Come fare gli allenamenti per la boxe a casa

Tramite: O2O 07/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La boxe è uno sport fra i più antichi, già praticato ampiamente nell'antica Grecia. Praticare questa disciplina comporta degli allenamenti costanti, che si devono svolgere giorno dopo giorno. La maggior parte dei pugili, che si tratti di professionisti o di dilettanti, solitamente si allena in palestre attrezzate, dove si possono trovare tutti gli strumenti necessari per praticare la boxe. Comunque per chi si avvicina alla boxe per la prima volta, o per chi non ha tempo per andare in palestra, può essere utile conoscere alcuni esercizi che si possono praticare nella propria abitazione. In questa guida potrete trovare dei consigli su come fare gli allenamenti per la boxe a casa.

27

Occorrente

  • Guantoni da boxe
  • Specchio
  • Stanza spaziosa
37

Prima di iniziare a tirare pugni, vi conviene riscaldare adeguatamente i muscoli. Quelli più coinvolti nell'allenamento saranno i muscoli della parte superiore del corpo, delle braccia e delle spalle in particolare. Per riscaldarli potete utilizzare la tecnica del Clapping Push Up. Dovete per prima cosa posizionarvi a pancia in giù tenendo le gambe perfettamente dritte e le braccia piegate con i gomiti leggermente verso l'esterno, il petto dovrebbe toccare il pavimento. A questo punto spingete il corpo all'indietro e portate le braccia in avanti battendo le mani mentre siete in sospensione. Atterrate poggiando di nuovo le braccia nella posizione dell'inizio, potete ripetere questo esercizio tutte le volte che volete.

47

Dopo aver effettuato un certo numero di volte il Clapping Push Up, potete adesso aggiungervi altri movimenti utili al riscaldamento. Ad esempio dei Burpee, che vi consentono di allenare contemporaneamente tutti i muscoli del corpo. Per iniziare questo esercizio partite dalla posizione del Clapping Push Up. Eseguite un piegamento, quando state risalendo portate le gambe in avanti verso il vostro petto, e datevi la spinta per fare un salto verso l'alto, battendo le mani quando vi trovate in piedi.

Continua la lettura
57

Ora che avete portato a termine alcuni esercizi di riscaldamento, potete dedicarvi a un allenamento più improntato alla boxe vera e propria. Una delle tecniche più utilizzate per allenarsi nel tirare pugni è la Shadow Boxing. Potete praticare questo esercizio davanti a uno specchio o guardando la vostra ombra sul muro. Immaginate di avere davanti un avversario e incominciate a boxare. In questa occasione potete provare le varie tecniche, lavorare sul trasferimento del peso e sul vostro equilibrio. Concentratevi soprattutto sulle mosse da eseguire e sulle combinazioni di colpi. Se volete praticare un allenamento più duro potete anche utilizzare dei pesi alle mani e alle caviglie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non hai un sacco da boxe puoi utilizzare un masterasso per allenarti a casa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come allenarsi con la Fit boxe

L'abbinamento di un allenamento muscolare con quello riguardante il cardio è ottenibile con la disciplina della Fit boxe, esso contribuisce a migliorare nella resistenza e nella forma fisica. Inoltre permette di tonificare il corpo che brucia i grassi...
Altri Sport

Come appendere un sacco da boxe

La boxe è uno sport molto antico che associa la fatica e la passione. Tuttavia, oltre che a livello agonistico, dare due pugni ad un sacco, è divertente e scarica anche la tensione quindi avere a casa un bel sacco da boxe da riempire di pugni è un...
Altri Sport

Come scegliere l’abbigliamento per la boxe

La boxe, o pugilato, è uno sport di combattimento ed una tecnica di autodifesa. La parola pugilato deriva dal latino pugilatus, che deriva da pugili che significa atleta, a sua colta derivante da pugnus che significa pugno. Essendo uno sport abbastanza...
Altri Sport

Come iniziare a praticare la boxe

Nonostante sia un'attività compessa la boxe è uno sport a cui chiunque può avvicinarsi, senza requisiti particolari. Come spesso accade, infatti, allenamento e costanza permetteranno di colmare le lacune iniziali. La boxe è senza alcun dubbio uno...
Altri Sport

La giusta alimentazione per chi pratica la boxe

La boxe (termine francese, italianizzato in pugilato) è uno tra gli sport più antichi che si conoscano, e forse il più praticato tra quelli da combattimento. Ciò che conta nella boxe, è innanzitutto avere delle notevoli doti percettive, una buona...
Altri Sport

Come colpire un sacco da boxe

Il sacco da boxe è tra i più tradizionali e semplici attrezzi da fitness, sebbene spesso venga soppiantato da complicate macchine elettroniche, rimane uno tra i metodi più efficaci per incentivare la resistenza, la concentrazione e la forza. Ovviamente...
Altri Sport

Come Eseguire La Schivata A Boxe

La boxe è da sempre conosciuto come la nobile arte. Esiste come disciplina di autodifesa fin dal diciottesimo secolo. Oggi è soprattuto uno sport, molto duro, che ha bisogno di una preparazione fisica e mentale assolutamente perfetta, per evitare incidenti...
Altri Sport

Come fare gli allenamenti di ginnastica artistica a casa

In questa guida, vi spiegherò, passo dopo passo, come fare gli allenamenti di ginnastica artistica a casa vostra. Sarete in grado di svolgere alcuni esercizi, che vi permetteranno di restare costantemente in allenamento oppure di cominciare ad amare...