Come fare il tiro a cucchiaio

Tramite: O2O 21/11/2014
Difficoltà: facile
17
Introduzione

Francesco Totti è uno dei più grandi giocatori mai apparsi sui campi italiani, ma è famoso in tutto il mondo grazie al suo famoso tiro a cucchiaio: fingendo un tiro violento, riesce spesso a mandare fuori tempo il portiere avversario e a segnare reti spettacolari con un semplice tiro che sorprende l'ultimo difensore. Il primo ad avere realizzato questo tiro è stato il cecoslovacco Antonin Panenka in occasione della finale degli Europei del '76 ed ancora oggi è in grado di sorprendere molti portieri. Ma come si fa il tiro a cucchiaio? Quando lo si può utilizzare?

27
Occorrente
  • Un pallone da calcio
37

Il tiro a cucchiaio è un pallonetto che viene effettuato dopo aver finto il tiro normale con il quale si cerca di evitare l'intervento del portiere puntando sulla sorpresa che il colpo provoca. Può essere effettuato sia da fermi, quando ad esempio si tira un rigore, ma anche durante la corsa. L'effetto sorpresa e il giusto tempismo permetteranno al giocatore di superare o semplicemente scavalcare il portiere senza troppe difficoltà.

47

Per poter effettuare il cucchiaio in movimento, è necessario porsi ad una distanza giusta dal pallone: il giocatore deve avere il corpo quasi sopra il pallone, nella posizione che di solito lo porta a calciare la cosiddetta cannonata con il collo del piede. Non bisogna metterci troppa forza, la traiettoria è quella di una parabola discendente. Si tratta di un tiro lento, controllato, che dovrà essere effettuato anche con la giusta freddezza per poter trarre in inganno il portiere avversario. Chi tira deve attentamente cercare di colpire con il collo del piede la parte inferiore del pallone.

Continua la lettura
57

La gamba deve partire in direzione del pallone rimanendo tesa al massimo. Solo nell'attimo che precede il contatto con la sfera si deve quasi bloccare l'arto e colpire il pallone molto sotto, alla base, quasi accompagnandolo e mirando alla parta centrale della porta. In tal modo, la palla si alza molto per poi effettuare una secca parabola che elude l'intervento del portiere che si è già tuffato o ha cambiato posizione.

67

Per poter capire ancora meglio come effettuare un tiro a cucchiaio, vi consiglio di cercare qualche video o magari rivedervi qualche partita storica nella quale è stato usato questo particolare tipo di tiro. In fin dei conti non si tratta di un tiro complicato, ma vi ricordo che l'allenamento è sempre molto importante. Basta fare un po' di pratica per poter assorbire la tecnica e poter utilizzare il tiro a cucchiaio in campo durante una partita, in particolare quando si devono calciare i rigori.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Provare qualche volta il tiro prima di praticarlo durante una partita
  • Esercitarsi sulle traiettorie paraboliche
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come potenziare il calcio con gli allenamenti

Spesso si pensa erroneamente che la potenza del tiro dipenda esclusivamente dalla forza massima esprimibile dai muscoli della gamba che colpisce la palla. In realtà la velocità impressa è il risultato di una catena meccanica molto complessa, che comprende...
Calcio

Come spiazzare il portiere in un calcio di rigore

In una partita di calcio il rigore è un momento molto importante che può dare una svolta decisiva all'incontro. Quindi è fondamentale sfruttare questa opportunità in quanto è una ghiotta occasione per poter modificare il punteggio. Leggendo questo...
Calcio

Come calciare in modo corretto

Imparare a calciare in modo corretto non sarà molto difficile, ma è bene conoscere alcuni segreti ed alcune tecniche particolari. Ciò vi aiuterà a migliorare la traiettoria e la precisione del tiro. Se volete far vostro qualche utile consiglio leggete...
Calcio

Come tirare delle buone punizioni nel calcio

Oggi gran parte delle partite vengono decise da un calcio piazzato. Sia che esso sia un tiro in porta o un cross, un ottima esecuzione è ciò che può fare la differenza. Prima di entrare nella tecnica, specifico che il calcio di punizione viene fischiato...
Calcio

Calcio: tirare punizioni come Cristiano Ronaldo

Ogni giocatore di calcio sogna di tirare le punizioni come Cristiano Ronaldo. Per un motivo semplicissimo: il portoghese mette la palla in rete con grande facilità. Per l'esattezza, la sua capacità di fare goal dai calci piazzati è di tre volte superiore...
Calcio

Come calciare il pallone nel calcio a 5

In questa breve guida ti spiegherò come riuscire a calciare correttamente il pallone nel calcio a 5, cosiddetto calcetto ma più correttamente detto "futsal": il termine deriva dall'unione della parola fútbol (calcio) e salón ("salone") cioè una...
Calcio

Calcio: come migliorare la precisione e la tecnica

Giocare a calcio è un'attività molto impegnativa che richiede innanzitutto un costante e ottimo allenamento e di conseguenza un fisico resistente. Su queste basi, è indispensabile applicare una tecnica personalizzata sia nel realizzare passaggi perfetti...
Calcio

Come calciare la palla di esterno collo

Avete mai provato a calciare la palla di esterno collo? Sicuramente avrete visto i calci di punizione di Roberto Carlos, con questa guida non diventerete bravi come lui, (cosa forse impossibile) ma sicuramente, con i giusti accorgimenti e la giusta tecnica,...