Come imbobinare correttamente un mulinello da pesca

Tramite: O2O 23/10/2014
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La canna da pesca è considerata dal pescatore un allungamento delle proprie braccia. L'atto del pescare, è un azione complessa e un bravo pescatore non deve lasciare al caso nessun aspetto. Non è da tutti saper imbobinare correttamente un mulinello da pesca. Spesso questa azione viene sottovalutata e mal eseguita. Il risultato è un ingarbugliamento del filo da pesca, che rende meno fluenti i lanci. Ciò rischia anche di creare quelle fastidiose parrucche, difficili poi da sciogliere. In questa guida, darò alcuni consigli su come imbobinare correttamente un mulinello da pesca.

25

Prendete la bobina e andate a leggere la capienza di quest'ultima. Esistono varie misure di capienza. Ad esempio quelle di size medium ne contengono circa un centinaio di metri. Anche il filo ha diametri variabili, in media si usano misure intorno ai 3 millimetri. Dopo aver scelto il filo iniziamo ad imbobinare il mulinello. Prima di iniziare potete inumidire con un po' d'acqua tiepida il filo di lenza per poi procedere con l'imbobinatura. Questo per evitare che il calore da attrito lo danneggi e anche per adattare il filo con più facilità alla bobina se ha circonferenza diversa rispetto al contenitore di origine. In questo modo potrà essere utilizzato subito.

35

Annodate il gancetto o il filo che fuoriesce dalla bobina con l'estremità della lenza. Ora iniziate a girare la manovella per recuperare il filo. Tenetelo sempre una quindicina di cm srotolato a valle prima che faccia un giro nel mulinello. In questo modo evitate di imbobinare eventuali nodini. Con l'aiuto del guidafilo fate un'imbobinatura regolare e vedrete che difficilmente si verranno a creare fastidiose parrucche.

Continua la lettura
45

Imbobinate pienamente il mulinello da pesca fino a circa un millimetro dall'orlo ma sulle istruzioni di utilizzo potete trovare nche questa informazione con precise indicazioni. Potete anche decidere di utilizzare due fili di nylon invece di uno. In tal caso uno di essi sceglietelo più spesso dell'altro.

55

Inserite per primo nel mulinello il filo meno spesso. Raggiungete uno stato di imbobinatura della quantità di filo soddisfacente e fate un nodo con l'estremità di questo con quella del secondo filo, quello più spesso. Ora iniziate a girare la manovella e a inserirlo. Inizialmente l'arrotolamento vi risulterà scomodo. Arrivati alla giusta distanza dall'orlo togliete la bobina che avete riempito ed inserite la seconda che serve per la pesca. Questa sarà inizialmente vuota, per cui inserite tutto il contenuto della precedente bobina in questa, come se fosse un unico filo. Per questa operazione, vi consiglio di possedere due bobine identiche, altrimenti il processo risulta difficile da effettuare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come montare una canna da pesca con mulinello

È uno degli sport che fa rivivere l'istinto primordiale in chi lo pratica, indistintamente dalla variante che si preferisce praticare, come ad esempio la pesca a cucchiaio, o quella a traino, solo per citarne qualcuna. Oltre a molta pazienza, tra le...
Sport Acquatici

Come caricare il filo sul mulinello

Per poter capire al meglio la magnifica disciplina sportiva del pescare occorre conoscere il metodo più idoneo per caricare il filo sul mulinello della propria canna da pesca. Se siete abbastanza desiderosi di fare questa specifica cosa, non vi resta...
Sport Acquatici

Come pulire e conservare il mulinello

Per tutti gli appassionati di pesca, sopratutto per chi è alle prime armi in questo sport acquatico, suggeriremo in questa guida come pulire e conservare il mulinello. Una corretta manutenzione dell'attrezzatura utilizzata potrà prolungarne l'efficienza...
Sport Acquatici

Come fissare la lenza al mulinello

Nella seguente guida vediamo come farlo, cioè vediamo come fissare la lenza nuova al mulinello. Questa evenienza si verifica all'incirca dopo un anno, valutato dal momento in cui essa viene avvolta per la prima volta attorno al mulinello. Oltre a ciò,...
Sport Acquatici

Come scegliere il mulinello giusto per pescare

Vi piace pescare? Allora saprete che dopo la canna, il mulinello è considerato il più importante degli attrezzi per l'attività sportiva della pesca. In questa guida vi aiuteremo a capire come scegliere quello più adatto a voi e alle vostre esigenze...
Sport Acquatici

Come lanciare una canna da pesca

Da sempre, la pesca è uno sport amato da moltissime persone. La pesca, è noto, è uno sport, ma anche un hobby che, per essere praticato, ha bisogno di molta pazienza e di molta attenzione. Infatti, non sempre i luoghi in cui si va a pesca sono particolarmente...
Sport Acquatici

Le principali tecniche di pesca in mare dalla barca

La pesca in barca è un passatempo molto apprezzato sopratutto dai pescatori che amano cimentarsi in nuove avventure. Infatti la pesca dalla costa può dare dei risultati meno fruttuosi rispetto alla pesca con la barca. Ma quali sono le tecniche da utilizzare?...
Sport Acquatici

Guida agli attrezzi da pesca per principianti

La pesca è uno sport che può vantare tantissimi appassionati. È uno dei pochi sport che si può praticare anche da soli, oltre che in compagnia. Questa guida è rivolta a colore che pur desiderando iniziare a praticare la pesca ritengono di non avere...