Come iniziare a praticare lo sci d'acqua

Tramite: O2O 18/03/2015
Difficoltà: media
15
Introduzione

Probabilmente durante una vacanza al mare o al lago sarà capitato di osservare qualcuno cavalcare l'immensa pianura d'acqua, magari proprio mentre ci si rilassava sotto l?ombrellone. Se si è provata invidia, e si vorrebbe tentare di fare lo stesso per provare l?immensa sensazione di libertà che questa attività è in grado di dare, lo sci d'acqua (o sci nautico) non è cosa riservata a pochi. Infatti, a patto che si goda di buone condizioni fisiche, non è così difficile immergersi in questo sport adrenalinico. Non ci sono preferenze particolari sul dove effettuare questa attività: un lago va bene tanto quanto il mare aperto. In questa guida sarà spiegato come iniziare a praticare lo sci d'acqua.

25
Occorrente
  • Skier Controlled Tow Boat se si è da soli oppure barca con guidatore
  • Ottime condizioni fisiche
  • Completo da sci nautico (composto da sci, guanti per la presa del manubrio, muta e occhialini di protezione)
35

Per prima cosa è importante dire cosa sia questo sport per capire come poterlo affrontare in totale sicurezza. Lo sci nautico si trova a metà tra lo sci ed il surf. Da questo si può intuire come, prima di poter intraprendere questa iniziativa, bisogna essere sicuri delle proprie condizioni fisiche. Prima di iniziare, sarebbe preferibile prenotare ed effettuare una visita medica (presso un medico dello sport) ed accertarci di non avere problemi fisici di nessun tipo: vertigini, alte dosi di adrenalina e muscoli in tensione sono cosa comune nello sci nautico e nulla va preso con leggerezza. Essere prudenti non fa mai male ed in questo modo non si avrà nulla da temere durante l?attività, potendosi così godere appieno le sensazioni di questo sport.

45

Una volta entrati in possesso di tutto il materiale per praticare lo sci nautico, acquistabile in qualsiasi negozio specializzato in articoli sportivi o presso i vari club sparsi per l?Italia ed all?estero, si dovrà iniziare con gradualità. Per le prime volte infatti, essere trascinati ad una velocità di trenta km/h, che forse a uno sciatore d'acqua professionista può sembrare irrisoria, va più che bene. Successivamente si potrà aumentare la velocità con gradualità facendo attenzione a non superare il limite di sopportazione del proprio corpo. È importante cercare di mantenere una posizione naturale parallela al piano d'acqua, le braccia devono essere leggermente flesse ed il manubrio mantenuto al livello del bacino, il quale, a sua volta, non andrà mai piegato eccessivamente per non causare brutte cadute. Le caviglie devono rimanere distanti tra di loro non più di trenta o trentacinque centimetri e tenute leggermente inclinate. Allenare i muscoli addominali e dorsali, fondamentali nel mantenimento della postura sugli sci, affinché tutto lo sforzo non ricada sulle spalle e sulle braccia. Prima di iniziare lo sport è consigliabile fare un po? di stretching ed una corsetta come riscaldamento per i muscoli.

Continua la lettura
55

Per praticare sci nautico, bisogna essere in due persone. L?attore principale è senza dubbio lo sciatore, che si godrà la fetta maggiore di divertimento, accompagnato da chi dovrà guidare la barca trainante. Tuttavia, se si ha a disposizione qualche soldo da spendere e si vuole praticare questo sport da soli ed in comodità, un?alternativa è lo ?Skier Controlled Tow Boat?, una sorta di motoscafo telecomandato. Il suo prezzo oscilla intorno ai diciassette mila euro, è lungo poco più di due metri, alimentato a benzina ed in grado di raggiungere i sessanta km/h. Questo può essere gestito direttamente dallo sciatore attraverso dei comandi posti sul manubrio.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come scegliere l'attrezzatura per lo sci nautico

Chi non ha mai visto, sia anche per una sola volta, nel periodo estivo, stando in riva al mare, profilarsi all’orizzonte un’immagine quanto mai suggestiva di una figura umana, tirata da un’imbarcazione a motore che sfiora la superficie delle...
Sport Acquatici

Come e dove praticare il parasailing

Praticare sport acquatici è un'esperienza emozionante. Il contatto con l'acqua, il vento e le forze della natura non hanno prezzo. Si provano sensaziini indescrivibili a parole, a patto, che si abbia coraggio e intraprendenza. Uno sport che necessita...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare nuoto sincronizzato

Il nuoto sincronizzato è uno sport acquatico che unisce danza, nuoto e danza. È un sport prettamente femminile che attrae molte ragazzine in un'età compresa tra i quattro e gli otto anni. Le atlete, in questo sport, vengono chiamate con un linguaggio...
Sport Acquatici

10 motivi per praticare il nuoto

Il nuoto è un'attività fisica largamente diffusa che può essere praticata a tutte le età: ideale per migliorare postura e muscolatura dei più piccoli e tonificare la massa muscolare dei più adulti.  Può essere praticato per divertimento oppure...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare le iImmersioni subacquee

Per iniziare a praticare immersioni subacquee le regole d'oro da seguire sono fondamentalmente tre: superare un corso che permette di ottenere il brevetto da subacqueo, non immergersi mai se non si gode di ottima salute ed effettuare immersioni solamente...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare windsurf

Il windsurf è uno sport acquatico tra i più affascinanti e praticati, ha raggiunto negli anni Novanta l'apice di popolarità, e ancora oggi questo sport è praticato da numerosissimi appassionati. A moltissime persone piace avere una vela tra le mani...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare nuoto

Il nuoto è uno sport che fin dalle prime armi può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se iniziato nei giusti tempi. Ma se anche da piccoli non l'avete fatto, rimane una pratica da poter cominciare a qualunque età, perché fonte di aiuto sia fisico,...
Sport Acquatici

Come dimagrire con lo spinning in acqua

Il classico spinning è una disciplina sportiva assai faticosa, basata su continui scatti e cambi di velocità, atti a bruciare le calorie nel nostro corpo. Durante l'allenamento le frequenze cardiache superano le soglie dello sforzo aerobico e si mantengono...