Come effettuare la virata nello stile libero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel nuoto esistono vari tipi di stili, fra quelli più praticati troviamo quello libero. Per eseguirlo occorre molto allenamento e sopratutto saper effettuare alcuni movimenti. La virata per esempio fa parte di questa serie di contenuti. Si tratta di una rotazione del corpo effettuata a bordo vasca al fine di riprendere la nuotata più velocemente possibile. Effettuare una virata molto buona è particolarmente importante in uno sport in cui i centesimi di secondo, alla fine, possono fare la differenza tra una sconfitta e una vittoria. Nella seguente guida vi spiego come effettuare la virata nello stile libero.

26

Occorrente

  • Piscina
  • Allen
36

La rotazione del corpo

Per iniziare la virata nello stile libero occorre molto allenamento. Quindi la rotazione del corpo deve cominciare dal bordo vasca. In principio occorre che prendiate la distanza da dove vi trovate. Ovviamente partendo dalla fine della piscina. Questa varia a secondo la velocità della vostra forza e come nuotate. Pertanto maggiore e la velocità, maggiore va presa la distanza.
Tanto che, la virata che andrete ad effettuare dovrà avere inizio a circa 3/3,5 metri dal bordo vasca. Una volta giunti alla giusta distanza, dovrete effettuare un colpo di gambe. Mentre, aiutandovi anche con la forza addominale, oltre che con le mani, dovrete quindi piegarvi in avanti per effettuare la capriola.

46

La posizione di bracciata

Una volta partiti vi troverete sempre con il viso rivolto verso l'alto. A questo punto dovete girarvi per recuperare la posizione di bracciata. Per far questo in maniera semiautomatica potete aiutarvi incrociando le gambe e ovviamente agendo con la forza addominale. Dapprima vi troverete di fianco e poi con l'addome rivolto verso il fondo vasca. Ora che avete cambiato direzione, recuperate il ritmo di bracciata. Infine, ripetete questa manovra ogni volta che concludete una vasca.

Continua la lettura
56

L'avvitamento

A questo punto portate le gambe verso il muro e ruota il corpo velocemente, facendo attenzione a terminare la rotazione della virata nello stile libero quando il busto è in posizione orizzontale. Cercate di evitare di ruotare le anche e staccarvi dal muro su di un fianco. Per poi poggiare le piante dei piedi contro lo stesso. Stendete le braccia in linea con la testa effettuando solo successivamente l'avvitamento (mentre stai scivolando dopo la spinta alla parete della vasca). Dopodiché effettuate in uscita, delle gambate a delfino. Fino al raggiungimento della velocità nella nuotata che si intende avere una volta finita l'apnea. Unendo le mani per tagliare al meglio l'acqua e ridurre la forza di attrito dell'acqua.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Allenarsi con costanza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon libero

Un ruolo molto particolare nella pallavolo moderna è quello svolto dal libero, questo giocatore è riconoscibilissimo all'interno del campo di gioco perché indossa una maglia di colore diverso rispetto a quella dei suoi compagni di squadra. Occupa una...
Altri Sport

Come affrontare una sconfitta nello sport

Spesso perdere una partita, un incontro o semplicemente non ottenere un risultato sperato e tanto agognato nello sport, quanto nella vita, può portare a forti abbattimenti di umore, e creare un forte disagio interiore. Per questo motivo con questa guida...
Altri Sport

Come migliorare la respirazione nello sport

Ormai tutti sappiamo quanto sia importante respirare nel modo giusto in qualsiasi momento della giornata, ma forse ancora qualcuno non è a conoscenza che questo semplice gesto è di vitale importanza anche nell'ambito sportivo. Saper respirare nel modo...
Altri Sport

Come motivare i bambini nello sport

Lo sport è un mondo da scoprire per i bambini. Oltre agli innumerevoli benefici fisici e salutari, può contribuire a formare anche personalità e carattere: permette al bambino di accrescere la sua capacità relazionale, di acquisire fiducia in se stesso,...
Altri Sport

Come essere costanti nello sport

Molte persone, nonostante nutrano un amore spropositato per lo sport che svolgono, spesso non sono in grado di mantenere quella costanza che permetta loro di compiere il definitivo salto di qualità. Se leggerai questa guida ti darò alcuni semplici consigli...
Altri Sport

Come effettuare la battuta a pallavolo

La pallavolo è uno sport che richiede buona resistenza fisica, velocità di azione e ottimi riflessi. Impararne le basi può essere utile per coloro che da poco cercano di cimentarsi nella pratica di questo gioco. Saper effettuare la battuta è il primo...
Altri Sport

Come effettuare correttamente le trazioni alla sbarra

Le trazioni alla sbarra sono un esercizio multiarticolare specifico per il dorso. È praticamente un esercizio a corpo libero che consiste nel sollevare il proprio corpo attaccati con entrambe le mani ad un attrezzo specifico detto sbarra. Lo scopo delle...
Altri Sport

Come effettuare un monkey vault nel parkour

Sono tanti coloro che si cimentano nel parkour, l'arte dello spostamento in ambiente urbano, ma non tutti hanno la possibilità di confrontarsi con altri praticanti al fine di comprendere i movimenti base e perfezionarsi. Per questo motivo nasce questa...