Come iniziare a praticare judo

Tramite: O2O 19/03/2015
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Se voi lettori e lettrici di questa guida siete intenzionati ad intraprendere la pratica di lotta del Judo, sappiate che quella che andrete ad abbracciare risulta essere a tutti gli effetti una disciplina completa. Il Judo si può definire completo, infatti, poiché coinvolge sia il corpo, favorendone lo sviluppo armonioso, che la mente, dandole equilibrio. Questa attività è infatti considerata più uno stile di vita che uno sport, poiché va a modificare nettamente (nonché a migliorare) tutto il vostro modus vivendi, verso l'obiettivo di un benessere generale psicofisico. Tutti possono praticare lo Judo, e a qualsiasi età, purché ci si affidi a dei maestri di lunga esperienza e a scuole specializzate. Essendo una disciplina veramente interessante ho deciso che, in questa semplice e breve (ma allo stesso tempo utile e funzionale) guida, vi spiegherò, passo dopo passo, come muovere al meglio i primi passi per avvicinarvi a questa affascinante disciplina: iniziare il Judo sarà un gioco da ragazzi. Dunque, mettiamoci all'opera!

24

Innanzitutto, la prima cosa che dovete sapere è che lo Judo può essere praticato a qualunque età, e non è necessario possedere delle doti fisiche particolari. Prima di iniziare qualsiasi tipo di sport (non solo Judo, ma in linea generale dell'attività fisica), è essenziale però che vi rechiate dal medico curante e vi faccia fare un controllo per verificare che il vostro corpo sia adatto alla pratica di questa attività, quindi farvi rilasciare un certificato che attesti la vostra salute fisica e idoneità all'attività sportiva in questione. Tale certificato andrà poi presentato nella scuola di Judo dove deciderete di andare ad iscrivervi. Lo Judo è oltre che uno sport, uno stile di vita, che insegna il rispetto verso se stessi e gli altri. I combattimenti si svolgono secondo il principio della reciprocità dei corpi e delle tecniche, e non sulla sopraffazione di un combattente sull'altro avversario.

34

Importante consiglio: scegliete una scuola specializzata e che vanti una lunga esperienza, meglio se con maestri che provengono dalla patria originaria di questo sport. Ricordatevi sempre che il Judo è un'arte molto complessa da imparare, per la varietà estrema delle tecniche delle quali si compone. Dato che sono più di cinquanta tipologie diverse, e che non basterebbe una vita per impararle tutte in maniera completa, chiedete al vostro maestro di illustrarvi i filoni principali nei quali queste si dividono, in modo da orientarvi su uno in particolare, adatto alle vostre caratteristiche fisiche e di personalità. All'inizio comincerete con due o tre tecniche al massimo, sicuramente non di più.

Continua la lettura
44

Quando finalmente inizierete a padroneggiare discretamente le tecniche iniziali (che solitamente vengono denominate "waza"), il vostro maestro vi indirizzerà verso la scelta di altre, anche se continuerete a esercitarvi sulle prime. Non avere fretta di imparare tutto e subito, perché il Judo è uno sport che richiede tantissima pazienza e costanza per raggiungere buoni risultati. Con lo studio, la tenacia e la perseveranza vedrete che questa attività diventerà parte integrante del vostro stile di vita, modificandolo in meglio. In bocca al lupo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

I principi del Judo

Il Judo (Via della cedevolezza, della flessibilità) è un'arte marziale giapponese, e disciplina olimpica (dal 1964) la cui fondazione è datata 1882, quando il maestro Jigoro Kano, con i primi nove discepoli, diede vita al Kodokan a Tokio, in Giappone.L'obiettivo...
Altri Sport

Le regole del judo

Può una tecnica di combattimento essere gentile? La risposta è sì, soprattutto se il suo nome nella lingua di origine significa proprio “in modo gentile”. Stiamo parlando del judo, stile di lotta a mani nude nato in Giappone alla fine del XIX secolo...
Altri Sport

Come Eseguire La Mossa O Soto Gari Nel Judo

Il judo rappresenta un'affascinante arte marziale, adatta ad atleti di tutte le età e dotata di sani principi. Sport improntato al rispetto dell'avversario ma anche ricco di agonismo e dinamicità. I livelli base di abilità di uno sportivo che pratica...
Altri Sport

Judo: tecniche in piedi

Da sempre applicata su una base concettuale importantissima: lo scopo di imparare questa nobile arte è lo sviluppo interiore, la difesa personale. Quest'ultimo fattore è comune a gran parte degli sport di combattimenti, i quali anzi, vedono in maniera...
Altri Sport

Come scegliere il kimono da judo

Il judo prevede che sia il combattimento che l'allenamento vengano effettuati con un abbigliamento adatto. Questo è composto da una giacca e un pantalone molto larghi che consentono al corpo dei movimenti liberi. La cintura non ha solo la funzionalità...
Altri Sport

Come Praticare La Bmx

Se volete cimentarvi in una disciplina ciclistica del tutto nuova, potreste praticare la BMX. È una disciplina nata negli Stati Uniti alla fine degli anni '60. Diffusasi rapidamente in tutto il mondo, oggi è una disciplina olimpica. Se allora volete...
Altri Sport

Come iniziare a praticare BMX

La sigla BMX non è altro che un'abbreviazione per indicare Bicycle Motocross. Si tratta di una disciplina sportiva che si rifà al ciclismo. Il BMX nasce negli Stati Uniti alla fine degli anni sessanta e si diffonde rapidamente in tutto il mondo. Non...
Altri Sport

Come iniziare a praticare l’arrampicata sportiva

L'arrampicata sportiva è un'attività alpina, appassionante ed emozionante. È ideale per gli amanti della montagna. Inoltre, potenzia e sviluppa i muscoli di braccia e gambe. Si pratica tutto l'anno ed in tutta Italia. Chiaramente, alcune località...