Come iniziare a fare Go-Kart

Tramite: O2O 03/09/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi vuole entrare a far parte del mondo dei piloti e diventare un professionista, il primo passo per intraprendere tale percorso consiste nel cominciare con il karting. Infatti, sono numerosi i nomi di piloti motoristici diventati famosi, che hanno mosso i primi passi proprio attraverso tale disciplina. È importante tuttavia, trattare il karting al pari di tutte le altre discipline, facendo un allenamento costante. Perciò in tale articolo si daranno suggerimenti su come iniziare a fare Go-Kart e diventare bravi in poco tempo.

27

Occorrente

  • equipaggiamento da karting
37

La prima cosa da fare quando non è stato mai guidato un go-kart, è andare al Kartodromo più vicino, dove sarà possibile fare una prova e guidare un kart, eseguendo qualche giro di pista e affidandosi al gestore, per poter utilizzare i kart più facili come quelli monomarcia. In tal modo si potrà capire se si è interessati a questo sport.

47

Dopo aver superato la fase iniziale, si può passare a veicoli con il cambio di velocità e prestazioni più elevate. Dopo aver acquisito una buona esperienza di guida, si può pensare di acquistare un Kart, anche usato, provvedendo pure all'acquisto dell'equipaggiamento necessario quale casco, tuta, guanti, miscela e paracostole. Per migliorare le proprie prestazioni, è poi indispensabile affidarsi ad un istruttore che si trova facilmente in tutte le piste di go-kart.

Continua la lettura
57

Considerare tuttavia che la guida di un Go-Kart comporta una serie di attenzioni per la propria sicurezza, dato che si tratta di un veicolo monoposto a ruota scoperta con il sedile rigido e il telaio senza ammortizzatori. La sua guida prolungata comporta uno stress psico-fisico notevole, dovuto alle forti accelerazioni e ai repentini cambiamenti di direzione. Si deve poi eseguire costantemente la manutenzione, per evitare incidenti. Per poterla eseguire al meglio utilizza un?attrezzatura di base composta da chiavi, pinze, candele e tanica per fare miscela.

67

Man mano che si diventa esperti questo sport comporta degli oneri sempre più alti. Primo fra tutti il noleggio della pista per l'addestramento, il meccanico per la messa a punto del Kart, necessario fin quando non si diventa abbastanza pratici per farlo da soli. Tra le altre spese si deve acquistare anche un carrello per trasportare il Kart in giro e tenere conto del consumo delle gomme delle sessioni di prova. Come tutti gli sport motoristici la sua gestione è pertanto molto costosa, per cui si deve valutare attentamente tale aspetto prima di buttarsi in questa avventura.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • è opportuno cominciare con quelli in affitto amatoriali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Le migliori piste di go-kart in Italia

Per tanti il go-kart oltre ad essere passione per uno sport, è un vero e proprio stile di vita. Per molti è un passatempo e per altri anche un credo. Nonostante ciò, se siete alle prime armi o se il karting è uno sport che è presente nella vostra...
Altri Sport

Crossfit: come eseguire il pull up butterfly

Parliamo della disciplina Crossfit, per alcuni ancora poco conosciuta, e di come poter eseguire il pull up butterfly. Il Crossfit, che conta oggi numerose palestre e tantissimi professionisti specializzati del settore, è giunto nel nostro paese solo...