Come eseguire gli schemi di ricezione a pallavolo

Tramite: O2O 10/02/2015
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida andrò a spiegare come è possibile eseguire degli schemi di ricezione corretti.
Il primo fondamentale di squadra nella pallavolo è la ricezione. Per chi è alle prime armi, la ricezione può sembrare una grossa responsabilità e un lavoro del singolo giocatore, ma in realtà non è così. Dietro a questo fondamentale, infatti, c'è un vero e proprio lavoro di squadra con schemi ben precisi che permettono il successivo contrattacco.

24

Per contrastare la battuta della squadra avversaria è necessario, per i difensori, disporsi sul campo di gioco in modo tale da riuscire a ricevere, controllare e passare la palla al palleggiatore in modo tale da poter costruire un'azione di attacco. Potete effettuare la ricezione a W, con tre giocatori posti più avanti rispetto agli altri che hanno il compito di ricevere i palloni corti, mentre i due giocatori dietro che ricevono tutti gli altri. Per i difensori è molto importante non avere il timore di buttarsi a terra nel tentativo di intercettare la palla; la difficoltà sta proprio nel vincere la propria paura e di "sacrificarsi" per la vittoria della squadra.

34

Tra gli schemi più conosciuti e usati, c'è anche quello a semicerchio. In questo caso ogni giocatore difende la propria porzione di campo. Altri schemi che possono essere utilizzati nella fase iniziale della partita, sono lo schema 3-1-2 e lo schema 3-2-1. Se si è in difesa e si deve ricevere la palla, si deve are di tutto per non farla cadere e mantenerla in gioco in modo da poter portare un contrattacco. Anche in questa fase, mentre il compagno realizza il gioco, si deve comunque rimanere coinvolti nell'azione.

Continua la lettura
44

bisogna predisporsi con i compagni in modo tale da poter essere pronti a ricevere un'eventuale ribattuta del muro avversario. Per fare ciò, bisogna formare un semicerchio attorno al proprio attaccante e coprire la zona dove è più probabile il rimbalzo della palla. È importante ricordare che le dinamiche di queste gioco prevedono molti imprevisti ai quali bisogna imparare ad adattarsi. Si inizia allenandosi su campi ridotti giocando con squadre formate da tre giocatori, in modo tale da potersi muovere velocemente e da poter prendere confidenza con i vari ruoli.
Ovviamente se si comincia a giocare insieme ai propri amici, tutto sembrerà più facile, divertente e leggero. Magari partendo a giocare su un campo di sabbia si riuscirà anche a sviluppare l'istinto di buttarsi per prendere la palla.
Come sempre quello che è importante è il divertimento e la voglia di migliorarsi, senza pretendere di diventare un campione a tutti i costi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come Deve Eseguire Correttamente Il Protocollo Di Gara Un Arbitro Di Pallavolo

La pallavolo è uno degli sport più amati e seguiti in Italia. Nonostante ciò per la complessità delle sue regole è necessario che l'arbitro si predisponga in maniera corretta nei confronti della gara che dovrà affrontare. Per far ciò è necessario...
Altri Sport

Pallavolo: come fare una schiacciata

La pallavolo nasce dalla fusione di tennis e pallacanestro. La pallavolo è uno sport che fa parte addirittura delle discipline olimpiche. La pallavolo è uno sport praticato e seguito in tutto il mondo. È bello giocare a pallavolo perché ogni giocatore...
Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era quello di permettere ai ragazzi delle scuole di praticare uno sport anche durante l’inverno, in un...
Altri Sport

Come si batte in salto a pallavolo

La pallavolo è considerata uno degli sport più dinamici in assoluto, grazie alla velocità di gioco e alla potenza di battute, schiacciate e muri che si compiono nel giro di tre passaggi in ciascuna parte del campo. In particolare, nella pallavolo maschile...
Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon centrale

La pallavolo rappresenta ormai un'attività sportiva abbastanza praticata in campo nazionale e dove è possibile trovare dei campionati a livello agonistico davvero importanti e lottati: essa fa anche crescere dei grandi campioni di valore internazionale...
Altri Sport

Come si gioca da libero nella pallavolo

Il ruolo di libero nella Pallavolo è sicuramente quello che meglio interpreta il nome che lo contraddistingue, libero. Questo ruolo non prevede la possibilità di battere e, se non in casi particolari, nemmeno quello di poter effettuare l'attacco. Previsto...
Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...