Come giocare a palla rilanciata

Di: Chiara A.
Tramite: O2O 25/05/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A volte il lavoro di genitore può essere davvero complicato, soprattutto quando i figli sono piccoli e hanno bisogno che siate voi a organizzare dei giochi. Infatti, quante volte il vostro bambino e i suoi amici vogliono giocare e voi non sapete come intrattenerli? Certo, ci sono sempre i vari giochi elettronici, ma non sono nemmeno lontanamente comparabili alla capacità didattica dei giochi "manuali". Il gioco della Palla Rilanciata, per esempio, ci può venire in aiuto in queste situazioni. Si tratta di un gioco che si configura come ricreativo, facile e alla portata di tutti. In fondo, basta solo un pallone qualsiasi, un ostacolo che faccia la rete e il gioco può finalmente iniziare! Questo gioco risulta essere molto divertente e aiuta i bambini a stringere nuove amicizie e può essere adottato anche da centri ricreativi e animatori. Andiamo dunque a vedere come giocare a palla rilanciata.

27

Occorrente

  • Un pallone di tipo qualsiasi (Basket, Pallavolo,Calcio)
  • Una rete o una corda
  • Nastro adesivo, gesso o coni
  • n mancanza di una rete, basta una corda tirata fra due punti ad almeno 9m. di distanza uno dall'altro
37

Innanzitutto, è bene sapere che il gioco della Palla Rilanciata, risale al medioevo e non ha regole particolarmente rigide. Per preparare adeguatamente il campo di gioco serve un area abbastanza grande e priva di ostacoli, in maniera tale da evitare rovinose cadute e infortuni ai giovani atleti. Il tipo di terreno può essere vario, dalla terra battuta al prato, ma risulta essere perfetta anche la sabbia e, ovviamente, è adatta anche la superficie di una qualunque palestra. Una volta individuata l'area adatta, bisogna tracciare quello che è il vero e proprio campo di gioco con le misure giuste, ovvero 18 metri di lunghezza , 9 di larghezza. Per tracciare il perimetro si può usare nastro adesivo, del gesso o anche dei semplici coni posti agli angoli. Al centro del rettangolo che avete formato, andrà posta la rete, di altezza variabile in base all'età dei partecipanti, ma generalmente è alta 2 metri; questa avrà la funzione di dividere i due settori del campo.

47

Una volta costruito il campo di gioco, bisogna dividere ogni settore del campo in 6 zone, nelle quali dovranno posizionarsi i bambini. I componenti si devono posizionare in due file parallele da tre giocatori ciascuna, in modo tale da coprire uniformemente il campo di gioco. Il giocatore centrale della fila più lontana dalla rete avrà il ruolo di lanciatore: il suo compito, infatti, sarà quello di tirare la palla con due mani, cercando di superare la rete e mandare la palla nella sezione di campo avversaria. I giocatori dell?altra squadra cercheranno di prendere al volo la palla, per poi passarla al proprio compagno posizionato nella zona centrale della fila dietro, che a sua volta la lancerà nel campo opposto. Si effettuerà un punto nel momento in cui la palla toccherà il terreno di gioco avversario, ma solamente se questo avverrà all'interno della sezione di campo o sulla riga; al contrario, se la palla toccherà il terreno all'esterno della riga che delimita il campo il punto sarà assegnato alla squadra avversaria. Qualora la palla toccasse la rete, sarà comunque considerato un lancio valido e dovrà essere presa come un lancio qualunque.

Continua la lettura
57

Solo il giocatore situato nella posizione centrale della fila più lontana dalla rete può lanciare il pallone, inoltre sono permessi solo tre passaggi interni in squadra, dopodichè si perde il punto. I lanci possono essere eseguiti in qualsiasi modo: a due mani, mano singola etc. Ogni volta che si fa un punto bisogna effettuare una rotazione, in modo tale da far variare la posizione dei giocatori e, nel caso in cui fossero presenti, bisognerà far entrare le riserve, in quanto devono giocare tutti. I falli sanzionabili avvengono nel momento in cui la palla viene presa a quattro mani, oppure quando sfugge di mano e viene ripresa dalla stessa persona che l'ha persa. I punteggi sono davvero molto semplici da capire, infatti, sarà la prima squadra che giunge a 15 ad aver vinto. Se non avviene alcuno scarto, si può arrivare a 20 punti con uno scarto di almeno 2. Come avrete notato, il gioco è molto semplice da eseguire e da spiegare ai bambini e, inoltre, consente di farli giocare tutti e farli divertire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete il tipo di pallone in relazione all età dei partecipanti, una palla da basket ad esempio può creare problemi per i piu piccoli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come scegliere una palla da bowling in base al peso

Il bowling è un hobby che riesce ad affascinare molte persone. Il gioco del bowling di per se non è difficile da imparare, ma non sempre si fa attenzione a che tipo di palla si usa. Infatti le palle da bowling hanno tutte un peso diverso e sono di materiali...
Altri Sport

Come utilizzare la palla medica nella pallavolo

Nella pallavolo, è spesso utilizzata la palla medica, che è utile per migliorare determinate tecniche in questo tipo di sport. In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come utilizzare nel migliore dei modi la palla medica...
Altri Sport

Ginnastica ritmica: come esercitarsi con la palla

Abbastanza spesso, la palla viene impiegata nella ginnastica ritmica per la realizzazione di numerosi esercizi fisici che richiedono morbidezza ed elasticità: infatti, essa si presta benissimo ai lanci, ai rotolamenti e ai rimbalzi. Solitamente, quella...
Altri Sport

Come giocare a softball

Il Softball è un adattamento del gioco del Baseball del quale se ne mantiene lo stesso scopo, cioè di avanzare in un percorso composto da quattro basi fino a tornare alla casa base, e dal quale si differenzia per la misura del campo e della palla. Tale...
Altri Sport

Come Giocare Alla Patata Bollente

Giochi eterni, che non svaniranno mai. Di modi per divertirsi, i più giovani ne conoscono davvero tanti e, di fianco alla "campana" o al classico "nascondino", possiamo trovare subito il gioco della patate bollente che appassiona, ormai, da generazioni...
Altri Sport

Come giocare a Dodgeball

Il Dodgeball (letteralmente "palla schivata") è uno degli sport più diffusi ed amati nel mondo. Si tratta di un gioco di squadra completo. L'obiettivo è quello di evitare l'esclusione, eliminando tutti gli avversari. Importato nel nostro Paese nel...
Altri Sport

Come giocare a calcio-tennis

Il “calcio-tennis” è uno sport abbastanza recente. Le sue origini dovrebbero risalire ai villaggi turistici e ai centri estivi ricreativi, dove veniva praticato già da molto tempo come “gioco di squadra”. Inizialmente si giocava soltanto nei...
Altri Sport

Come Giocare A Tennis Al Muro

Molti di noi amano il tennis, sia perché è uno sport che rilassa e fa scaricare la tensione sia perché è uno degli sport che fa muovere l'intero corpo e dunque allena e tonifica tutto i muscoli. Se i vostri bambini vogliono imparare a giocare a tennis...