Come lanciare una palla da rugby

Tramite: O2O 16/08/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni sport ha le proprie tecniche, di allenamento e di fisicità dei giocatori. La scelta verrà fatta guardando la passione nutrita nel tempo, e soprattutto valutare la predisposizione fisica, prima di scegliere e intraprendere allenamenti, consultare un medico sportivo che ci darà la certezza dell'idoneità per frequentare tale sport. Come ogni cosa un po' di cultura nel gestire nuove situazioni, non farebbe male e ci aiuterebbe ulteriormente a capire meglio i comportamenti da usare. Come lanciare una palla da rugby viene vista, (per chi non ha conoscenza di questo sport), come un qualsiasi lancio, ma non è così, ci sono tecniche adeguate per dare la giusta efficienza di bravura e di comportamenti.

26

Occorrente

  • completo da rugby con palla
36

Il momento del lancio è la fase più concentrata del gioco e viene eseguito con uno sforzo di rotazione del bacino per poi tale velocità arriverebbe all'avversario, che con forza e presa non deve sfuggirgli dalle mani e braccia, la maglia deve essere aderente al corpo per dare più adesione di presa ed è fatta di tessuto molto elastico e resistente. La federazione italiana rugby ha dedicato una promozione nelle scuole di mini rugby, dando possibilità ai ragazzini di confrontare altrui aggressività in un contesto di gioco. Giochi con la palla sono sempre esistiti, il rugby supera una parte di aggressività, questo non deve essere usato come sfogo, ma tenere sempre in visione le regole e continuare il gioco, con la consapevolezza che, chi ci ha allenato con dedizione e professionalità ha bisogno di ulteriore rispetto.

46

La storia della palla, ci dice che inizialmente era realizzata con una vescica di maiale riempita di fieno o di paglia, col tempo prese forma per opera di un artigiano calzolaio che aveva il laboratorio vicino la scuola di rugby, la palla prese estetica venendo lavorata e cucita con 4 pezzi di cuoio essiccati, furono molto apprezzate a una importante esposizione a Londra. Rimasero tali sino al 2004, per poi, con ordini di federazioni sportive vennero definite le misure, la lunghezza doveva essere 280-300 mm, la circonferenza minima di 580-620 mm, e il peso di 410. 460 g.

Continua la lettura
56

Infine ricordiamo che il rugby è uno sport molto diffuso in gran parte del Regno Unito, Australia, Irlanda e in diverse altre nazioni. Il gioco dura 80 minuti, divisi in 2 giocate da 40 m. Nell'intervallo la formazione di 15 giocatori per squadra, cambiano posizione di campo, per poi adattarsi a qualsiasi fase del gioco. È definito uno sport di combattimento, viene dimostrato con forza fisica e soprattutto del lancio della palla che verrà afferrata possibilmente da chi ha ulteriore forza di presa. La palla a forma ovale è la componente importante del gioco e i vari allenamenti vengono rivolti sulla presa e al lancio della stessa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • usare sempre rispetto nel gioco

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rugby

La tecnica per calciare il pallone da rugby

Il rugby è uno sport che sta prendendo sempre più piede nel panorama sportivo di ogni giorno. In Italia culturalmente c'è da fare ancora molta strada per essere alla pari di altre realtà europee come l'Inghilterra, la Francia e l'Irlanda. Questa rapida...
Rugby

5 buoni motivi per uscire con un giocatore di rugby

Spesso i giocatori di rugby sono considerati come persone brute e senza cervello, anche perchéquale persona sana di mente deciderebbe di affrontare 80 minuti di botte, dolori e sofferenze? Beh ad essere sinceri io faccio parte della categoria e vi assicuro...
Rugby

Rugby: come fare un placcaggio

Come saprete, il rugby è uno sport di contatto fisico, non violento chiaramente, nel quale impedire ad un avversario di arrivare a far meta è uno degli aspetti fondamentali. Per bloccare un avversario, cioè placcarlo, ci vuole esperienza e fisico,...
Rugby

La giusta alimentazione per chi gioca a rugby

Rugby è il nome generico con cui vengono attualmente intesi due sport di squadra con le loro varianti, differenziatesi nel Regno Unito alla fine del XIX secolo: il rugby a 15 o rugby union, disputato tra due squadre di 15 giocatori ciascuno, e il rugby...
Rugby

Accessori e protezioni per il rugby

Il rugby è uno sport che fonda le sue radici nel secolo scorso nell'omonima cittadina; è un gioco di combattimento e di situazione, sia perché si basa sul contatto fisico tra i giocatori, sia perché è molto importante comprendere quello che avviene...
Rugby

Come prepararsi al meglio prima di una partita di rugby

Che sia una partita di rugby, basket, calcio o un altro sport, l'importante è andare in campo con la convinzione di andare, di vincere e fare il più possibile per la squadra. È tutta questione di testa, infatti prima di andare a dormire se ci addormentiamo...