Come imparare a nuotare

Tramite: O2O 10/06/2014
Difficoltà: facile
14
Introduzione

Da piccoli non siete stati spronati abbastanza per nuotare ed ora vi sentite a disagio? Oppure non sapete come e dove praticarlo al meglio, se nel corso a nuoto libero oppure con l'istruttore? Avete paura dell'acqua e non sapete come superarla? Non preoccupatevi, oltre ad essere molto istruttivo e terapeutico, nuotare può servire per scopi importanti e pratici, quindi è essenziale conoscere le basi del nuoto. Bene, in questa guida vi fornirò dei consigli per imparare a nuotare.

24

Dal momento che davvero molte persone per diverse motivazioni non sanno nuotare e hanno paura del contatto con l'acqua, l'importante è non scoraggiarsi e non vergognarsi, poiché controproducenti all'apprendimento, a qualunque età è fondamentale credere in se stessi e non sottovalutarsi per cominciare ad intraprendere qualcosa di nuovo.

34

Appena trovate il vostro equilibrio interiore e superata la fobia per l'acqua, che a volte può essere tranquillamente affrontata con uno psicologo (è fondamentale affrontarla a prescindere, dal momento che non si sa mai in che situazione capitare nella vita), fate una lista di posti dove cominciare l'apprendimento, può essere il mare o una piscina, magari valutando i posti più gradevoli o ''solitari'' per quelli che si vergognano. Dopodiché scegliete chi è più idoneo allo scopo, può essere un parente o un amico esperti oppure un istruttore (scelta consigliata)

Continua la lettura
44

Nel caso in cui scegliate la piscina, sappiate che ormai a basso prezzo ci sono dei corsi adatti a qualsiasi esigenza, inoltre si può cominciare con altri tipi di contatti con l'acqua, come un semplice corso di acquagym o ciclette subacquea, per iniziare gradualmente questa nuova esperienza. Come ho già detto, esistono corsi per qualsiasi età e qualsiasi livello; se invece scegliete un amico o un parente (l'ideale sarebbe nel caso avessero dei brevetti) seguite le loro istruzioni oppure valutate assieme degli esercizi da fare cercandoli su Internet: dopo aver superato la fobia iniziale potrete capire quanto è facile nuotare e stare a contatto con l'acqua semplicemente sbattendo simultaneamente le mani e i piedi. Ricordate di non opporre resistenza contro la dolcezza dell'acqua dal momento che più vi sentirete rigidi, peggio sarà. In ogni caso assicuratevi di essere ben sorvegliati, qualsiasi sia il posto o chiunque sia l'istruttore, e soprattutto di non rimanere da soli nelle vostre prime esperienze.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

5 consigli per nuotare bene a stile libero

Il nuoto è uno sport molto bello e divertente, uno sport che ci aiuta a mantenere la linea e a tonificare i nostri muscoli. Tra i vari stili di nuoto, ce ne sono alcuni molto belli e particolari, ad esempio lo stile a rana e lo stile libero. In questa...
Sport Acquatici

Consigli per nuotare più in fretta

Il nuoto rappresenta un'attività sportiva estremamente meravigliosa e completa, poiché è capace di allenare efficacemente moltissimi muscoli di tutto il vostro corpo. Esistono svariate modalità per nuotare (che vengono chiamati "stili") e, ciascuna...
Sport Acquatici

Come nuotare a Rana

Imparare a nuotare a Rana rappresenta, sicuramente, il cruccio di molti appassionati nuotatori "del tempo libero" e non soltanto. A seguire, andremo a vedere come si fa. La Rana è senz'altro uno degli stili più complicati da praticare, sia per quanto...
Sport Acquatici

Come realizzare una coda da sirena per nuotare

Volete un accessorio utile per divertirvi ancora di più in piscina? Volete stupire parenti ed amici in modo originale, creativo e simpatico? Allora, una coda da sirena per nuotare in piscina è tutto ciò che fa al caso vostro! Non ci credete? Leggete...
Sport Acquatici

Come nuotare a dorso a doppia bracciata (o simmetrico)

Tra i molteplici stili di nuoto che possono esistere, ora vorrei parlarvi di come nuotare a dorso a doppia bracciata. Al contrario di quello che si pensa, questo stile non è tra i più complicati; infatti essendo simmetrico ha il vantaggio che il movimento...
Sport Acquatici

Come imparare a fare i tuffi

Il nuoto è uno sport completo. La piscina aiuta tantissimo non soltanto a liberarsi di ansie e di angosce ma anche a socializzare con gli altri e a stare in compagnia. Naturalmente è utile soprattutto d’inverno quando le uscite sono limitate e quando...
Sport Acquatici

Come imparare a stare a galla

Il primo passo da compiere per riuscire ad avvicinarsi ad uno sport meraviglioso come il nuoto, è senza dubbio imparare a stare a galla in acqua. Generalmente, il modo più semplice e indicato per imparare è seguire uno specifico corso con insegnanti...
Sport Acquatici

Tecniche di apnea

Questa è una semplice guida sulle tecniche per chi ha intenzione di avvicinarsi al mondo delle immersioni in apnea. È importante sapere che l'apnea, oltre ad essere uno sport a sé stante è anche uno sport propedeutico per altri sport acquatici, per...