Come fare un terzo tempo a pallavolo

Tramite: O2O 19/04/2016
Difficoltà: media
14

Introduzione

La pallavolo è uno sport molto bello che ci aiuta non solo a rafforzare e a tonificare il nostro fisico, ma anche a eliminare eventuali stress e tensioni accumulati. Tuttavia, per praticare alla perfezione questo sport, è importante conoscere l'esecuzione di alcune tecniche, come per esempio la tecnica del terzo tempo. In questa guida infatti vedremo come fare un terzo tempo a pallavolo.

24

Nella prima fase della rincorsa, le braccia vengono mosse come se si stesse camminando, durante l'ultimo passo, dovremo slanciare le braccia il più possibile all'indietro e quando saltiamo le braccia devono essere slanciate in avanti per schiacciare la palla e per dar forza alla schiacciata. La mano che schiaccia deve essere sempre in linea perfetta con l'avambraccio e il colpo deve essere eseguito tenendo la mano leggermente incurvata, daremo in questo modo anche un effetto rotatorio alla palla. Il movimento del braccio che schiaccia deve essere estremamente veloce. È importante per una buona riuscita della schiacciata, il colpire la palla nella parte centrale posteriore.

34

Durante il contatto, dovremo tenere lo sguardo fisso sulla palla e poi, ridiscendere a terra piegando le ginocchia, in questo modo attutiremo la discesa. Infine, ritorniamo nella nostra posizione di gioco. Essenziale è l'esercitarsi nell'esecuzione del terzo tempo il più possibile in modo di avere un movimento praticamente perfetto durante tutte le partite che giocheremo. Per fornire una protezione al polso e per in qualche modo attutire il contatto che può avere con la palla, possiamo utilizzare un comodo polsino. Infine, è fondamentale cercar di schiacciare la palla con la mano con cui siamo soliti effettuare le schiacciate, saremo così sicuri di dare alla palla l'effetto da desiderato.

Continua la lettura
44

Per ultima cosa, se vogliamo eseguire perfettamente un terzo tempo, dovremo avere i riflessi sempre pronti e soprattutto non dovremo mai perdere di vista la palla. Non appena notiamo che la palla si sposta verso il palleggiatore, dovremo effettuare una vera e propria rincorsa, partendo prima lentamente e poi accelerando. L'ultimo passo che effettueremo, dovrà essere un balzo che ci consentirà di saltare più in alto possibile e di schiacciare la palla. Purtroppo se stiamo svolgendo una partita un po' frenetica ci risulterà difficile effettuare correttamente la rincorsa, dovremo in questo caso prestare attenzione al corretto appoggio dei piedi nella fase del balzo, favoriremo così la giusta apertura della spalla.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

Come si batte in salto a pallavolo

La pallavolo è considerata uno degli sport più dinamici in assoluto, grazie alla velocità di gioco e alla potenza di battute, schiacciate e muri che si compiono nel giro di tre passaggi in ciascuna parte del campo. In particolare, nella pallavolo maschile...
Altri Sport

Come diventare allenatori di pallavolo

Per diventare un allenatore di pallavolo a livello professionistico non basta solo grande passione, dedizione e pazienza; infatti per poter sedere in panchina come un vero allenatore e guidare una squadra durante il campionato è necessario frequentare...
Altri Sport

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era quello di permettere ai ragazzi delle scuole di praticare uno sport anche durante l’inverno, in un...
Altri Sport

Come si gioca da libero nella pallavolo

Il ruolo di libero nella Pallavolo è sicuramente quello che meglio interpreta il nome che lo contraddistingue, libero. Questo ruolo non prevede la possibilità di battere e, se non in casi particolari, nemmeno quello di poter effettuare l'attacco. Previsto...
Altri Sport

Come Si Effettua La Veloce Avanti A Pallavolo

Senza ombra di dubbio, uno degli sport più spettacolari in assoluto risulta essere la pallavolo, nel quale, ad alti livelli, non c'è praticamente nulla di improvvisato. Detto sport riesce a coinvolgere molto gli spettatori in ciascuna partita. Va quindi...
Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...
Altri Sport

Pallavolo: infrazioni e violazioni

La pallavolo è uno sport che da diversi anni a questa parte ha cominciato a riscontrare un notevole successo, grazie anche ai nostri campioni che ogni volta, durante le partite o i tornei internazionali, riescono a darci sempre grandissime emozioni....