Come iniziare a praticare nuoto

Tramite: O2O 21/07/2016
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il nuoto è uno sport che fin dalle prime armi può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se iniziato nei giusti tempi. Ma se anche da piccoli non l'avete fatto, rimane una pratica da poter cominciare a qualunque età, perché fonte di aiuto sia fisico, ma anche psicologico.Importante è cominciare il corso di nuoto all'inizio della stagione, che può spaziare da settembre ad ottobre, perché vi permette di cominciare ad un livello iniziale, e crescere piano piano insieme al vostro istruttore.
Se avete la curiosità di sapere come si può cominciare a praticare il nuoto, questi pochi passi vi daranno qualche suggerimento su cosa fare.

24

Il passo principale è recarsi in una piscina per avere le prime informazioni. La segretaria vi dirà gli orari, i turni e i prezzi del corso che più vi interessa, e vi potrà accompagnare all'interno della struttura per una prima visione della vasca e di come vengono svolti i corsi. Troverete sicuramente un istruttore di nuoto, che magari non sarà il vostro, ma a cui potete fare tutte le domande relative alle vostre curiosità e alle vostre paure, e che vi potrà consigliare sul corso più adatto per voi, sia che siate agli inizi che magari invece abbiate già frequentato l'ambiente acquatico. A questo punto è necessario concordare una lezione di prova, per far capire all'istruttore il livello di partenza, e a voi se è veramente uno sport che potrebbe piacervi.

34

È ora dello shopping! Per poter iniziare a frequentare un corso di nuoto e bene avere l'attrezzatura di base adatta ad una piscina, che non è eccessiva, e comprende: un costume (preferibilmente lo slip per uomo e intero per la donna), la cuffia, l'accappatoio e le ciabatte (da utilizzare solo per la vasca). A questo si possono aggiungere un paio di occhialini, adatti per poter aprire con facilità gli occhi sotto l'acqua e vedere dove si va.

Continua la lettura
44

Con l'attrezzatura adatta, dopo aver fatto la lezione di prova ed aver effettuato l'iscrizione, siete pronti per cominciare il vostro corso di nuoto. Una cosa non deve assolutamente mancare: la volontà e la costanza. Ci saranno giornate in cui la lezione non sarà delle migliori, in cui quell'esercizio proprio non vi riesce, il vostro fisico non ha voglia di reggere i ritmi oppure il lavoro vi ha fatti stancare davvero tanto, ma è importante non abbandonare il corso, perché anche nelle giornate no vi aiuta a liberare la mente, e con la costanza si riesce a migliorare il proprio stile, e addirittura arrivare a dei buoni livelli. E allora forza, tutti in acqua!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come iniziare a praticare nuoto

Il nuoto è uno sport che fin dalle prime armi può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se iniziato nei giusti tempi. Ma se anche da piccoli non l'avete fatto, rimane una pratica da poter cominciare a qualunque età, perché fonte di aiuto sia fisico,...
Sport Acquatici

Nuoto: uno sport completo

Il nuoto è considerato da molte persone uno sport completo. Perché? In questa guida cercò di spiegare perché il nuoto è considerato un sport completo. Esso è un sport che consente di muovere tutti i muscoli, di dimagrire in quanto riesce a far muovere...
Sport Acquatici

5 motivi per fare nuoto sincronizzato

La pratica del nuoto si esplica non solo con quella più comunemente conosciuta, ma anche con varianti molto interessanti e sicuramente più vivaci e adrenaliniche, soprattutto perché riguarda non solo la singola persona ma un gruppo nutrito di persone....
Sport Acquatici

Nuoto sincronizzato: regole fondamentali

Il nuoto sincronizzato è uno sport acquatico che in una sola disciplina unisce danza, ginnastica e nuoto; gli esercizi che queste bravissime atlete sono chiamate a compiere, sono figure acrobatiche eseguite in acqua a tempo di musica. Se leggerai questa...
Sport Acquatici

Come fare nuoto sincronizzato

Il nuoto sincronizzato è uno sport femminile dove le atlete vengono chiamate "sincronette". Esso è uno sport acquatico che riesce ad unire diverse discipline come danza, ginnastica e nuoto. Le sincronette eseguono questi esercizi sott'acqua a tempo...
Sport Acquatici

Allenamento nuoto per dimagrire

Il nuoto è considerato da molti una delle discipline più complete ed efficaci per dimagrire, bruciando chili di troppo attraverso una serie di allenamenti che interessano tutti i muscoli. È l'ideale per rassodare dorsali, spalle, addominali, lombari...
Sport Acquatici

Come allenare le gambe per il nuoto

Il nuoto è uno sport molto importante, praticabile a tutte le età, perché permette di coordinare in modo perfetto il proprio corpo durante la moltitudine di esercizi che possono essere realizzati mentire si e in acqua come il movimento elle gambe.Per...
Sport Acquatici

10 benefici del nuoto

Il nuoto è uno degli sport più sani ed armonici. Esso viene praticato a tutte le età, in quanto le articolazioni non vengono sollecitate. Nel nuoto vengono coinvolte contemporaneamente tutte le parti del corpo e qualunque sia lo stile che viene praticato...