondamentali

Quando parliamo di pallanuoto intendiamo uno sport che coinvolge due squadre che si sfidano all'interno di una piscina. Questo sport risale alle vecchi origine dell'anno lontano nel 1887 in Inghilterra, più precisamente in Scozia. Dall'anno 1900 fin...
Sport Acquatici

Pallanuoto: regole di gioco

La pallanuoto è uno sport non molto conosciuto e di conseguenza poco seguito, sopratutto se viene paragonato a sport come la pallavolo o ancora meglio il calcio. Tutto ciò molto probabilmente anche a causa delle scarse apparizioni in tv. Se volete provare...
Sport Acquatici

Come migliorare l'apnea

Andare al mare, stare sott'acqua, chi non hai mai provato a sfidare le proprie capacità di apnea? Non a tutti viene semplice stare sott'acqua per un periodo prolungato di tempo, però sono in tanti che vorrebbero riuscirci anche solo per effettuare delle...
Sport Acquatici

Come allenarsi per la pesca subacquea

La pesca subacquea è uno sport che racchiude in sé molte tecniche come l'apnea, il nuoto, la propriocezione corporea ed una buona tecnica di caccia. Inizialmente sarà importante capire a quale tecnica ci si deve preparare, poiché è uno sport che...
Sport Acquatici

Come aumentare la resistenza nel nuoto

Il nuoto è certamente lo sport divertente e completo per eccellenza, importante per lo sviluppo e il benessere psicofisico. Adatto a persone di ogni età, sesso e corporatura fisica, può essere praticato da bambini, adulti, anziani e, con moderazione,...
Sport Acquatici

Come tuffarsi di testa

Non avete mai imparato a tuffarvi di testa ma vorreste imparare? Per poterlo fare ci vuole solo un po' di allenamento e coraggio. Una volta che avrete imparato potrete sperimentare il tuffo anche da altezze maggiori ma è bene aver acquisito una certa...