Come iniziare a praticare parapendio

Tramite: O2O 23/03/2015
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il parapendio è uno sport che affascina molte persone soprattutto chi ama le emozioni forti e le scariche di adrenalina. Esso si avvale di un'ala di tessuto simile ad un paracadute con abbinato un apposito imbrago, dotato di protezione dorsale contro gli urti. Il parapendio non è dotato di motore e funziona come un'aliante sfruttando il proprio peso per librarsi nell'aria e seguire le varie traiettorie volute. In questa guida vedremo come iniziare a praticare questa straordinaria attività sportiva.

27
Occorrente
  • Parapendio con la vela
  • Selletta su cui si resta seduti dopo il decollo
  • Casco obbligatorio per legge
  • Paracadute di emergenza reso obbligatorio dai regolamenti della Fivl.
37

La convinzione più comune riguardo a questo sport è che sia un'attività pericolosa. In realtà ogni attività sportiva può diventare potenzialmente pericolosa se chi la pratica non usa buon senso e non si affida a istruttori qualificati. Inoltre, ogni parapendio dovrà essere certificato a Norma di Legge per quanto riguarda la sua sicurezza. Avvicinarsi a questa pratica richiede l'iscrizione ad un corso di formazione da frequentare presso scuole certificate e guidate da istruttori esperti e con una lunga esperienza, che ci introducano a questa attività sportiva in maniera graduale, senza fretta di imparare tutto e subito.

47

Certamente, le migliori scuole si trovano nelle località montane, dove sono previste piste collaudate sia di decollo che di atterraggio, divise per grado di esperienza del pilota apprendista. Per ulteriori informazioni e per poter condividere opinioni e consigli con chi si appresta ad intraprendere questa attività, molto utile è il sito www.fivl.it, dove oltre a numerosi forum, c'è la possibilità di prenotare un volo di prova biposto con il pilota, per mettersi alla prova sul campo e vedere se questo sport fa davvero per voi.

Continua la lettura
57

Di solito, la quota di salita di partenza per i principianti si aggira intorno ai 2500/3000 metri. Quando si diventa più esperti si possono effettuare lanci intorno ai 4000 metri. Durante il corso, si studiano anche materie teoriche come metereologia e aereodinamica. Al termine del corso, si sostiene un esame sia sulle materie apprese sia sulla pratica di volo, per essere sicuri di aver imparato la giusta tecnica base. Inoltre, bisogna ricordare che questa attività richiede, oltre ad una buona destrezza e controllo del proprio corpo, una notevole lucidità e prontezza di riflessi, in quanto l'imprevisto è certamente contemplato, e bisogna essere pronti a far fronte a qualsiasi evenienza senza esitazioni. L'età minima per iniziare è comunque 16 anni ed è adatto sia a uomini che donne, in possesso di una buona salute fisica che dovrà essere certificata dal medico curante.

67
Guarda il video
77
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Guida all'attrezzatura da parapendio

Il parapendio è uno sport che utilizza un paracadute. Questo è studiato per decollare sfruttando esclusivamente la forza e la spinta delle gambe del pilota e come motore l'energia del vento e della gravità. L'emozione che si prova nel volare osservando...
Altri Sport

Come iniziare a praticare l’arrampicata sportiva

L'arrampicata sportiva è un'attività alpina, appassionante ed emozionante. È ideale per gli amanti della montagna. Inoltre, potenzia e sviluppa i muscoli di braccia e gambe. Si pratica tutto l'anno ed in tutta Italia. Chiaramente, alcune località...
Altri Sport

Come iniziare a praticare il biathlon

Se ci piacciono gli sport invernali abbiamo mai pensato di iniziare a praticare il biathlon? Non confondiamolo con il duathlon che invece è una competizione estiva e non comprende lo sci di fondo. Il biathlon oltre a questo comprende il tiro a segno...
Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

Come praticare l'hit ball

L' Hit ball è uno sport di squadra ideato all'incirca una trentina di anni fa (precisamente nel 1986) da Luigi Gigante, un professore di educazione fisica. Tale sport nacque durante un progetto sperimentale portato avanti in una scuola media di Torino...
Altri Sport

Come iniziare a praticare la ginnastica artistica

In questa guida vi spiegherò come iniziare a praticare la ginnastica artistica, accennando alla disciplina stessa per poi terminare cona la descrizione di un allenamento di base, essenziale per poter iniziare a esercitarsi. La scelta di intraprendere...
Altri Sport

Come Praticare I Tre Livelli Di Aikido

L'Aikido è un'arte marziale molto adatta anche come tecnica di difesa. Essa si basa molto su un lavoro interiore di tutti quelli che decidono di praticarla, i quali devono imparare a conoscere non solo se stessi ma anche il gruppo e gli altri con i quali...
Altri Sport

Come iniziare a praticare la canoa

Il canottaggio è uno sport molto duro e per poterlo praticare nel migliore dei modi bisogna avere un fisico atletico, essere robusti e forti ma soprattutto occorre avere molta resistenza. È uno sport che necessita di impegno e molta buona volontà oltre...