Come evitare l'appannamento della maschera da sub

Tramite: O2O 19/05/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Inutile negarlo, ogni appassionato di subacquea, apnea o snorkeling, che abbia provato a mettere la testa sott'acqua, almeno una volta si è imbattuto nel problema dell'appannamento dei vetri della sua nuova maschera. Quegli odiosi aloni che appannano le lenti e impediscono la visibilità sono odiati da tutti! Ecco allora per voi un metodo semplice, efficace ed economico per risolvere il problema che affligge tutti i sub e gli appassionati di snorkeling e non. Continua perciò a leggere e non perdere i nostri consigli su come evitare l'appannamento della maschera da sub! Risultato assicurato!

27
Occorrente
  • dentifricio,magneti,spugnetta o panno in microfibra
37

Le cause per cui le lenti della maschera si appannano sono principalmente due:
La prima causa è dovuta alla differenza di temperatura che si crea una volta entrati in acqua, tra temperatura esterna e temperatura interna (dell'acqua).
La seconda causa è dovuta al silicone liquido che si utilizza in fase di costruzione della stessa maschera e che durante questa procedura sporca tutta la stessa, lenti e lacciolo compresi.
Quindi, per evitare ciò bisogna sgrassare le lenti: seguendo questa piccola nostra guida scoprirari come farlo in maniera economica e veloce, senza l'utilizzo di sostanze chimiche come gli spry antiappannanti.

47

Per eliminare le sostanze chimiche usate durante la costruzione, prendi la maschera e ricopri complemetamente i vetri spalmandoci sopra del normalissimo dentrifricio (facendo attenzione che non sia abrasivo, e che quindi non contenga microcristalli). Devi avere cura di ricoprire ogni parte della lente soprattutto i bordi vicino alle parti in silicone ma senza strofinare o applicare pressione.
Dopo questa operazione riponi la maschera in un luogo fresco e asciutto, non esporla mai a fonti di calore o alla luce diretta del sole. Fai passare almeno 4 ore, in modo che il dentifricio si solidifchi sulla lente ed in seguito lava sotto acqua tiepida aiutandoti con una spugnetta o un panno in microfibra, particolarmente adatto in quanto non lascerà alcun tipo di impronta.
Attenzione a non esercitare troppa pressione per evitare di manomettere e rigare le lenti.

Continua la lettura
57

Se questo metodo non dovesse funzionare, possiamo provvedere con un piccolo trucchetto: andremo ad applicare dei piccoli magneti (esistono quelli appositi, ma si possono utilizzare le normali calamite) che contribuiranno ad uno scambio di calore, evitando la formazione del vapore sulla superficie: potete acquistarli in tutti i negozi di sport.
Un ultimo metodo per non fare appannare la maschera è quello di spalmare della saliva (sulla maschera asciutta) con l'aiuto di un dito e di sciacquarla subito dopo, avendo l'accortezza di non strofinare: in tal modo si formerà un piccolo velo che impedisce la formazione del vapore acqueo dovuto alla nostra respirazione.

67

Personalmente consiglio di acquistare maschere in vetro temperato che oltre a fornire una visuale più nitida rispetto alle maschere in resina, rallentano l'appannamento delle lenti e consentono una più facile pulizia.
Una volta finito di usarle, tutte le maschere vanno lavate sotto acqua corrente. E successivamente, una volta asciugate, vanno riposte in scatole o sacchetti con una spolverata di borotalco per evitare la corrosione del silicone e della plastica.
Per ultimo, eventualmente puoi sempre utilizzare degli spry appositi che evitano l'appannamento: essi sono disponibili in tutti i negozi appositi o, più in generale, in negozi per sport. Noi vi abbiamo proposto dei trucchi green ed economici, ma anche quello dello spry è sicuramente un metodo adatto ed efficace.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • evitare l'utilizzo di spazzole e di dentifrici abrasivi
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come usare la maschera da sub e il boccaglio

Per molti il mare non è solo nuotare, ammirare le onde infrangersi sulla riva, fare giochi d'acqua, ma anche voglia di esplorare il mondo marino sommerso, di fare snorkeling e osservare il fondale. Moltissimi sono i corsi che insegnano a praticare le...
Sport Acquatici

Come scegliere una maschera da sub: caratteristiche essenziali

Per chi ama fare immersioni sott'acqua bisogna scegliere un'adeguata maschera da sub. I modelli in commercio sono tanti come quella a visiera, integrali, parziali. Dipende esattamente cosa si vuole fare e anche l'esperienza che ci porta a scegliere un...
Sport Acquatici

Come risolvere i problemi della maschera durante un'immersione subacquea

L'appannamento della maschera, è un problema che da anni affligge molti subacquei, specialmente subito dopo l'acquisto di una nuova maschera in silicone. La metodologia di stampo delle parti in silicone, prevede che lo stampo stesso - che lavora ad alte...
Sport Acquatici

Come scegliere le pinne da snorkeling

La pratica dello snorkeling si è molto diffusa negli ultimi anni e continua a diffondersi tra le persone che rimangono incantate dalle bellezze del mondo marino viste attraverso il vetro di una maschera da sub. Organizzando uscite di gruppo con esperti...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo in apnea

In tutti i mari italiani si può trovare una gran quantità di polipi nei fondali sabbiosi e in quelli rocciosi. Il polpo è un mollusco cefalopode e risulta essere una specie molto furba ed intelligente perciò nonostante esistano diverse tecniche per...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare le iImmersioni subacquee

Per iniziare a praticare immersioni subacquee le regole d'oro da seguire sono fondamentalmente tre: superare un corso che permette di ottenere il brevetto da subacqueo, non immergersi mai se non si gode di ottima salute ed effettuare immersioni solamente...
Sport Acquatici

Come e dove pescare ricci di mare

Gli echinodermi, conosciuti come ricci di mare, sono considerati delle vere e proprie prelibatezze dagli amanti della buona cucina: queste delizie, infatti, possono essere utilizzate in cucina come condimenti per piatti tradizionali, come ingredienti...
Sport Acquatici

Pesca subacquea: come iniziare e cosa serve

Siete appassionati di pesca subacquea e desiderate da sempre approfondire le vostre conoscenze riguardo quest'affascinante attività marina? Cosa aspettate?! È arrivato il momento di indossare l'attrezzatura da sub e tuffarvi alla scoperta dei passi...