Come effettuare la battuta a pallavolo

Tramite: O2O 03/06/2014
Difficoltà: media
19
Introduzione

La pallavolo è uno sport che richiede buona resistenza fisica, velocità di azione e ottimi riflessi. Impararne le basi può essere utile per coloro che da poco cercano di cimentarsi nella pratica di questo gioco. Saper effettuare la battuta è il primo movimento da apprendere nella pallavolo poiché essa ci consente di mettere in difficoltà l'avversario. Perciò deve essere un colpo sicuro, preciso e volto solo ed esclusivamente a fare punto. Una battuta effettuata nel modo sbagliato può: o regalare un punto agli avversari o metterli nella condizione di passare facilmente in vantaggio.

29

Volendo partire dalle basi, impara prima ad effettuare la battuta dal basso. Se batti con la mano destra, il piede sinistro andrà leggermente avanti. Il primo tipo di battuta è quella a cucchiaio: nello specifico, dobbiamo disporre le dita delle mani come se insieme formassero un cucchiaio, quindi il dorso sarà un po' piegato.

39

La palla deve essere retta con la mano destra e tenuta all'altezza del bacino. Il braccio sinistro va prima indietro, come per prendere la rincorsa. La palla deve essere colpita con la parte poco sopra il polso. In alternativa al "cucchiaio" può essere usato il pugno. In questo caso la palla dovrà essere colpita con la parte del pugno opposta al dorso.

Continua la lettura
49

Quando sarai diventato davvero esperto potrai iniziare ad esercitarti con la battuta dall'alto. La palla deve essere lanciata con la mano sinistra (a meno che non sei mancino), circa trenta cm sopra l'altezza della testa. La palla non va MAI lanciata dietro la linea del tuo corpo, ne sopra, ma sempre poco avanti.

59

Una volta lanciata la palla entrambe le mani vanno in alto, anche se poi sarà solo la destra a colpire. Il braccio destro, leggermente piegato, si carica all'indietro e colpisce la palla a mano aperta con la massima forza. Il punto preciso in cui la palla deve essere colpita è parte inferiore della mano.

69

Mai piegare il polso, che deve rimanere sempre rigido. È importante capire l'inclinazione e la forza con la quale colpire la palla, perché se l'inclinazione è troppo bassa, la palla finirà contro la rete altrimenti fuori dal terreno di gioco. Perciò la direzione dovrà risultare parallela al terreno e la forza dosata in base all'effetto che si vuole ottenere: lunga o corta.

79

Preferibilmente cercare di direzionare la palla verso gli angoli o le zone del campo avversario nella quale si nota una falla nella difesa. In questo modo si costringono gli avversari a movimenti rapidi permettendo al giocatore che ha effettuato la battuta di tornare in fretta al proprio posto.

89
Guarda il video
99
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prova ad effettuare delle battute contro un muro per esercitarti.
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come si batte in salto a pallavolo

La pallavolo è considerata uno degli sport più dinamici in assoluto, grazie alla velocità di gioco e alla potenza di battute, schiacciate e muri che si compiono nel giro di tre passaggi in ciascuna parte del campo. In particolare, nella pallavolo maschile...
Altri Sport

Come iniziare a praticare pallavolo

Uno degli sport più praticato in Italia e nel mondo, dopo il calcio, è senza dubbio la pallavolo. Per praticare questo sport, che interessa sia maschi che femmine, sono necessarie particolari abilità nel ricevere la palla, nello schiacciarla e nell'alzarla....
Altri Sport

Come si gioca da libero nella pallavolo

Il ruolo di libero nella Pallavolo è sicuramente quello che meglio interpreta il nome che lo contraddistingue, libero. Questo ruolo non prevede la possibilità di battere e, se non in casi particolari, nemmeno quello di poter effettuare l'attacco. Previsto...
Altri Sport

I fondamentali della pallavolo

La pallavolo è uno tra gli sport di squadra più amati e praticati. Nasce dalla mescolanza tra il tennis e la pallacanestro ad opera di un istruttore statunitense di nome William G. Morgan intorno alla fine del 1800. Col passare degli anni, grazie alla...
Altri Sport

Pallavolo: come fare una schiacciata

La pallavolo nasce dalla fusione di tennis e pallacanestro. La pallavolo è uno sport che fa parte addirittura delle discipline olimpiche. La pallavolo è uno sport praticato e seguito in tutto il mondo. È bello giocare a pallavolo perché ogni giocatore...
Altri Sport

Pallavolo: infrazioni e violazioni

La pallavolo è uno sport che da diversi anni a questa parte ha cominciato a riscontrare un notevole successo, grazie anche ai nostri campioni che ogni volta, durante le partite o i tornei internazionali, riescono a darci sempre grandissime emozioni....
Altri Sport

Come allenare la difesa nella pallavolo

Il gioco della pallavolo punta sulla prestanza fisica dei giocatori delle due squadre, sulla loro agilità e prontezza di riflessi, nonchè sull'organizzazione di uno schema vincente, forte e tattico. Quando un giocatore ha la possibilità di attaccare,...
Altri Sport

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era quello di permettere ai ragazzi delle scuole di praticare uno sport anche durante l’inverno, in un...